RECENSIONE: BAGNODOCCIA MILLE VOGLIE NATURAEQUA

Ciao Ragazze/i e buon Lunedì! Oggi vi propongo la recensione del Bagnodoccia Mille Voglie Naturaequa, prodotto presentato al SANA 2016 e acquistato su SognoBioPrima di cominciare vi ricordo che sino al 21 Ottobre potete partecipare al GIVEAWAY sul blog.dsc_0916dsc_0917

INCI

 AQUA

 AMMONIUM LAURYL SULFATE

 COCAMIDOPROPYL BETAINE

 DISODIUM COCOAMPHODIACETATE

 SODIUM LAUROYL GLUTAMATE

 GLYCERIN

 SACCHARUM OFFICINARUM POWDER**

 CITRUS LEMON PEEL OIL

 VANILLIN

 POLYGLYCERYL-4 CAPRATE

 BENZYL ALCOHOL

 SODIUM BENZOATE

 CITRIC ACID

 LACTIC ACID

 CITRAL*

Immagine PARFUM*

*Componente degli oli essenziali
**Ingredienti equosolidali
Certificazione KMVERO (Km zero) e CosmETICA – Cosmesi Etica
Plastica 100% vegetale
250ml – 7,00€

Link utile: Bagnodoccia MilleVoglie 250 ml

Ho acquistato il Bagnodoccia Mille Voglie Naturaequa subito dopo il mio ritorno dal Sana 2016. Ero molto curiosa di testare un detergente corpo del Brand Genovese e ho pensato di farlo con la nuova fragranza appena lanciata. Il prodotto si presenta sotto forma di gel trasparente, piacevolmente profumato di torta al limone.

La nota di testa è infatti quella dell’agrume mentre la coda è a base di vaniglia. Il prodotto è contenuto all’interno di un flacone in pet riciclato da 250ml, 100% vegetale e ottenuto dagli scarti di lavorazione della canna da zucchero.

Il Bagnodoccia è molto delicato sulla pelle, fattore intuibile anche dalla scarsissima schiuma che crea sulla spugna. Se siete amanti dei detergenti schiumogeni questo prodotto non fa assolutamente al caso vostro. Pur non creandomi problemi a riguardo, ammetto che non vedendo schiuma si fatichi a capire se stia realmente agendo.

Nonostante tutto, una volta sciacquato il prodotto, la pelle risulta pulita e piacevolmente profumata. Per quel che riguarda la persistenza della fragranza, si perde quasi subito la nota aggrumata e sulla pelle rimane principalmente la vaniglia. La stessa vaniglia comunque si volatilizza nel giro di due ore. Un ottimo compromesso se, come me, avete problemi con le profumazioni intense.

Tirando le somme: si tratta di un prodotto in gel particolarmente delicato. Produce pochissima schiuma e ciò lo rende adatto principalmente alle pelli secche. Per quel che mi riguarda, lo alterno ad altri prodotti in quanto ho zone del corpo, come décolleté e schiena, che necessitano di prodotti dal potere maggiormente lavante.

Una volta terminato non credo che lo riacquisterò, ma prediligerò un prodotto maggiormente affine alla mia tipologia di pelle.

Anche per oggi è tutto! Sperando di esservi stata utile vi do appuntamento al prossimo post! Come sempre, vi invito a lasciarmi un commento per farmi sapere le vostre impressioni sul prodotto e la vostra esperienza di utilizzo. Kiss <3

Potrebbe interessarti anche:

logo firma

Published by

NaturalmenteJo

Ciao! Sono Giorgia, ma sul web potresti conoscermi come NaturalmenteJo. Tecnico ambientale con un diploma in grafica pubblicitaria, ho deciso di reinventarmi a 360° dedicandomi a due delle mie più grandi passioni: la scrittura e la cosmesi verde. Un po' eterna Peter Pan, credo ancora che per realizzare i propri sogni basti impegnarsi e perseverare! Il mio motto? La vita è troppo breve per essere sprecata a realizzare i sogni degli altri. Per maggiori info su di me visita la pagina "about me".

One thought on “RECENSIONE: BAGNODOCCIA MILLE VOGLIE NATURAEQUA

Rispondi