CONCORSO VEGANCHEF88

Ciao ragazze! Scrivo questo post per partecipare al concorso di cucina vegana indetto da Jessica alias VeganChef88!

aaaaa
Immagine di proprietà di http://veganchef88.blogspot.it/
(clicca per ingrandire)

L’iscrizione al concorso è aperta a tutti (anche a chi non possiede un blog) quindi nel caso vogliate partecipare anche voi trovate tutte le informazioni qui.

Per quel che mi riguarda parteciperò con la ricetta dei miei muffin alla carota, che nascono come dolcetti vegetariani facilmente veganizzabili (basta cambiare la tipologia del dolcificante):

MUFFIN CAROTA E BANANA

Che vinca il migliore 😉

6b95f-naturalmentejo

IN CUCINA CON NATURALMENTEJO: TORTA DI COMPLEANNO VEGANA

Ciao a tutte! Eccomi tornata con una gustosa ricettina per far felici i vostri fidanzati (oggi è il compleanno del mio e la torta era d’obbligo) e anche la bilancia (visto che la prova costume si avvicina). Tengo subito a dire che, come al solito, non è farina del mio sacco, ma la torta in questione è la rivisitazione di una ricetta di Jessica, blogger di Veganchef88, ricettine vegane! Ho infatti preso la sua ricetta della torta di mele con crema di vaniglia e cioccolato e l’ho trasformata in una “torta paradiso vegana”. Ovviamente la consistenza è differente visto che non ci sono ne uova ne burro ma non posso che essere felice del risultato visto che è la prima torta a lievitazione che riesco a sfornare!

Ingredienti:

  •  275g di farina 00 
  • 180g di zucchero (la ricetta di Jessica prevedeva 200g di zucchero di canna, io avevo solo lo zucchero bianco perciò ho diminuito le dosi tenendo conto che anche il latte di soia solitamente è zuccherato)
  • 200ml circa di latte di soia (avendo diminuito lo zucchero ho dovuto aggiustare la quantità di latte)
  • 1 bustina di lievito biovegan per dolci
  • olio evo
  • zucchero a velo

Utensili:

  • una terrina
  • una spatola o una frusta
  • una tortiera
  • setaccio

Procedimento:

Pesate tutti gli ingredienti secchi ed uniteli in una terrina.

_DSC0486Aggiungete poco alla volta il latte di soia sino ad ottenere una consistenza cremosa.

_DSC0488Oliate la tortiera, versatevi il composto ottenuto e infornate la torta nel forno statico preriscaldato a 150°C per 40 minuti. Questo sarà il risultato:

_DSC0490Lasciatela raffreddare dopo di che toglietela dalla tortiera. A questo punto potete decorarla a piacere. Se non avete nulla in casa, il classico zucchero a velo da sempre un tocco un più e vi toglie dai guai 😉 Io ho decorato anche con qualche lampone! Questa sera farò la prova assaggio con il festeggiato!

_DSC0491Nel caso replicaste la ricetta  lasciatemi una foto sulla pagina Facebook o un commento al post e come al solito vi do appuntamento al prossimo articolo 😉

naturalmenteJo