RANDOM POST

Ciao ragazze, questa sera ho un pò il morale sotto le scarpe.. il mio ragazzo è appena ripartito nuovamente per lavoro e con la prossima settimana sarà praticamente un mese che lo vedo a spizzichi e bocconi, quindi non sono propriamente allegra..

Perciò, per scacciare i brutti pensieri, ho pensato di fare un breve post per raccontarvi le ultime novità, se di novità si può parlare..

Innanzitutto ho tagliato i capelli! la cosa divertente è che in uno degli ultimi video dicevo che i capelli corti non mi piacciono.. Diciamo che il taglio l’ho fatto principalmente per necessità:  durante le feste non sono stata bene, per fortuna nulla di grave, ma il mio fisico aveva deciso di vendicarsi drasticamente sui miei poveri capelli facendomene cadere una marea; così, prima di ritrovarmi con 4 peli in testa ho preferito darci letteralmente un taglio! devo dire che nonostante tutto il nuovo look mi piace parecchio e i capelli sembrano rinati!

La dieta di transizione prosegue ottimamente e ieri ho avuto la mia prima visita di controllo! Ho perso centimetri sul giro vita nonostante la mia intenzione non fosse quella di dimagrire e ho perso 2 kg. 

Quando guardavo i video su you tube di ragazzi vegetariani che sostenevano di avere più energie, io stessa ero molto scettica, invece da quando mangio da quasi vegetariana mi sento benissimo! senza contare che riesco a studiare con maggior profitto perchè ho la mente più attiva!

 

Non ricordo se ne avevo già parlato, ma prima di natale io e a mia co-amministratrice avevamo fatto un ordine fitocose e finalmente 2 settimane fa è arrivato il nostro pacchetto! Finalmente ho di nuovo la mia crema e il latte detergente! Inoltre ho preso un nuovo prodotto da testare, ovvero l’Olio detergente alla calendula!

 
 

Approfitto del post anche per farvi vedere i prodotti terminati dell’ultimo periodo.. sono pochi e farne uno a parte mi sembrava inutile..

 il primo deceduto è stato il deodorante dell’equilibra di cui potete leggere la recensione qui

 

La seconda invece è stata la crema corpo della Bio Lady:

 
 

Inoltre ho quasi terminato la crema Bio bio baby alla calendula, quindi prossimamente anche lei entrerà a far parte del club dei terminati!

Venerdi, insieme ad una mia amica ho fatto un giretto in centro per dare un’occhiata ai saldi e colta da un pò di depressione per la lontananza del fidanzato, nonchè per la rottura di una delle mie borse preferite ho deciso di regalarmi una borsa nuova! Nonostante io ami gli animali e sia contraria a pellicce ecc.. io adoro il color cuoio e per borse e scarpe è assolutamente il mio colore preferito! Sono anni che mi mangio le mani per non comprare una borsa in pelle proprio per i suddetti motivi, quando finalmente da Accesorize vedo lei! Una borsa molto simile a quella che vedo tutti gli anni sulla bancarella vicino alla stazione e soprattutto in eco-pelle! Inutile dire che me la sono comprata gongolando del saldo al 50%!

 
 

E’ super robusta, ha la cerniera interna e mi piace un sacco *_____* 

Dato che, come avrete intuito da poche righe più su, avevo terminato il deodorante sono andata anche in cerca di un sostituto perchè, lo ammetto, qui la pigrizia impera..

La scelta è ricaduta su di lui:

 
 

il deodorante della Forsan! Acquistato alla modica cifra di 5.40€.. se lo state pensando, vi anticipo io… SPERO PER LUI CHE FUNZIONI!

Piccola postilla: se anche voi foste interessate all’acquisto di questo deodorante spray, state attente perchè la forsan fa anche uno spray deodorante all’allume di potassio per i piedi. Il packaging è il medesimo se non che al posto della dicitura “corpo” trovate “piedi”, quindi controllate perchè ci si confonde con moltissima facilità! Io stessa stavo per prendere l’altro spray, per fortuna me ne sono accorta!

