BEACH ESSENTIALS: COME SOPRAVVIVERE AD UNA GIORNATA IN SPIAGGIA!

una panoramica dettagliata su tutto ciò che potrebbe servire per trascorrere una giornata rilassante sul bagnasciuga ottimizzando la vostra beach bag.

Sole e mare sono il sogno proibito di molti durante i mesi invernali, ma quando poi arriva davvero il momento di recarsi in spiaggia.. beh, quella è tutta un’altra storia! Per godersi davvero la giornata bisogna essere organizzate e con ciò non vi sto suggerendo di portarvi dietro la casa, ci tengo a precisarlo, credo però si debba adeguare il contenuto della propria borsa alla giornata. Ecco quindi come nasce l’idea per l’articolo di oggi: suggerirvi cosa mettere nella vostra Beach Bag dandovi anche qualche dritta su dove acquistare ciò che vi manca.

spiaggia con sdraio e ombrellone

ACCESSORI MARE

La Beach Bag

Scegliere una borsa, una sacca o uno zaino resistente e capiente è la prima regola vincente per non rovinarsi la giornata giocando a Tetris con costume, asciugamano e crema solare. Un evergreen sono sicuramente gli accessori in paglia, tornano ciclicamente di moda e si abbinano facilmente agli outfit estivi purché gli acquistiate nelle tonalità naturali. Anch’io per quest’anno ho ceduto e ho scelto una borsa in simil paglia dal sito di H&M per 19,90€. In commercio comunque potete trovarne di tutte le forme e dimensioni, scovarne quindi una che rispecchi il vostro gusto e il vostro stile sarà piuttosto semplice.

Borsa in paglia colore naturale e interno giallo con righe bianche, chiusura calamitata (H&M)
Borsa in paglia colore naturale H&M
Borsa in paglia con manici rigidi a cerchio
Borsa in paglia – per acquistare CLICCA QUI

Se amate andare alla ricerca di spiaggette isolate e nascoste dimenticatevi categoricamente della borsa e optate per una sacca impermeabile o uno zaino. In questi casi avere le mani libere è essenziale per non volare da qualche scoglio, inoltre avrete la possibilità di trasportare agevolmente anche un piccolo spuntino o un pranzo al sacco. Girando su Amazon.it ho trovato questi due modelli veramente colorati e funzionali di cui vi lascio i link nel caso vogliate scoprire le numerose varianti disponibili.

zaino a fiori bianchi e rosa su fondo azzurro e spalline nere
Sacca impermeabile a Fiori (disponibile in più fantasie) – per acquistare CLICCA QUI
Backpack nero
Backpack modello Leonardo, tinta unita, dotato di presa USB – per acquistare CLICCA QUI (Disponibile in 19 Colori)

Il Telo Mare 

Ho sempre trovato i classici teli mare in spugna veramente scomodi e ingombranti.. solo loro infatti occupano buona parte dello zaino! Negli ultimi anni però sono arrivati i Teli in Microfibra: comodi e leggeri da trasportare, si asciugano in un baleno e non rimangono impregnati d’acqua. E’ possibile acquistare questa tipologia di asciugamano da mare sia da Decathlon sia da Amazon.

Telo mare in microfibra fantasia spaziale
Telo mare in microfibra fantasia – per acquistare CLICCA QUI
Telo mare in microfibra tinta unita
Telo mare in microfibra tinta unita – per acquistare CLICCA QUI

La Borraccia

Assolutamente indispensabile, almeno per me che ho perennemente sete, è la borraccia con l’acqua. Dite addio alle bottigliette di plastica iper inquinanti, adesso è possibile scegliere tra tantissime soluzioni amiche dell’ambiente e largamente riutilizzabili. Nel mio caso ho deciso di affidarmi alle Boracce Officina dell’Acqua Officina Naturae realizzate in copoliestere. Queste borracce, oltre ad essere bellissime esteticamente, non contengono Bisfenolo A, PVC, non rilasciano Ftalati e possono trasportare liquidi sia freddi che caldi. Mi raccomando, soprattutto se dovete tenere la borsa al sole, fate molta attenzione che le vostre borracce siano in grado di sopportare il caldo senza rilasciare nulla nell’acqua.

