RECENSIONE: MASCHERA IDRATANTE LENITIVA BIOFFICINA TOSCANA

Ciao Ragazze/i! Poteva passare troppo tempo senza che io vi parlassi di maschere in tessuto? Ovviamente no! Oggi quindi vi presenterò ufficialmente la nuovissima Maschera Idratante Lenitiva Biofficina Toscana, presentata in anteprima al Sana e omaggiatami direttamente dall’Azienda. Prima di cominciare vi ricordo come sempre che nella sezione Asian Beauty trovate l’elenco di tutte le maschere recensite mentre in fondo al post quello degli articoli correlati. Buona lettura!

L’Azienda

biofficina toscana logo

Biofficina Toscana è un’azienda giovane e dinamica nata dall’incontro tra due donne e cresciuta in una dimensione famigliare. Fondata su idee e passioni, Biofficina Toscana da vita ad una linea cosmetica ecobiologica in cui si sposano innovazione, artigianalità e valorizzazione del territorio toscano. Le referenze Biofficina Toscana infatti sono:

  • CERTIFICATE AIAB
  • CERTIFICATE CRUELTY FREE DA ICEA PER LAV
  • PROFUMATE CON SOLI OLII ESSENZIALI
  • CONTENENTI ATTIVI BREVETTATI
  • FORMULATI CON MATERIE PRIME A KM ZERO
  • DERMATOLOGICAMENTE TESTATE DALL’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA
  • NICKEL TESTED
  • PRIVE DI PEG, SILICONI, ACRILATI, EDTA, PARABENI, PETROLATI, SLES & SLS

Maschera in tessuto Idratante Lenitiva Biofficina Toscana

La Maschera Idratante Lenitiva Biofficina Toscana è una tipica Sheet Mask in Bio-cellulosa sagomata e contenuta in una pratica busta monodose da 15ml. Facilmente identificabile dalla colorazione verde acqua del packaging e dalla fragranza neutra talcata, anche questa  referenza risulta testata al nickel e certificata AIAB.

L’INCI

doppio pallino verde AQUA

pallino verde ETHYLHEXYL PALMITATE

doppio pallino verde GLYCERIN

pallino verde COCO CAPRYLATE

pallino verde PROPANEDIOL

doppio pallino verde CETEARYL GLUCOSIDE

doppio pallino verde ORYZA SATIVA BRAN OIL

doppio pallino verde PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL*

pallino verde SIMMONDSIA CHINENSIS OIL*

pallino verde BETAINE

doppio pallino verde MALVA SYLVESTRIS LEAF EXTRACT*

doppio pallino verde ORYZA SATIVA STARCH

pallino verde SODIUM HYALURONATE

pallino verde PANTHENOL

doppio pallino verde BISABOLOL

pallino verde ALLANTOIN

doppio pallino verde ASCORBIC ACID

pallino verde LECITHIN

pallino giallo TOCOPHEROL

pallino verde ASCORBYL PALMITATE

pallino giallo PHENOXYETHANOL

doppio pallino verde XANTHAN GUM

pallino giallo PARFUM

pallino verde ETHYLHEXYLGLYCERIN

pallino verde TETRASODIUM GLUTAMATE DIACETATE

pallino giallo BENZYL SALICYLATE

pallino giallo LIMONENE (= Allergene del profumo)

pallino verde POTASSIUM SORBATE

pallino rosso HYDROXYCITRONELLAL (= Allergene del profumo)

pallino giallo ALPHA-ISOMETHYL IONONE (= Allergene del profumo)

pallino giallo LINALOOL (= Allergene del profumo)

pallino giallo COUMARIN (= Allergene del profumo)

doppio pallino verde CITRIC ACID

pallino rosso CINNAMAL (= Allergene del profumo)

*Da agricoltura biologica
Dermatologicamente testata
Nickel Tested (Ni<0.0001%)
Certificazione Eco Bio Cosmesi AIAB, Vegan ICEA per LAV (n°034)
Cruelty Free
Made in Italy
15ml – 5,80€

Inci analizzato con:

Sito Azienda: www.biofficinatoscana.com
Dove acquistare: www.bellaecobio.com


VUOI FARE SHOPPING ECOBIO RISPARMIANDO? NON DIMENTICARE DI VISITARE LA PAGINA CODICI SCONTO PER SCOPRIRE TUTTE LE OFFERTE RISERVATE AI MIEI LETTORI!