Ne approfitto anche per ringraziare 3 ragazze che hanno assegnato al mio blog il premio “the versatile blogger” (spero di non far confusione e ricordarmi di tutte):

 

– The pauper fashionist

– Lucia con il suo blog Cosmetics and reviews

– Marina con il suo blog CopperSugarGlide…

Andate a vedere i loro blog perchè sono veramente belli e meritano! Infine, i lavoretti per la mia nuova casetta procedono e perciò mi sto permettendo di lanciare timide occhiate nei vari mobilifici.. proprio l’altro giorno sono passata sul retro di un mobilificio che ho vicino a casa e.. *innamoramento istantaneo* ho visto la cucina dei miei sogni! In puro stile inglese, vagamente shabby chic.. sono giorni che me la sogno di notte..

Nel caso foste anche voi in procinto di metter su casa e vi piacesse questo tipo di arredamento all’inglese, vi lascio il link al sito da sbirciare.. in sostanza fatemi compagnia XD

 
 

Link al sito —> clicca qui

Direi che il marasma nella mia testa per oggi si conclude qui.. un bacio a tutte: vecchie e nuove iscritte!

 
 

I MIEI PRODOTTI TOP DEL 2011

Mi ero ripromessa di girare un video a riguardo, ma come al solito il tempo è super contato e al momento devo, mio malgrado, dare priorità agli esami.. perciò scusatemi se in questo periodo mi vedrete poco presente sul blog!

Per l’articolo dei prodotti top di quest’anno ho deciso di citare un prodotto (o due) per tipologia per essere il più stringata possibile e non fare un post chilometrico!

Prodotti per capelli (cura, shampoo)

Per quel che riguarda la cura del capello i miei prodotti top del 2011 sono a pari merito:

  • L’OLIO DI COCCO (io ho quello della Tea, ma un olio di cocco credo valga l’altro purchè sia puro). Lo utilizzo per fare impacchi pre-shampoo e lascia i capelli lucidissimi e nutriti!

  • HENNE’ CAFFE’ CAFFE’ DI LUSH: l’unico hennè che non secca i capelli, li nutre, li lascia lucidissimi e regala uno stupendo castano scuro. Ve ne ho parlato in diversi post mostrando anche il risultato.. Nel caso te li fossi persi ecco il link alla playlist sull’hennè

HENNE': APPLICAZIONE DI CAFFE' CAFFE' DI LUSH

 miei 2 shampoo preferiti del momento sono:

  • SHAMPOO HENNE’ E ACETO DI MORA DELLA GARNIER (ci tengo a precisare che questo prodotto non è totalmente ecobio.. e la marca è quello che è..) mi ha risolto il problema della cute grassa. Fate attenzione però perchè è uno shampoo parecchio lavante perciò va assolutamente utilizzato in minime dosi e soprattutto va diluito!

Come balsami non posso non citare..

  • BALSAMO TRITICUM FITOCOSE: più che un balsamo è quasi una maschera, lascia i capelli morbidissimi, ma va dosato con cura o rischia di appesantire il capello.

  • BALSAMO SPLEND’OR AL COCCO: convenientissimo anche se non totalmente ecobio, lascia il capello morbido e contiene una buona quantità di olio di cocco al suo interno.

Prodotti per il corpo

  • OLIO DI MANDORLE DOLCI (io utilizzo l’olio di mandorle puro dei provenzali senza profumo, ma anche qui vale lo stesso discorso dell’olio di cocco): prodotto super naturale che migliora in maniera sensibile l’elasticità della pelle oltre ad essere un ottimo coadiuvante nella lotta contro gli inestetismi della cellulite e delle smagliature.
  • SAPONE D’ALEPPO NUOR AL 20 E 30%: per detergere il corpo sotto la doccia mi sono definitivamente convertita alle saponette.. il sapone d’aleppo è in assoluto il mio sapone preferito!

Prodotti per il viso

  • CREMA PER PELLI REATTIVE FITOCOSE: purtroppo è sempre lei.. è l’unica che riesce ad andare d’accordo con la mia pelle così complicata sino in fondo.. è inutile che vi stia a ripetere quanto la ami!

