RECENSIONE: PRODOTTI PER LA PULIZIA DELLA CUCINA SOLUVERT E FABOLOUS STARWAX

Ciao ragazze! Qualche tempo fa vi avevo mostrato l’haul Starwax e oggi vorrei cominciare a recensirvi i prodotti dedicati alla pulizia della cucina.

img-logo-frVi ricordo ovviamente che si tratta di prodotti a basso impatto ambientale, formulati con materie prime vegetali, certificati Ecolabel che potete acquistare nei Brico center, nei Leroy Merlin e in molti negozi di giardinaggio o fai-da-te.

  • DETERGENTE CUCINA SOLUVERT: certificato Ecolabel, non testato sugli animali, è formato da materie prime derivanti dalla barbabietola e dagli acidi del limone. Essendo un prodotto destinato all’utilizzo in cucina può essere usato con tranquillità anche sulle superfici che entrano in contatto con i cibi. La formulazione di questo detergente è intrinsecamente biodegradabile in 28 giorni e il flacone in cui è contenuto è riciclabile.

DSC_0029Come vi avevo già anticipato nell’haul ho utilizzato questo prodotto inizialmente per pulire il frigorifero perchè mi piaceva molto l’idea che potesse entrare in contatto con i cibi. Inoltre è praticamente privo di profumazione perciò non si rischia che gli alimenti prendano gusti o odori strani una volta riposti. La confezione è molto pratica perchè dotata di dosatore spray con cui si riesce a direzionare facilmente il prodotto, il quale si presenta sotto forma di schiumetta bianca. Oltre che per la pulizia del frigorifero l’ho utilizzato su tutte le superfici della cucina  passando dal top in okite, al lavello in fragranite sino ad arrivare agli stipetti in legno laccato. Nonostante il detergente sia concentrato e ne bastino pochi spruzzi, sgrassa e pulisce a fondo senza aggredire o rovinare. L’unico difetto che posso trovargli è che ci vogliono 2 o 3 passate di spugna per rimuoverlo del tutto, ma è un dettaglio veramente irrilevante vista la sua efficacia anche nel rimuovere eventuali macchie. Assolutamente da provare e, per quel che mi riguarda, da ricomprare!

  • DETERSIVO LIQUIDO PER PIATTI SOLUVERT: certificato Ecolabel, non testato sugli animali, è formato da materie prime derivanti dalla barbabietola e dalla noce di cocco per sgrassare. E’ conservato con estratti di acidi della frutta ed profumato con fragranze senza allergeni. Il flacone riciclabile contiene 500ml di prodotto che permettono fino a 100 lavaggi e la formulazione di questo detergente è biodegradabile in massimo 28 giorni.

DSC_0039

Premetto che in casa, avendo la lavastoviglie, utilizziamo poco il detersivo per piatti se non per lavare le cose più delicate perciò non posso dire di aver messo veramente alla prova questo prodotto. Inoltre abbiamo pentole e padelle in ceramica che si puliscono molto facilmente, ma detto questo ho trovato il detersivo per piatti Soluvert efficace. Direi che tiene tranquillamente testa ai prodotti tradizionali. L’unico appunto che posso fargli è la profumazione fruttata che non mi fa impazzire, mi ricorda un pò lo shampoo Fructis di Garnier. A mio avviso con la profumazione al limone non si sbaglia mai, ma ovviamente questa è solo una questione soggettiva 😉

  • DISINCROSTANTE PER MACCHINA DA CAFFE’ E ELETTRODOMESTICI: non testato sugli animali, contiene acidi del limone per un’azione anticalcare. Disincrosta macchine per caffè, macchine per espresso, bollitori elettrici, sterilizzatori per biberon, ferri da stiro e ferri con caldaia.  La formulazione di questo prodotto è biodegradabile in 28 giorni e il flacone in cui è contenuto è riciclabile.