Gli Attivi

Biofficina Toscana presenta il prodotto come una maschera ricca di sostanze emollienti, lenitive e restitutive, in grado di regalare nuova compattezza e idratazione all’ovale del viso. Per ottenere tali risultati l’Azienda ha puntato sul sicuro utilizzando attivi efficaci dalle proprietà largamente riconosciute quali: le Mucillagini di Malva, l’Olio di Mandorla Dolce, l’Olio di Jojoba, l’Acido Ialuronico, il Bisabololo, il Pantenolo e l’Allantoina. Nel caso non conosciate una o più di queste materie prime vi lascio come sempre qualche informazione in più per approfondire.

fiori viola di malva sylvestris da cui vengono estratte le mucillagini dalle proprietà altamente lenitive.

olio di mandorle dolci

Vasetto di vetro con olio mandorle dolci

L’olio di Mandorle dolci si ottiene dalla spremitura a freddo del seme contenuto all’interno del frutto del mandorlo. Ricco di grassi insaturi e polinsaturi, in cosmetica è largamente utilizzato per il trattamento delle pelli più secche sfruttandone le proprietà emollienti e lenitive. Infine, al suo interno, troviamo la vitamina E (potente antiossidante), la vitamina B, amminoacidi e sali minerali in grado di contrastare l’invecchiamento e stimolare il rinnovamento cellulare.

Olio di jojoba

Jojoba green plant with fruits on a farm

Estratto dai semi del frutto della Simmondsia Chinensis, l’olio di Jojoba non è un olio bensì una cera liquida a temperatura ambiente. Particolarmente sebosimile, la cera di Jojoba è ricca di acidi grassi quali l’acido gadoleico, erucico, oleico e nervonico. Se applicato sulla pelle, l’olio di Jojoba aiuta a regolarizzare la produzione di sebo, rafforza il film idrolipidico favorendo l’idratazione e svolge un’azione rivitalizzante.

acido ialuronico

macrofotografia del sodium hyaluronate reidratato

L’acido Ialuronico è un componente fondamentale dei tessuti connettivi di alcuni mammiferi e dell’uomo. Un tempo ottenuto dalla fermentazione batterica della cresta di Gallo, ad oggi in cosmesi se ne utilizza il suo corrispettivo sintetico, ovvero il Sodium Hyaluronate. Il Sodium Hyaluronate è il sale sodico dell’acido Ialuronico ed è caratterizzato da un alto peso molecolare. La sua capacità di trattenere le molecole d’acqua gli dona un alto potere idratante in grado di conferire tonicità ai tessuti e un temporaneo appianamento delle rughe.

bisabololo

struttura molecolare del bisabololo

Il Bisabololo è un alcohol ottenuto dalla distillazione dell’olio essenziale di Camomilla o per sintesi chimica. Principalmente utilizzato come inibente e calmante degli arrossamenti della pelle, esplica anche azione depigmentante e schiarente  nei confronti delle macchie cutanee. Il Bisabololo è efficace già a basse concentrazioni ed è un attivo considerato sicuro, proprio per questo motivo in cosmetica viene utilizzato principalmente in prodotti destinati al trattamento delle pelli reattive, sensibili o affette da dermatite seborroica.

Pantenolo (provitamina b5)

struttura molecolare dell'acido pantotenico

Il Pantenolo è la forma alcolica ridotta dell’acido Pantotenico. Più stabile del sopracitato acido, la Pro-vitamina B5 è particolarmente apprezzata in cosmetica per le sue proprietà lenitive, emollienti ed antiossidanti. E’ principalmente impiegata in prodotti per la detersione della cute, per l’igiene intima e per i capelli.

allantoina

struttura molecolare dell'allantoina

L’Allantoina è il prodotto finale dell’ossidazione dell’acido urico ed è naturalmente presente in alcuni vegetali. Ad oggi in cosmesi se ne utilizza il corrispettivo di sintesi il quale si presenta sotto forma di polvere bianca. Le proprietà dell’Allantoina sulla pelle sono ampiamente riconosciute e, a seconda delle concentrazioni di utilizzo, può avere un effetto protettivo, idratante e disarrossante oppure esfoliante.

Tocoferolo

vitamina e liquida per uso cosmetico

In Cosmetica la Vit.E viene utilizzata principalmente per il suo potere antiossidante, in grado di contrastare l’azione dei radicali liberi. Può essere impiegata sia come conservante sia come vero e proprio attivo anti-age. Nella nomenclatura Inci viene indicata con il nome di Tocopherol Tocopheryl Acetate nel caso in cui venga utilizzata la forma esterificata più stabile.