RECENSIONE: OLIO DETERGENTE ALLA CALENDULA FITOCOSE

 TONICI CON UN BUON INCI E FACILMENTE REPERIBILI!

 

Make up

MINERAL BOOSTER DI ELF (TRASPARENTE): prodotto fantastico, opacizza, ha un ottimo inci, uniforma l’incarnato e maschera i pori dilatati

  • OMBRA DI LUNA DI NEVE COSMETICS: un bellissimo rosa malva- beije con riflessi 

ombretto-ombra-di-luna

Bene ragazze.. direi che i miei prodotti preferiti del 2011 terminano qui.. Quali sono i vostri? scrivetemeli in un commentino! 🙂 un bacio ragazze!

PRODOTTI TERMINATI!

Ciao ragazze! oggi “post promemoria” che spero serva a me quanto a voi! Purtroppo quando vedo un prodotto ecobio nuovo, un nuovo tipo di mascara o simili devo cominciare a combattere contro il desiderio di comprarla e quando non riesco a trattenermi finisco per ritrovarmi con molti prodotti da smaltire! Chi legge questo blog da un pò di tempo saprà che già in passato ho provato l’ebrezza della psp, ovvero del progetto smaltimento prodotti ed avendo capito che non è assolutamente una cosa adatta a me ho deciso di pubblicare di tanto in tanto un post che riassuma i prodotti che ultimamente ho terminato, per lo stesso motivo ho anche creato un album sulla pagina facebook del blog che invece viene aggiornata in “tempo reale”! Detto ciò.. veniamo a noi! Ecco cosa ho terminato in questo ultimo periodo:

Il primo a dirmi ciao per ordine di tempo è stato il mio amatissimo tonico fitocose:

 

il tonico è stato seguito a ruota dalla crema il cui fondo purtroppo è finito nel cestino perchè il prodotto ormai era andato… (devo migliorare le tempistiche di smaltimento)

 
 

il Lipstick Bio bio baby alla vaniglia 

 
 

le mie amate salviette struccanti Iseree

 

i dischetti struccanti Iseree

 

il Latte detergente Fitocose

 
 

il Detergente intimo Forsan

 
 

il Latte detergente Bio bio baby

 

e per concludere la Cipria Elf mineral Booster (che ho terminato dopo 1 anno e mezzo di onorato servizio)

 
 

Come vedete mi sono impegnata.. e voi? riuscite a smaltire tutto ciò che comprate?

 

RECENSIONE: ACQUAM FANGO TERMALE FORSAN LA TRADIZIONE ERBORISTICA

Ciao Ragazze/i!
Oggi recensione richiestissima da molte di voi sul Fango Termale anticellulite Acquam Forsan! Il prodotto si presenta così come lo vedete in foto: un grosso barattolo di plastica riempito… per metà! Se c’è una cosa che non sopporto è che il packaging non corrisponda alla quantità di prodotto venduta e non capisco quale sia la difficoltà nell’adeguare le confezioni.
 

HAUL: PRODOTTI FORSAN – TRADIZIONE ERBORISTICA

Ciao ragazze! oggi la giornata è cominciata veramente male.. dopo aver studiato tanto, oggi mi presento per dare uno scritto in università e.. PUFF!! la professoressa non si presenta..così ora mi si accavalleranno le date per tutto il resto.. :S
Per consolarmi allora ho deciso di fare un giro da acqua e sapone.. era un pò di tempo che puntavo i sali integrali della Forsan e i relativi fanghi, ma il prezzo mi aveva sempre fatto rimandare l’acquisto. Oggi però scopro che sono in offerta!!! 😀 con 7 € e qualche centesimo mi sono portata a casa entrambi i prodotti risparmiando non poco! Infatti i fanghi da 500 g al posto di 9.90 € gli ho pagati 4.50 € e i sali sui 3 € e qualche centesimo.. non ricordo esattamente, al posto dei 7 € del prezzo intero! un affarone 🙂 Eccoli qui:

Con i sali ho intenzione di preparare uno scrub corpo anticellulite, di cui posterò la ricetta nei prossimi post.. chi non riuscisse a reperire i sali integrali può comprare al supermercato il sale grosso iodato da cucina.. l’effetto dovrebbe essere il medesimo!