Officina dell'acqua Officina Naturae - borraccia in plastica blu da 750 ml e tappo


VUOI ACQUISTARE LE BORRACCE OFFICINA DELL’ACQUA OFFICINA NATURAE? PUOI FARLO SU ORGANICWAVE.IT UTILIZZANDO IL MIO CODICE SCONTO JOWAVE10 VALIDO SINO A FINE DICEMBRE 2018.

Il Costume di Ricambio

Se anche a voi capita spesso di non tornare subito a casa dopo la spiaggia, portare un costume di ricambio diventa di vitale importanza. Tenere ad oltranza il tessuto umido a contatto con la pelle infatti è decisamente da evitare a meno che non ci teniate a sviluppare irritazioni o sfoghi. Fortunatamente il must have di quest’anno sono i costumi interi che possono trasformarsi agevolmente in un capo moda. Se saprete con un pò di anticipo di dovervi trattenere fuori casa, magari per un aperitivo sul lungo mare, studiate il vostro outfit con un pò di furbizia! Un costume intero nero con uno scollo a V può essere facilmente abbinato a degli shorts in jeans, un kimono corto iper leggero con fantasia a contrasto e ad un sandalo basso

Qui di seguito vi lascio un esempio di outfit simile a quello suggerito, giusto per darvi un’idea d’insieme:

kimono nero con stampa a fiori
Kimono con stampa H&M – per acquistare CLICCA QUI

Anch’io ovviamente ho acquistato il mio costume intero.. era una vita che speravo in modelli simili! Non donandomi particolarmente il nero però, ho ripiegato su un modello bianco con stampa botanica preso sempre su H&M per 29,00€ circa. 

costume bianco con stampa botanica H&M
Costume intero bianco con stampa Botanica H&M
Costume intero nero H&M con scollo a V
Costume intero nero tinta unita – per acquistare CLICCA QUI

Gli Occhiali da Sole

Utili per proteggere gli occhi e prevenire le future zampe di gallina, gli Occhiali da Sole devono essere sempre presenti nella vostra Beach Bag! Evitate di acquistare occhiali da venditori ambulanti o per pochi euro sulle bancarelle, di occhi ne avete solo un paio e dovete prendervene cura. Quando acquistate un occhiale da sole quindi controllate sempre che la lente garantisca protezione nei confronti dei raggi UV e sia antiriflesso.

Occhiali da sole Quechua montatura marrone
Occhiali da sole Quechua (Decathlon)

Se non volete acquistare occhiali di marca dall’ottico vi segnalo i modelli di Decathlon pensati proprio per chi svolge attività all’aperto. Sono resistenti, non costano cifre improponibili e garantiscono la dovuta protezione dai raggi solari. Nel caso invece abbiate bisogno di un occhiale da sole graduato, potete scegliere il vostro preferito su Firmoo.com, sito testato sia da me che da diverse amiche e assolutamente affidabile anche per la qualità delle lenti.

Fasce

Mai come negli ultimi anni ho rivalutato le fasce. Scottandomi sempre la testa un accessorio che mi protegga il cuoio capelluto diventa “Essenziale”, soprattutto se come me avete i capelli sottili. Le fasce infatti sono davvero una scelta vincente: ravvivano il look dando risalto al viso, proteggono e possono essere abbinate o sostituite in funzione del costume.

Fasce per capelli in viscosa
Fasce per capelli in viscosa Limited Edition by Beauty Things Handmade

Se non conoscete questa tipologia di accessori vi segnalo tre Shop gestiti da ragazze piene di talento in grado di produrre anche modelli personalizzati a seconda del vostro gusto:

Infine, in sostituzione alla fascia, potete sempre optare per un foulard da annodare tra i capelli o per i classici cappelli a falda larga o modello borsalino, preferibilmente in paglia 😉 !

