PRODOTTI TOP DEL 2014

Con una settimana e più di ritardo, finalmente riesco a trovare un minuto per scrivere il post sui prodotti top dell’anno appena trascorso. Se tra di voi c’è qualcuna che mi segue da almeno un annetto saprà che quest’articolo è un po’ una tradizione del blog e non potevo certamente dimenticarmene!

Nel caso foste delle nostalgiche vi metto qui di seguito i prodotti top degli scorsi anni:

e ridendo e scherzando si scopre che NaturalmenteJo è ormai on-line da 4 anni ;D Tralasciando i sentimentalismi passiamo ai prodotti che mi sono rimasti nel cuore e che, molto probabilmente, mi porterò dietro anche in questo 2015!

Per quel che riguarda la cura dei capelli la mia combo preferita è ufficialmente formata dallo shampoo Alkemilla Cedro e finocchio, dallo shampoo Garnier ultradolce Mandorla e fiore di Loto e dal balsamo crema Garnier Ultradolce Burro di Karitè e olio di Avocado. Se non li conoscete cliccate sui link per leggerne la recensione 😉

_DSC0354

10384619_889801427720986_2093606666057323731_nP42034_packPer la cura del viso non posso che riconfermare i miei due tonici di punta, ovvero l’acqua di luna di Lush e il tonico alla camomilla di Fitocose, anche se quest’ultimo sto meditando di sostituirlo perché ultimamente lo sto trovando un po’ meno efficace. Ho detto ufficialmente addio alla crema per pelli reattive di Fitocose per dare il benvenuto alla crema giorno di Giardino Cosmetico Idranteriore per pelli secche e sensibili usata in combo con la Pizetatopic quando ho la pelle veramente secca a causa del vento o delle basse temperature. Per lenire, il mio prodotto top rimane comunque il gel d’aloe Bioearth, mentre per lo struccaggio fanno il loro ingresso l’acqua micellare Bioderma H2O per pelli sensibili e il gel detergente viso di Cien di cui presto vi parlerò!

TONICI CON UN BUON INCI E FACILMENTE REPERIBILI!

_DSC0033

10599595_900674889966973_3534746277746936028_nPIZETATOPIC scatola 6x4

PRODOTTI TOP DEL 2012

sensibio_h20_250ml08_gd_02

cien

La cura del corpo è quella che nel 2014 mi ha dato più filo da torcere per vari motivi tra cui mancanza di tempo e il mio budget ridotto, il ciò ha fatto si che io abbia un po’ trascurato l’inci dei prodotti che ho utilizzato con il risultato di ritrovarmi spesso con la pelle secca e poco idratata.. in ordine di apparizione (potete sgridarmi): Bagno schiuma Dove Classico, ne amo il profumo e il fatto che con 2 € vi diano 1 litro di prodotto, ma ovviamente non è un prodotto che faccia chissà cosa.. tende a seccare la pelle, ma oggettivamente è il bagnoschiuma che nel corso dell’anno ho ricomprato più volte.

DOVE BATH 500ML BAGNO SCHIUMA DI BELLEZZA_l

Riconfermo il mio amato, anzi amatissimo detergente intimo Ecor alla Calendula! Solo per la continua pubblicità che faccio a questo prodotto da anni il signor Ecor potrebbe anche inviarmene qualche flacone gratis 😀 Sto inoltre usando da un po’ di mesi il deodorante Infasil con il quale sembro aver raggiunto momentaneamente la pace dei sensi (non è ecobio ma non si può puzzare in ufficio 😀 )

2012-07-27-076

IMG_1173

Infine il tasto dolente: la crema corpo.. oggettivamente quest’anno non sono riuscita a trovarne una decente, ho perciò deciso che appena finirà di morire quella di Anthyllis, che ha si un buon inci ma per questo periodo è veramente leggerina, tornerò al mio primo amore.. ovvero l’olio di mandorle dolci dei Provenzali nella versione senza profumazione!

olio_250ml

Come prodotti “accessori” inserisco a pieni voti il mio ormai fidatissimo burro labbra dei Provenzali al karitè che continuo a comprare ad oltranza e la crema per talloni e gomiti screpolati di Fitocose. Quest’ultima ha una profumazione orrenda, ma è indubbio che faccia il suo lavoro!

provenzali-stick-2010_09_14_17_42_27_708301_base

crema piedi

Bene, se siete giunte sino a qui non posso per ringraziarvi e augurarmi che abbiate la stessa perseveranza anche nel seguire i post del 2015! Un bacio a tutte!

naturalmenteJo

HAUL DA IL GIARDINO DI ARIANNA

Ciao ragazze/i!

Questo sarà un post super veloce nel quale vi mostrerò i miei acquisti fatti sull’e-commerce Il Giardino di Arianna!

photo1

Prima di passare alle fotografie premetto che non avevo mai ordinato da questo shop, ma mi ha piacevolmente sorpresa per la rapidità e la precisione del servizio. Ho infatti ordinato domenica sera, lunedì il mio pacchetto è stato messo in lavorazione, martedì è stato spedito e mercoledì (ovvero oggi) è stato consegnato negli orari da me indicati nelle note dell’ordine. In tutto questo venivo costantemente aggiornata sul tracking tramite mail e sms. Fatte queste doverose precisazioni.. ecco i miei acquisti!