DSC_0041Siccome non ho una macchina per il caffè perchè sono ancora una delle poche che preferisce la moka, ho portato questo prodotto da mia madre per poterlo usare sulla sua Neskcafè Dolcegusto Krups. Inizialmente, per pulirla, mia mamma utilizzava quelle soluzioni apposite vendute nei negozi di casalinghi, ma nell’ultimo periodo era passata all’aceto ovviamente ottenendo risultati più blandi. Ho perciò pensato di farle provare il disincrostante Soluvert e ne è rimasta piacevolmente colpita. Innanzitutto se lo utilizzate per la macchina del caffè, le dosi di prodotto da impiegare sono veramente esigue e una confezione dura diversi utilizzi. Essendo un prodotto naturale e poco aggressivo i tempi di attesa sono un pò più lunghi, ma una volta eliminato il disincrostante come spiegato sulle istruzioni, non si sente nessun gusto strano ne odore chimico come invece poteva capitare con i disincrostanti tradizionali. Assolutamente promosso!

  • ACETO BIANCO 14° PER USO DOMESTICO THE FABULOUS: a base di aceto d’alcohol concentrato e profumato all’arancia, era utilizzato dalle nostre nonne per la sua potente azione anticalcare. L’aceto infatti disincrosta, sgrassa, addolcisce l’acqua e smacchia. Questa tipologia di aceto non può essere utilizzata a scopo alimentare.

DSC_0042Fra tutti i prodotti che mi sono stati inviati questo è diventato ufficilamente il mio preferito! Da quando sono andata a vivere da sola ho cominciato la mia personale battaglia contro il mio piano cottura in acciaio microdekor. Essendo zigrinato, appena schizza o cade qualcosa si macchia indelebilmente perchè per quanto si pulisca qualcosa in mezzo a quella stra-maledetta zigrinatura rimane sempre dando l’effetto alone e nei casi peggiori (come per pomodoro o caffè) della macchia. Avevo provato di tutto: dall’aceto alimentare, allo smacchiatore per acciaio tradizionale.. il risultato era che le macchie si attenuavano ma comunque rimanevano, inoltre con prodotti aggressivi l’acciaio risultava spento e poco brillante. Mi sono perciò detta che se questo prodotto avesse funzionato sul mio piano cottura doveva essere una bomba visti i precedenti.. beh non ci credevo ma ha tolto praticamente tutti i segni! Mi è bastato spruzzarlo, distribuirlo con la spugnetta, ho lasciato agire per qualche minuto e poi ho risciacquato! Se ne è accorto persino il mio fidanzato della differenza.. e non so se mi spiego! Oltre che per il piano cottura ho utilizzato l’aceto Fabulous anche per pulire i rubinetti d’acciaio sia in cucina che in bagno ed infine per pulire i vetri interni del box doccia per eliminare il calcare. Assolutamente da ricomprare!

Direi che per oggi posso concludere qui la prima parte di recensione sui prodotti della Starwax, ovviamente vi do appuntamento al prossimo post <3

naturalmenteJo

Published by

NaturalmenteJo

Ciao! Sono Giorgia, ma sul web potresti conoscermi come NaturalmenteJo. Tecnico ambientale con un diploma in grafica pubblicitaria, ho deciso di reinventarmi a 360° dedicandomi a due delle mie più grandi passioni: la scrittura e la cosmesi verde. Un po’ eterna Peter Pan, credo ancora che per realizzare i propri sogni basti impegnarsi e perseverare! Il mio motto? La vita è troppo breve per essere sprecata a realizzare i sogni degli altri. Per maggiori info su di me visita la pagina “about me”.

2 thoughts on “RECENSIONE: PRODOTTI PER LA PULIZIA DELLA CUCINA SOLUVERT E FABOLOUS STARWAX

  1. […] Detergente Cucina: certificato Ecolabel, non testato sugli animali, è formato da materie prime derivanti dalla barbabietola e dagli acidi del limone. Essendo un prodotto destinato all’utilizzo in cucina può essere usato con tranquillità anche sulle superfici che entrano in contatto con i cibi. La formulazione di questo detergente è intrinsecamente biodegradabile in 28 giorni e il flacone in cui è contenuto è riciclabile. Ho già cominciato a provare questo prodotto e in particolare l’ho utilizzato per pulire il frigo, ma ve ne parlerò meglio nell’apposita recensione! […]

Rispondi