Per quel che riguarda i fanghi, in passato avevo già provato quelli della Bottega verde, linea Mar Morto.. efficacissimi, soprattutto per la presenza massiccia di olii essenziali, ma non ne sopportavo l’odore.. erano veramente vomitevoli.. oltre all’inci a dir poco orrido che comprendeva siliconi, peg e non so che altro.. conteneva olio essenziale di canfora che mi prendeva letteralmente la gola.. non sono neppure riuscita a finire la confezione pagata all’epoca 18 €.. Questi devo dire che non hanno un odore gradevolissimo ma si sente appena e non contenedo olii essenziali potete aggiungerli a vostro piacimento a seconda delle esigenze.. quando finiranno questi voglio comunque rifarli home made.. L’inci degli Aquam non totalmente verde.. ma credo che siano un giusto compromesso tra i fanghi d’alga guam che costano 63 € a barattolo (piuttosto me li faccio) e i nauseabondi fanghi della Bottega Verde, che oltre ad essere puzzolenti sono pieni di schifezze e derivati del petrolio..

Questo è l’inci:
 Aqua

Kaolin 

Glycerin

Parfum

Benzyl Alcohol

Methylchloroisothiazolinone (conservante)

Methylisothiazolinone (conservante)




Beh.. vi farò sapere se questi fanghi saranno efficaci contro la mia ritenzione idrica! Un bacio a tutte!


INCI DATABASE: SHAMPOO AD INCI VERDE (O QUASI) FACILMENTE REPERIBILI

Ciao ragazze! vedendo il successone che hanno fatto gli articoli dedicati ai capelli (sopratutto l’articolo sull’hennè e quello in cui mostro la mia trasformazione capillifera), continuo oggi con qualche suggerimento sugli shampoo ad inci verde, o quasi, che potete facilmente reperire nei supermercati e nelle profumerie:
  • UD GARNIER: Assolutamente NON eco-bio ne cruelty-free (ahimè), ma ottimi per chi si accinge a compiere il passaggio sono certamente gli Ultra Dolce della Garnier. Conosciuti in rete con l’abbreviazione di UD, sono indicati per la fase di transizione in quanto alcuni di loro non contengono siliconi, ma essendo ancora a base di tensioattivi piuttosto aggressivi vi lavano a fondo il capello. Quelli con cui mi sono trovata meglio sono la versione Hennè e aceto di mora e Camomilla e miele. Non abbiate remore a comprare la versione alla camomilla, gli shampoo come questo infatti non schiariscono nulla in quanto contengono dosi di camomilla veramente ridicole e stazionano sul capello per troppo poco tempo.
prod-P42029-big
 
INCI (hennè e aceto di more) AGGIORNATO il 23/08/2012
Aqua
Sodium Laureth Sulfate
Citric Acid 

Glycerin
Cocamidopropyl Betaine
Sodium Chloride
Ammonium Hydroxide
 Propylene Glycol
CI 17200 (rosso)
CI 42090 (blu) 
Rubus Fruticosus fruit extract/ blackberry fruit extract
Sodium benzoate 
Sodium hydroxide
Acetum / Vinegar
Polyquaternium-10

Salicylic acid
Limonene
Linalool
Caramel / colorante cosmetico
Cassia Italica / Cassia Italica Leaf Extract
Parfum / Fragrance. (F.I.L. C23054/1)
8024417002138
INCI (camomilla e miele)
 Aqua
 Sodium Laureth Sulfate
 Disodium Cocoamphodiacetate
 Glycerin
 Sodium Chloride
 Disodium Laureth Sulfosuccinate
 CI 19140/Yellow 5
 Chamomilla Recruita Extract
 Cocamidopropyl Betaine
 Cocamide Mipa
 Sodium Benzoate
 Sodium Hydroxide
 Peg-55 Propylene Glycol Oleate
 Polyquaternium-10
 Salicylic Acid
 Mel
 Linalool
 Benzyl Alcohol
 Propylene Glycol
 Isopropanolamine
 Caramel
 Citric Acid
 Butylphenyl Methylpropional
 Hexylene Glycol
 Hexyl Cinnamal
Glyceryl Laurate

