RECENSIONE: CREMA PER IL CORPO ALLA CALENDULA WELEDA BABY

Ciao Ragazze/i!

Scusate la prolungata latitanza, ma sono stati giorni parecchio frenetici e non sono riuscita a trovare il tempo per scrivere nulla. Prossimamente uscirà anche il What’s in my Brain di Giugno (QUI trovi il link all’articolo di Maggio), quindi abbiate fede! Dopo avervi parlato della mia disastrosa esperienza con la Crema Corpo alla Vaniglia di Naturaequa, passo ad una nuova recensione e vi parlo del prodotto che sto utilizzando per sostituirlo, ovvero la Crema per il Corpo alla Calendula della linea Baby di Weleda. In passato ho recensito diverse volte dei prodotti marchiati Weleda e ho avuto modo di collaborare con l’azienda. Non è però questo il caso: ho infatti trovato la Crema Corpo alla Calendula all’interno della Bio Beauty Box di Una Donna Vagabonda. Qui di seguito vi lascio i link alle vecchie recensioni Weleda:

DSC_0664

DSC_0665

swatch weleda baby calendula crema corpo

INCI:

Immagine SESAMUM INDICUM SEED OIL

Immagine AQUA

Immagine LANOLIN (= ingrediente di origine animale)

Immagine GLYCERIN

Immagine ALCOHOL

Immagine HYDROLIZED BEESWAX (= ingrediente di origine animale)

Immagine GLYCERYL OLEATE

Immagine KAOLIN

Immagine SILICA

Immagine CALENDULA OFFICINALIS FLOWER EXTRACT

Immagine PARFUM*

Immagine LIMONENE*

Immagine LINALOOL*

Immagine GERANIOL*

Immagine CITRAL*

*Da olii essenziali naturali

75ml – 7,49€

Certificato NATRUE

VEGETARIAN

Dopo l’incontro del terzo tipo con la vaniglia killer, ho pensato di cominciare ad utilizzare un prodotto più innocuo come la Crema Corpo alla Calendula Weleda Baby. Trattandosi di un prodotto per bambini infatti, è praticamente privo di qualsivoglia profumazione e ciò mi ha evitato l’ennesimo, micidiale mal di testa! Nonostante venga definita “Crema” l’emulsione risulta parecchio ferma e unta, tanto da sembrare in tutto e per tutto una pasta. Il prodotto si presenta di colore gallino tenue ed è contenuto all’interno di un comodo tubetto in alluminio sigillato. Per rompere il sigillo dovrete bucarne la membrana con il retro del tappo a vite come accade per le creme da farmacia. Alla prima applicazione ho avuto qualche difficoltà in quanto ho trovato l’emulsione stratificata, ovvero parte della quota oleosa risultava separata dal resto. In realtà dopo la prima erogazione il problema non si è più ripresentato. Contenendo Argilla Bianca (Kaolino) e Silica, per assorbire la grande quantità di olii presenti, la crema non risulta di facile stesura riuscendo a coprire porzioni ridotte di pelle e creando subito attrito. Non è perciò un prodotto indicato se amate fare lunghi massaggi o lavorare la crema per aiutarne l’assorbimento. La cosa risulta meno fastidiosa se volete effettivamente usarla su un neonato o bambino di pochi mesi perché, ovviamente, avrà meno pelle da idratare. Come ho già detto, la profumazione è praticamente inesistente ma è presente una lieve nota alcolica di coda tipica di tutti i prodotti Weleda e, più in generale, di molti marchi eco-biologici tedeschi. La Crema non contiene alcuna tipologia di conservante e trattandosi di un’emulsione, viene da se che l’alcohol all’interno della formulazione abbia in primis il compito di conservarne inalterate le proprietà. Come prova del nove mi sono perciò immolata per voi (ringraziatemi 😀 ) e ho provato l’applicazione post depilazione. Data la presenza dell’alcohol ho sentito un lieve iniziale pizzicore che è andato via via a scemare con il passare dei minuti, risultando assolutamente sopportabile persino su una pelle reattiva e delicata come la mia. Per concludere, non ho visto comparire alcun tipo di imperfezione nonostante la presenza in formula della lanolina potenzialmente occlusiva e di ingredienti filmanti come la cera d’api. Ricomprerei la Crema Corpo alla Calendula Weleda? Ni! Mi è piaciuta, ma la trovo un po’ troppo pastosa e in questo modo si utilizzano quintali di prodotto. Per contro, idrata alla grande lasciando la pelle morbidissima e ricompattata. La consiglierei a chi ha bimbi piccoli? Assolutamente si, tenendo ben presente però di applicarla solo come crema idratante quotidiana post bagnetto su pelle perfettamente integra.

Anche per oggi è tutto! See you soon guys! 😉

logo firma

Published by

NaturalmenteJo

Ciao! Sono Giorgia, ma sul web potresti conoscermi come NaturalmenteJo. Tecnico ambientale con un diploma in grafica pubblicitaria, ho deciso di reinventarmi a 360° dedicandomi a due delle mie più grandi passioni: la scrittura e la cosmesi verde. Un po’ eterna Peter Pan, credo ancora che per realizzare i propri sogni basti impegnarsi e perseverare! Il mio motto? La vita è troppo breve per essere sprecata a realizzare i sogni degli altri. Per maggiori info su di me visita la pagina “about me”.

Rispondi