L’Applicazione

Ho applicato la Maschera Idratante Lenitiva Biofficina Toscana sulla pelle struccata, precedentemente detersa e trattata con Tonico ed Essence. Appena aperto, il prodotto si presenta ripiegato come mostrato in foto e ben imbevuto di siero. Al contrario di altre maschere provate sino ad oggi, il serum che imbibisce la referenza non è esageratamentente liquido ne presente in quantità eccessiva di conseguenza non si corre il rischio di fuoriuscite accidentali o gocciolamenti. Il tessuto in bio-cellulosa si distende piuttosto facilmente e si applica senza grossi problemi sebbene per il mio viso la superficie trattante risulti eccessiva tanto da costringermi a ripiegarla lungo il perimetro e ai lati della bocca.

Come raccomandato in etichetta ho tenuto in posa la Maschera per 15 minuti circa e successivamente ho massaggiato il siero in eccesso tirandolo anche verso il collo. Trattandosi di un liquido lattiginoso e non gelloso non ho sentito l’esigenza di risciacquarlo ne applicare successivamente ulteriori trattamenti idratanti.

Gli Effetti

Sebbene appena rimossa la referenza la pelle possa apparire lievemente unta, è sufficiente attendere  una decina di minuti perché torni asciutta. Qui di seguito vi lascio uno scatto post trattamento e non modificato nel quale la pelle appare priva di lucidità o rossori dovuti ad eventuali reazioni al prodotto. Ho potuto notare inoltre una maggior compattezza generalizzata e diffusa a tutto il viso.

Contenendo olio di mandorle dolci in formulazione la mia unica preoccupazione era legata all’insorgenza di impurità post applicazione. Ho pertanto atteso il giorno seguente per monitorare la pelle e osservare la fuoriuscita di brufoli o punti neri. Fortunatamente la  Maschera Idratante Lenitiva Biofficina Toscana non mi ha delusa neppure in tal senso!

Conclusioni

consiglierei/acquisterei la Maschera Idratante Lenitiva Biofficina Toscana?

Assolutamente si! La Maschera Idratante Lenitiva Biofficina Toscana mi è piaciuta molto e non escludo in futuro di acquistarla per regalarmi 15 minuti relax. Consiglio la referenza in particolare a chi ha una pelle da normale a secca, non eccessivamente sensibile in quanto contiene comunque una piccola quota di fragranza. La sconsiglio invece ai proprietari di pelli miste, grasse o a tendenza acneica in quanto troverebbero quasi sicuramente il prodotto eccessivamente idratante. Per chi ha la tendenza a sviluppare imperfezioni consiglio invece di valutare l’acquisto delle maschere monodose a base di argilla, presentate anch’esse in occasione della fiera Bolognese.


L’articolo di recensione termina qui! Come sempre spero di esservi sta utile e avervi dato tutti gli strumenti per fare acquisti oculati. Io vi do appuntamento alla prossima e vi ricordo che è possibile sostenere il mio lavoro iscrivendosi al blog, seguendomi sui social o offrendomi un caffè virtuale al mio link di Ko-fi .💛


potrebbe interessarti anche:

FOLLOW ME ON:

Facebook logo instagram logo GooglePlus-logo twitterbird youtube-logo

logo naturalmentejo

Published by

NaturalmenteJo

Ciao! Sono Giorgia, ma sul web potresti conoscermi come NaturalmenteJo. Tecnico ambientale con un diploma in grafica pubblicitaria, ho deciso di reinventarmi a 360° dedicandomi a due delle mie più grandi passioni: la scrittura e la cosmesi verde. Un po' eterna Peter Pan, credo ancora che per realizzare i propri sogni basti impegnarsi e perseverare! Il mio motto? La vita è troppo breve per essere sprecata a realizzare i sogni degli altri. Per maggiori info su di me visita la pagina "chi sono".

4 thoughts on “RECENSIONE: MASCHERA IDRATANTE LENITIVA BIOFFICINA TOSCANA

  1. Piano piano esplorerò tutte le nuove maschere Biofficina😍 grazie dell’interessante recensione Giorgia, leggerti è sempre un piacere😘

  2. Il tuo blog è fatto benissimo! Adoro la tua divisione in capitoli , utilissima e pratica. Tornando a noi, anche io ho questa maschera da provare, per ora mi sono limitata a quelle in argilla che sono sempre le mie preferite e l’impressione è ottima. Ora mi hai fatto venir voglia di provare questa ❤️

    1. Grazie mille Francy! ❤️❤️❤️ se hai anche tu questa maschera devi assolutamente provarla! Lascia la pelle davvero morbidissima 😍😍😍

Rispondi