 Parfum

  • FRUCTIS GARNIER: sempre a marchio Garnier, ma della linea Fructis, potete reperire lo shampoo fortificante Puliti e Brillanti. Anche in questo caso si tratta di un prodotto piuttosto lavante rispetto ad uno shampoo ecobio, ma sicuramente meno aggressivo di Pantene, Sunsilk! E’ reperibile negli Acqua e Sapone, Iper, Ipercoop, Conad, Upim, Coin e Auchan e quasi in tutti i supermercati.

sh-Puliti-e-Brillanti


INCI
Aqua
Cocamidopropyl betaine
Sodium Chloride
Niacinamide
Saccharum officinarum
Sodium benzoate
Hydroxypropyl guar hydroxypropyltrimonium chloride
Sodium hydroxyde
Salicylic acid
Malpighia punicifolia
Camelia sinensis
Benzoic acid
Linalool
Caprylic triglyceride
Pyrus malus
Pyridoxine HCl
Citric acid
Citrus medica limonum
Hexylene glycol
Hexyl cinnamal
Parfum
  •  SHAMPOO I PROVENZALI: un altro shampoo adatto alla fase di transizione è lo shampoo ai semi di lino dei Provenzali: cruelty free con packaging rispettoso dell’ambiente e produzione ad impatto zero. Non ha inci totalmente verde ma è molto meglio di tante schifezze da supermercato. E’ Reperibile negli Acqua e Sapone, Iper, Ipercoop, Conad, Upim, Coin e Auchan.
 
 INCI
 aqua
 sodium C12-15 pareth sulfate
 glycerin
 cocamide dea
 parfum
 linum usitatissimum
 panthenol
 trtiticum vulgare
 butyrospermum parkii butter
 polyquaternium-10
 citric acid
 polysorbate-20
 diethanolamine
 propylene glycol
 methylparaben
 ethylparaben
 propylparaben
 benzoic acid
 phenoxyethanol
 linalool
 limonene
 hexyl cinnamal
 geraniol
 butylphenyl methylpropional
  • SHAMPOO FORSAN: shampoo invece totalmente ecobio, quindi per chi è già abituato a prodotti meno schiumogeni e aggressivi sono sicuramente gli Shampoo Forsan nelle due versioni

Shampoo agli estratti di salvia antiforfora

EcoBio_Shampoo_antiforfora
 INCI

 Aqua
 Cocamidopropyl betaine
 Sodium lauroyl sarcosinate 
 Caprylyl/capryl glucoside
 Sodium cocoyl hydrolyzed wheat protein
 Piroctone olamine 
 Glycerin
 Salvia officinalis extracy *
 Parfum
 Lactic acid
 Phenoxyethanol 
 Benzyl alcohol 
 Potassium sorbate
 Tocopherol
 Linalool

*Da agricoltura biologica

250ml per 4.90€
PAO 12M
Prodotto in conformità al disciplinare ICEA

Shampoo ai semi di lino biologici

 

 

EcoBio_Shampoo_semi_di_lino

INCI
ACQUA
COCAMIDOPROPYL BETAINE
SODIUM LAUROYL SARCOSINATE
CAPRYLYL/CAPRYL GLUCOSIDE
SODIUM COCOYL HYDROLYZED WHEAT PROTEIN
GLYCERIN
LINUM USITATISSIMUM SEED EXTRACT*
PARFUM
LACTIC ACID
PHENOXYETHANOL
BENZYL ALCOHOL
BENZYL ALCOHOL
POTASSIUM SORBATE
TOCOPHEROL
LIMONENE

*Da agricoltura biologica

Prodotto in conformità al disciplinare ICEA
250 ml per 4,90€
PAO 12M
Sono entrambi reperibile negli Acqua e Sapone, Iper e Auchan.

  • SHAMPOO BIO BIO BABY PILOGEN & CAREZZA: è stato uno dei miei primi shampoo ecobio e nonostante sia reperibile solo in alcune regioni non potevo non citarlo: parlo dello Shampoo  della linea Bio Bio Baby di Pilogen e Carezza e solitamente si trova nel reparto Bimbi da Auchan e Carrefour.