Siccome ho quasi terminato gli shampoo di Tea e Alkemilla, ho deciso di far scorta e prendere lo Shampoo per capelli grassi Anthyllis con estratto di Bardana e olio essenziale di Rosmarino. La confezione è da 250ml e l’ho pagata € 5.90. E’ certificato ICEA.

photo4

Sempre di Anthyllis ho preso anche il Latte crema idratante con Aloe vera e crondo crispo della linea Baby da 125ml per un costo di € 7.90. Il prodotto è certificato ICEA ed è testato per Nichel, Cromo e Cobalto.

photo7

Ho riacquistato il Gel d’Aloe Vera della Bioearth perchè quel poco che mi era rimasto purtroppo mi era andato a male e nella stagione estiva, con le pizzicature di zanzara, ne io ne il mio ragazzo possiamo farne a meno! La confezione è da 100ml e l’ho pagata € 9.50. Il prodotto è certificato ICEA.

photo6

Era da tempo che volevo una maschera viso all’argilla pronta all’uso in modo da sporcare il meno possibile il bagno, così ho optato per un prodotto che era in sconto, ovvero L’argilla verde di Cattier nella versione da 400g. Il prezzo pieno è di 10.45€ mentre io l’ho pagato 9.82€.. posso solo dire che la confezione è enorme e che potrò farmi maschere per i prossimi 6 anni!

photo2

Per concludere ho preso un Pastello di Neve Cosmetics nella versione Avorio. Volevo una matita occhi di questa tonalità da circa due anni, ma nei negozi non l’ho mai trovata ad un prezzo accettabile e con un inci decente. Ho tentato di ordinarla diverse volte, ma ogni volta non era disponibile o era terminata.. Finalmente sono riuscita ad accaparrarmela!

photo5

Bene ragazze! I miei acquisti terminano qui, spero di avervi fatto passare 5 minuti piacevoli in mia compagnia e di avervi dato qualche spunto per fare un pò di shopping 😉

naturalmenteJo

I MIEI PRODOTTI TOP DEL 2013 (CORPO, VISO, CAPELLI)

Ciao a tutte!Come state? spero abbiate passato un sereno Natale! Personalmente sono contenta sia finito perchè cominciavo a non poterne più di pranzi e cene a ripetizione 😀 passando oltre.. come ogni anno vi ripropongo il post sui prodotti top dell’anno, ovvero i prodotti che ho scoperto o che ho maggiormente utilizzato in questo 2013.

Per quel che riguarda il corpo entrano sicuramente nella rosa dei preferiti:

  • il detergente intimo alla calendula Ecor: lo utilizzo principalmente come detergente intimo ma è ottimo anche come detergente viso. Molto delicato e rispettoso del pH della pelle, potete acquistarlo nei negozi bio che trattano la marca Ecor e nei punti vendita Naturasì ad un prezzo di 7.80€ circa per 500ml di prodotto.
RECENSIONE: DETERGENTE INTIMO ALLA CALENDULA ECOR
Detergente intimo Ecor alla calendula
(Clicca per ingrandire)
  • Cien intimate body wash: lo utilizzo come sapone mani da anni e mi piace tantissimo perchè non secca. Trovate questo prodotto in vendita nei supermercati Lidl ad un prezzo di 1.39€ per 500ml.
RECENSIONE: CIEN bodycare - INTIMATE BODYWASH
Cien intimate Bodywash
(Clicca per ingrandire)
  • Crema viso-corpo Puris babycare: nonostante sia una crema adatta anche al viso io la utilizzo esclusivamente per il corpo, idrata a fondo ma scia quindi dovete massaggiarla a lungo e applicarla in piccole quantità.  Nonostante tutto è una delle poche creme corpo che mi è piaciuta davvero e che potrei pensare di comprare nuovamente. Potete trovarla da Tigotà (e forse anche da Upim e OVS) ad un prezzo di 3,90€ circa.
dsc00012
Crema viso- corpo Puris babycare Admiranda
(Clicca per ingrandire)
  • Crema corpo Weleda all’olivello spinoso: ho amato questa crema per il suo profumo e per l’idratazione profonda che lascia sulla pelle. Purtroppo è un prodotto un pò caro per le mie tasche perciò non mi è stato possibile acquistare la full size, ma non potevo non citarlo! Viene venduto on-line, nei negozi bio e nella catena di supermercati Naturasì.
RECENSIONE: CREMA FLUIDA TRATTAMENTO NUTRIENTE ALL'OLIVELLO SPINOSO WELEDA
Crema fluida nutriente all’olivello spinoso Weleda
(Clicca per ingrandire)
  • Crema mani e unghie al burro di Karitè Fitocose: adoro questa crema mani ed è assolutamente la mia scoperta del 2013! ha un costo contenuto, idrata senza ungere, rinforza veramente le unghie e profuma di limone! Mi è piaciuta così tanto che purtroppo l’ho già finita (la troverete nell’articolo dei prodotti terminati).. appena potrò farò sicuramente un ordine Fitocose e ne farò scorta!
_DSC0030
Crema mani e unghie al burro di karitè
(Clicca per ingrandire)

