IN CUCINA CON NATURALMENTEJO: LE MIE TISANE

Ciao ragazze/i,

prima di cominciare mi scuso se questa mattina ci sono stati dei disservizi sul blog, ma mi sono resa conto che il template dava un mare di problemi se si visualizzava da browser differenti da Firefox.. mistero! Dopo essermici picchiata tutta la mattina sembra che io sia riuscita a metterci una pezza, speriamo duri!

Passando all’argomento del giorno, ho pensato di proporvi un post sulle mie TISANE MUST HAVE!

Come molte ragazze, anch’io utilizzo le tisane per cercare di aumentare la quantità d’acqua giornaliera consumata in quanto faccio molta fatica a bere (al contrario non ho mai problemi a mangiare 😀 ). Con gli anni sono riuscita a ridurre sempre più le quantità di zucchero sino ad

arrivare a berle lisce o al massimo con un cucchiaino raso di miele e qualche goccia di limone se le utilizzo come bevanda, calda o fredda, per merende e colazioni (e anche la salute dei denti ringrazia).

TE NERO:

Il mio primo amore è sicuramente il Te nero. Lo consumo da secoli! Freddo o caldo non ha importanza, per quel che mi riguarda deve essere rigorosamente nella varietà Earl Grey aromatizzata al Bergamotto e accompagnato da una fetta di limone.

51JPuZDKhCL._SY300_

Il Te Nero viene coltivato principalmente in India e sta destando molto interesse per la grande quantità di flavonoidi (antiossidanti) in esso contenuti. Come tutti i Te è una sostanza eccitante in quanto contiene Teina. La Teina, su persone sensibili e bambini, può dare effetti collaterali come la difficoltà nel prendere sonno, è perciò sconsigliato abusare di tali bevande (io non supero mai le due tazze al giorno).

TE VERDE:

Nonostante tutte le ragazze e le YouTuber si scolino litri di Te verde gridando al miracolo, io non riesco proprio a farmelo piacere. Ho però scoperto il mese scorso che la Lipton ha fatto una versione di Te verde aromatizzato al mandarino veramente buono che riesco a bere persino io!

61REJeOGFtL._SX425_

Il Te verde, come il Te nero, è particolarmente ricco di antiossidanti come bioflavonoidi e polifenoli. Ha inoltre la particolarità di essere un ottimo drenante, ridurre l’assorbimento dei grassi e stimolare il metabolismo.

CAMOMILLA:

Una tisana che nella mia dispensa non deve assolutamente mancare è la Camomilla. So che a molte ragazze non piace, ma io ne berrei a litri.. ed è anche il motivo per cui impazzisco quando vedo che un prodotto cosmetico ne contiene. La camomilla è un po’ la mia coperta di Linus: insonnia? Bevo una tazza di infuso di camomilla! Doloretti pre ciclo? Bevo una tazza di infuso di camomilla! Mal di stomaco? Bevo una tazza di infuso di camomilla! Influenza in arrivo? Bevo.. beh direi che ci siamo capiti!

ca030

Nonostante io la consumi in tutti i modi, la mia versione preferita è sicuramente la setacciata in quanto più forte e carica di principi attivi, al contrario dei fiori interi sfusi che sono sicuramente molto scenici e belli da vedere ma contengono spesso parti inutili del fiore. Se posso, cerco di acquistarla di marche bio ma rigorosamente in bustina perché sono pigra e non ho voglia di filtrare i capolini o ancor peggio fare mangia e bevi (l’ultima volta che ho preso la camomilla sfusa ho inghiottito un mare di petali 😀 ).  Per saperne di più sulle proprietà della camomilla vi rimando alla scheda tecnica nella sezione Erbario (CLICCA QUI).

ALLORO:

Ho scoperto questa tisana all’Alloro circa 12 anni fa, quando ho conosciuto il mio ragazzo. Nella sua famiglia si utilizza questa tisana da sempre ed è ottima se si hanno problemi di stomaco o di cattiva digestione. E’ una tisana molto buona e aromatica, inoltre difficilmente non funziona, motivo per cui ogni volta che vado in campagna da amici o parenti me ne faccio regalare sempre qualche ramo da far seccare e conservare in dispensa.

alloro

Per prepararla basta portare ad ebollizione dell’acqua e mettervi in infusione 1 o 2 foglie ben lavate sino a che l’acqua non assumerà una screziatura verdina. Può essere consumata così al naturale o dolcificata con un cucchiaino di miele. Per aumentarne l’effetto digestivo potete aggiungere qualche goccia di succo di limone.

TISANE DRENANTI E DETOX

FINOCCHIO:

Sempre cavalcando l’onda del mal di stomaco (aiuta in caso di crampi e coliche) ma anche per quel che riguarda le bevande drenanti amiche della linea, non mi faccio mai mancare la tisana al Finocchio.

2912856-226044-P.jpg-300Wx300H

La mia preferita, al momento, è la tisana al Finocchio in filtri della Vivi Verde Coop, in quanto non ha un gusto troppo marcato. La tisana al finocchio è consigliata anche a tutte quelle mamme in allattamento con bambini che soffrono di coliche.

CARDO MARIANO, MENTA E LIQUIRIZIA:

Una graditissima new entry dell’ultimo periodo è stata la tisana depurativa dell’Angelica al Cardo mariano, Menta e Liquirizia.

ga0895500_2012-1_jpgLa sto sorseggiando proprio adesso mentre scrivo e mi piace molto perché sa di “reganisso” (= reganisso in genovese è il nome utilizzato per le radici di liquirizia un tempo vendute abitualmente nelle tabaccherie)! Assolutamente consigliata a meno che non soffriate di ipertensione, caso in cui il consumo di liquirizia è sconsigliato.

ZENZERO E LIMONE:

Per concludere, devo per forza nominare la tisana Zenzero e Limone! Accoppiata facilmente riproducibile anche comprando i singoli ingredienti, io ho in casa i filtri della Yogi Tea la quale però contiene anche pepe nero.

yogi-tea-zenzero-e-limone-63901Personalmente come accoppiata la trovo veramente troppo speziata per i miei gusti, infatti non posso tenerla in infusione a lungo o non riesco proprio a berla. Non credo la ricomprerò, ma sicuramente cercherò di riprodurla con qualche correzione perché lo zenzero è un ottimo antinfluenzale naturale, drenante e stimolante del metabolismo.

Anche per oggi concludo qui! Vi do appuntamento a domani!

naturalmenteJo

Published by

NaturalmenteJo

Ciao! Sono Giorgia, ma sul web potresti conoscermi come NaturalmenteJo. Tecnico ambientale con un diploma in grafica pubblicitaria, ho deciso di reinventarmi a 360° dedicandomi a due delle mie più grandi passioni: la scrittura e la cosmesi verde. Un po’ eterna Peter Pan, credo ancora che per realizzare i propri sogni basti impegnarsi e perseverare! Il mio motto? La vita è troppo breve per essere sprecata a realizzare i sogni degli altri. Per maggiori info su di me visita la pagina “about me”.

One thought on “IN CUCINA CON NATURALMENTEJO: LE MIE TISANE

Rispondi