_resbagnoshampoo bio

INCI:
Immagine AQUA
Immagine SODIUM LAUROYL SARCOSINATE
Immagine COCAMIDOPROPYL HYDROXYSULTAINE
Immagine DECYL POLYGLUCOSIDE
Immagine XANTHAN GUM
Immagine SODIUM COCOYL HYDROLYZED WHEAT PROTEIN
Immagine PARFUM
Immagine LACTIC ACID
Immagine PHENOXYETHANOL
Immagine GLYCERIN
Immagine BENZOIC ACID
Immagine DEHYDROACETIC ACID
Immagine CHAMOMILLA RECUTITA (MATRICARIA FLOWER) EXTRACT*

*Da agricoltura biologica

  • SHAMPOO ESSELUNGA LINEA GABBIANO: Altri Shampoo particolarmente famosi sul web sono quelli della linea Gabbiano, reperibili nei supermercati Esselunga, sono disponibili in tre varianti..

Shampoo per capelli delicati con estratto di tiglio e germe di grano

IMG_0938

INCI

 aqua
 cocamidopropyl betaine
 lauryl glucoside
 sodium chloride
 sodium lauroyl glutamate
 disodium cocoamphodiacetate
 sodium cocoyl hydrolyzed wheat protein
 gluceryl oleate
 coco-glucoside
 sodium olivamphoacetate
 hydrolyzed wheat protein
 parfum
 glycerin
 tilia vulgaris
 citric acid
 sodium benzoate
 potassium sorbate
 coumarin
 geraniol
 citronellol
 alpha-isomethyl ionone
 linalool
 butylphenyl methylpropional

Shampoo per capelli grassi con estratto di limone
shampoo_esselunga_capelli_grassi_1 
INCI
Aqua
 Cocamidopropyl betaine
 lauryl glucoside
 sodium lauroyl sarcosinate
 disodium cocoamphodiacetate
 sodium chloride
 sodium lauroyl glutamate
 parfum
 glycerin
 glyceryl oleate
 coco – glucoside
 sodium olivamphoacetate
 citrus limonum [vegetale credo sia rosso per questioni allergiche o coltivazioni OGM]
 capryloyl glycine
 citric acid
 sodium benzoate
 potassium sorbate
 limonene
 hexyl cinnamal
 citronellol
 linalool
 amyl cinnamal
 butylphenyl methylpropional
 geraniol
Shampoo per capelli secchi con estratto di mandorla e girasole
DSC07327
INCI

 Aqua
 Cocamidopropyl betaine
 sodium lauroyl glutamate
 lauryl glucoside
 glycerin
 sodium chloride
 disodium cocoamphodiacetate
 glyceryl oleate
 cocoglucoside
 sodium olivamphoacetate
 parfum
 prunus dulcis
 helianthus annuus
 sodium benzoate
 potassium sorbate
 citric acid
 hexyl cinnamal
 butylphenyl methylpropional
 hydroxyisohexyl 3-cyclohexene carboxaldehyde
 amyl cinnamal
 citronellol
 geraniol

 alpha isomethyl ionone

  • SHAMPOO LAVERA: per concludere questa prima carrellata di prodotti non posso non nominare gli Shampoo Lavera. Ne esistono moltissime varianti, io qui vi riporto la più famosa che è quella alla Rosa. I prodotti Lavera possono essere acquistati nei supermercati Naturasi.
big_6267
INCI

WATER (AQUA) solvente
SODIUM COCO-SULFATE tensioattivo
LAURYL GLUCOSIDE tensioattivo nonionico dolce
COCAMIDOPROPYL BETAINE tensioattivo
LAUROYL SARCOSINE antistatico / tensioattivo
COCO-GLUCOSIDE tensioattivo
GLYCERIN denaturante / umettante / solvente
ROSA DAMASCENA FLOWER WATER*
SIMMONDSIA CHINENIS (JOJOBA) SEED OIL*
MACADAMIA TERNIFOLIA OIL* emolliente / vegetale
PERSEA GRATISSIMA (AVOCADO) OIL* emolliente / vegetale
SQUALANE emolliente
PANTHENOL antistatico
PANTHENYL ETHYL ETHER antistatico
HYDROLYZED WHEAT PROTEIN antistatico
HYDROXYPROPYL GUAR HYDROXYPROPYLTRIMONIUM CHLORIDE antistatico
HYDROGENATED LECITHIN emulsionante
GLYCOL DISTEARATE emolliente / emulsionante / opacizzante / viscosizzante
ALCOHOL* solvente
 FRAGRANCE (PARFUM)**
LINALOOL** Allegerne del profumo
LIMONENE** Allergene del profumo
GERANIOL** Allergene del profumo
CITRONELLOL** Allergene del profumo