La Spazzola per Capelli

Sempre in tema capelli, soprattutto se li avete lunghi, non può mai mancare in borsa una Spazzola da utilizzare dopo ogni bagno in mare. Ottima sul capello bagnato è la Tangle Teezer, spazzola ergonomica priva di manico, pensata appositamente per non spezzare il fusto.

tangle teezer salon elite azzurra e rosa

La variante Salon Elite è inoltre decisamente compatta e occupa pochissimo spazio. E’ quindi comodissima da portare in giro!

BEAUTY

La Pochette Termica

La pochette termica è un accessorio sottovalutato ma utilissimo per trasportare e conservare in sicurezza creme solari e cosmetici senza rischiare che si degradino a causa delle temperature elevate. Se la acquistate di una misura adeguata può inoltre essere sfruttata per tenere al fresco anche un frutto o la vostra borraccia.

Beauty case termico
Beauty case termico – per acquistare CLICCA QUI

La Crema Solare

Essenziale quanto il costume è la crema solare! Purtroppo leggo ancora di persone che si ostinano ad utilizzare protezioni bassissime o ancor peggio si espongono nelle ore più calde senza alcuna tipologia di filtro. Non è certamente questo l’articolo adatto per dilungarsi, magari prima o poi dedicherò un post all’argomento, nel frattempo tenete a mente che anche se siete di carnagione mediterranea, non vi scottate o non avete problemi ad esporvi al sole delle 2 è necessario applicare sempre almeno una protezione 30, più volte al giorno e dopo ogni bagno in mare. Posso assicurarvi che vi abbronzerete lo stesso (forse un pò più lentamente), ma il colorito si manterrà più a lungo, abbasserete il rischio di sviluppare tumori della pelle e preverrete l’insorgenza delle rughe.

Crema Solare O Sole Bio SPF 50 – per acquistare CLICCA QUI

Quest’anno ho affidato la mia pelle alla Crema Solare O Sole Bio SPF 50 (Kids) La Saponaria e, nel complesso, trovo faccia il suo dovere. Non posso però dire che mi abbia soddisfatta appieno, a breve comunque ve ne parlerò in una review dedicata.

Per il viso invece continuo ad utilizzare la crema Melascreen Photoprotection SPF50+ Ducray. E’ l’unico solare non ecobio che continuo a ricomprare perché non riesco a tollerare sul viso nessun altro prodotto. Vien da se che con problemi di senbilizzazione l’inci passi decisamente in secondo piano. Nel caso vogliate approfondire e avere maggiori informazioni sulla crema e sul perché io continui ad utilizzarla, vi rimando all’articolo di Recensione.

Il Lipbalm

Quando ci esponiamo al sole ci dimentichiamo sempre delle labbra. Negli ultimi anni, a causa della mia pelle iper sensibile, sono sempre stata costretta a portarmi in spiaggia almeno un lipbalm per idratarle e proteggerle. Purtroppo quest’anno mi sono totalmente dimenticata di acquistarne uno con protezione solare e ho ripiegato in emergenza su un normale stick labbra della Cien. Durante l’esposizione però sarebbe bene utilizzarne uno con qualità schermanti, per quest’impiego vi suggerisco quindi il Sun Stick SPF 25 Bioerth, marchio ecobio conosciuto e affidabile che difficilmente mi delude.

Salviette detergenti & Igenizzante mani

Accessorio irrinunciabile quando vado al mare sono le Salviette Detergenti. Durante l’anno evito di utilizzarle, ma al mare si trasformano in un vero “salva vita”. Trattandosi comunque di un prodotto inquinante, acquisto sempre marchi con buon inci cercando di utilizzarle con parsimonia e solo quando realmente necessario. Sono utilissime per pulire le mani in mancanza di acqua o per darsi una rinfrescata dell’ultimo minuto nel caso in cui la spiaggia non sia provvista di servizi igienici.

 

 

Salviette detergenti Organyc Baby
Salviette detergenti Organyc Baby – per acquistare CLICCA QUI

Per lo stesso motivo è utile portarsi dietro anche un Igienizzante Mani. Non vi nascondo che quest’anno mi sono ritrovata a farne un uso alternativo per disinfettare in emergenza anche una puntura d’ape.

igienizzante mani alkemilla
Igienizzante mani Alkemilla – per acquistare CLICCA QUI

Il Deodorante

Ultimo ma non per importanza, il Deodorante. Alcune mie amiche inizialmente mi prendevano in giro vedendomi portare nel beauty questo prodotto.. salvo poi chiedermelo in prestito a fine giornata! Dovendolo trasportare e dovendolo esprorre a potenziali fonti di calore ricordatevi di preferire le versioni spray no gas o roll on che sono poi anche quelle più compatte da conservare all’interno della pochette.

Deodorante Onda Marina Innovattivi Officina Naturae – per acquistare CLICCA QUI

Il miei deodoranti preferiti tra i marchi bio sono il Deodorante Onda Marina Innovattivi Officina Naturae privo di alcohol e sali d’alluminio e il Deo Spray all’Aloe Benecos. Ve li consiglio entrambi, tenendo però a mente che quello Benecos contiene una quota di Alcohol.

Deo Spray all'Aloe Vera Benecos
Deo Spray all’Aloe Vera Benecos – per acquistare CLICCA QUI

EXTRA

Concludo la mia carrellata suggerendovi qualche oggetto extra da portare a seconda delle specifiche necessità:

  • Dovete andare su spiagge rocciose o con fondali pietrosi? Non dimenticatevi le scarpette (antiestetiche ai massimi livelli) da indossare in acqua.. vi salveranno i piedi.
  • Siete tipi da ombrellone? Non dimenticate un buon libro ma bandite la musica.. il mare è una fantastica colonna sonora. Nel caso siate a corto di idee sui libri da leggere vi suggerisco il Blog della mia amica Clelia, alias BillaBio, dove troverete tantissimi titoli recensiti.
  • Soffrite di intollerenze o allergie alimentari? Non rischiate di rimanere a pancia vuota  e portatevi il pranzo da casa, magari dentro una colorata Lunch Box
  • Avete capelli molto secchi o trattati? Potete aggiungere al vostro Beauty un prodotto protettivo per le lunghezze o un pò di olio di cocco.

Con i suggerimenti concludo qui. Sicuramente ci sono tanti altri oggetti potenzialmente utili da portare con voi, ma questi mi sembravano quelli “Essenziali” per non farsi trovare impreparati ad affrontare una giornata in spiaggia. Se vi va raccontatemi nei commenti quali sono i vostri must have e se corrispondono ai miei. Alla prossima! 🧡💛🧡

potrebbe interessarti anche:

FOLLOW ME ON:

Facebook logo instagram logo GooglePlus-logo twitterbird youtube-logo

naturalmentejo logo

Published by

NaturalmenteJo

Ciao! Sono Giorgia, ma sul web potresti conoscermi come NaturalmenteJo. Tecnico ambientale con un diploma in grafica pubblicitaria, ho deciso di reinventarmi a 360° dedicandomi a due delle mie più grandi passioni: la scrittura e la cosmesi verde. Un po' eterna Peter Pan, credo ancora che per realizzare i propri sogni basti impegnarsi e perseverare! Il mio motto? La vita è troppo breve per essere sprecata a realizzare i sogni degli altri. Per maggiori info su di me visita la pagina "chi sono".

4 thoughts on “BEACH ESSENTIALS: COME SOPRAVVIVERE AD UNA GIORNATA IN SPIAGGIA!

  1. Vista la mia passione per la vita da spiaggia ho letto con grande interesse il tuo articolo, simpatico e dettagliato. Penso di avere tutto ma non ho ancora ceduto alla fascia per i capelli😀

    1. Ciao! Grazie mille 😘 anche per me le fasce sono un amore recente e le trovo molto più comode dei cappelli. Non so se hai dato un’occhiata agli shop di cui ho messo i link ma trovo che le loro creazioni siano davvero una più bella dell’altra 😍

  2. Ciao Jo, mi sono appena innamorata di:
    – La borsa in paglia a barchetta
    – Il costume intero bianco
    – Il kimono decorato
    Mi sa che devo organizzare un giretto ad H&M il prima possibile!
    Articolo completo e utile, come sempre.
    Un abbraccio <3

Rispondi