*ingredienti da agricoltura biologica certificata
** Olii Essenziali naturali

Il post termina qui ma vi rimando al secondo articolo, con altri shampoo ad inci verde e facilmente reperibili.

Alla prossima ragazze!

naturalmenteJo

RECENSIONE: DETERGENTE BIO INTIMO CON ESTRATTO DI MALVA BIOLOGICA FORSAN

Ciao a tutte! Nuova recensione!

Oggi vi parlerò della mia esperienza con il  Detergente bio intimo con estratto di malva biologica Forsan – La tradizione erboristica!

Ho notato che, cercando sul web, questa nuova versione non è ancora stata recensita da nessuno, perciò ho deciso di porvi subito rimedio!
Questo detergente l’ho trovato all’Acqua e Sapone in promozione quindi non so dirvi il prezzo intero.. se non erro l’ho pagato 3.90 € per 250 ml di prodotto.
Inci:
 Acqua
 Cocamidopropyl betaine (è gialla in quanto poco biodegradabile)
 Sodium lauroyl sarcosinate
 Caprylyl/Capryl glucoside
 Disodium capryloyl glutamate
 Glycerin
 Malva sylvestris extract*
?? parfum
 Lactic acid
 Phenoxyethanol
 Benzyl alcohol
 Potassium sorbate
 Tocopherol
*da agricoltura biologica

Allora.. questo prodotto mi piace molto, devo dire però che inizialmente sono stata molto scettica nei suoi riguardi. Ne venivo da un detergente intimo alla calendula Ecor, molto buono ma piuttosto alcolico, quindi non proprio il massimo della vita, soprattutto per una zona particolarmente delicata: ero perciò decisa a sostituirlo! Quando è stato il momento del grande acquisto, il mio occhio è caduto proprio sulla linea Forsan Bio appena uscita ed, invogliata dallo sconto, ho preso parecchi prodottini incluso questo detergente.
Al primo utilizzo non mi è piaciuto per nulla, l’odore era piuttosto acidulo e la consistenza era liquidissima nonchè trasparente.. sembrava che dal flacone uscisse acqua!
L’ho comunque utilizzato qualche giorno storcendo il naso, perchè non mi entusiasmava per nulla, aspettandomi come minimo una qualche reazione allergica (quando cambio prodotti devo sempre incrociare le dita..uff..). Nonostante ne venissi dal detergente con gli sles della Lidl prima e il detergente alcolico della Ecor poi, non solo questo prodotto non mi ha dato strani effetti indesiderati, ma è risultato alla lunga persino lenitivo! Una volta abituata alla profumazione che sa vagamente di medicinale, mi sono trovata benissimo! A posteriori, ho inoltre realizzato che essendo molto liquido, ha la tendenza a separsi e, proprio per questo motivo, inizialmente mi sembrava acqua! Una volta shekearto ha però assunto una lieve colorazione lattiginosa, rimanendo sempre poco schiumogeno e delicatissimo. 
Questo detergente infine, risulta essere ottimo come detergente viso! L’ho utilizzato come tale diverse volte, invogliata dai racconti di Dalila, la quale utilizzava la formulazione precedente per la rimozione del trucco. Anche in questo caso ero piuttosto dubbiosa e mi sono dovuta ricredere! Nonostante l’odore acidulo, sulla pelle non brucia, non secca ne da quella sensazione orribile di tiraggio! In conclusione stra-promuovo questo prodotto e credo proprio che volta terminato lo ricomprerò!