Per il viso, ho utilizzato quasi tutto l’anno la Crema della Ava Laboratorium inviatami da Homeofit-Lab, in combo inizialmente con il Fluido Jalus Equilibrante Fitocose (l’ho amato, appena ne avrò la possibilità lo riacquisterò sicuramente) sostituito successivamente dall’ormai fedelissimo Gel d’aloe Bioearth (che sembra non voler finire mai).

dsc00020
Crema viso da giorno Eco linea Ava laboratorium
(Clicca per ingrandire)
RECENSIONE: FLUIDO JALUS EQUILIBRANTE FITOCOSE
Fluido Jalus equilibrante Fitocose
(Clicca per ingrandire)
797
Gel d’aloe vera Bioearth
(Clicca per ingrandire)

Nonostante abbia provato diversi tonici, anche per quest’anno i miei preferiti rimangono il Tonico per pelle reattiva alla camomilla Fitocose e l’Acqua di luna Lush.

_DSC0033
Tonico per pelli reattive alla camomilla Fitocose
(Clicca per ingrandire)
TONICI CON UN BUON INCI E FACILMENTE REPERIBILI!
Acqua di Luna Lush
(Clicca per ingrandire)

Come detergenti viso ho alternato l’Olio detergente alla Calendula di Fitocose (n.b: la recensione linkata si riferisce purtroppo alla vecchia formulazione del prodotto, attualmente l’olio detergente ha una profumazione tipica di calendula che non amo particolarmente, è più liquido e di colore arancio intenso. Personalmente avrei preferito avessero lasciato inalterato l’inci ) e il detergente multiuso Bimbio Flora che sto utilizzando tutt’ora.

_DSC0034
Olio detergente alla calendula Fitocose
(Clicca per ingrandire)
detergente-dolcissimo-multiuso-bimbìo-flora
Detergente intimo Bimbio Flora
(Clicca per ingrandire)

Concludo citando i prodotti per capelli che non sono variati molto dal solito:

  • Shampoo Hennè e aceto di more Garnier: lo utilizzo una volta a settimana al massimo quando vedo che i capelli tendono ad ingrassarsi troppo. E’ un buon prodotto ma è parecchio lavante, per quel che mi riguarda sarebbe impensabile utilizzarlo più spesso senza risvegliare la dermatite.
prod-P42029-big
Shampoo hennè e aceto di mora Garnier
(Clicca per ingrandire)
  • Olio detergente alla calendula Fitocose: quando vedo i capelli un pò sfibrati faccio uno shampoo con l’olio detergente alla calendula avendo cura di massaggiare a lungo la cute con i polpastrelli. Il risultato è capelli puliti, cute coccolata e lunghezze idratate (utilizzo comunque la mia abituale maschera) senza dover ricorrere ad un impacco pre-shampoo che purtroppo non ho più avuto il tempo di fare.
  • Shampoo Camomilla e miele Garnier: lo uso ogni 2/3 shampoo, lava bene, è meno aggressivo del fratello maggiore all’hennè ma più lavante di uno shampoo ecobio.
8024417002138
Shampoo camomilla e miele Garnier
(Clicca per ingrandire)
  • Shampoo antiforfora Flora: è il mio shampoo ecobio preferito da ormai due anni, negli ultimi mesi l’avevo un pò abbandonato perchè sentivo il bisogno di qualcosa di più lavante ma ora lo sto nuovamente utilizzando con soddisfazione e i miei capelli ringraziano!
shampoo-forfora-grassa-bellessere-flora
Shampoo Bellessere forfora grassa Flora
(Clicca per ingrandire)
  • Maschera per capelli al monoi Helan: questa maschera ormai ha due anni suonati e mi sta durando una vita nonostante la utilizzi tre volte a settimana (O.o che ho fatto di male??).. Detto questo, a parte l’essermi scocciata di vederla sempre tra i prodotti da finire, è un ottima maschera adatta soprattutto a chi ha problemi di nodi sulle lunghezze. Dopo due anni, malgrado sia largamente scaduta, non ha cambiato profumazione, ne consistenza, ne colore.. l’unica cosa che ho notato è che è venuto un pò meno il suo potere districante e nutriente.. ormai sembra più un balsamo che una maschera, ma a questo punto finirla è diventata una questione di principio!
HAUL: HELAN E VIVI VERDE COOP
Maschera per capelli al Monoi Helan
(Clicca per ingrandire)

La carrellata dei miei prodotti preferiti dell’anno finisce qui sperando di esservi stata utile! Come al solito vi saluto e ne approfitto per augurarvi uno splendido Capodanno (ricordatevi di boicottare i botti che spaventano a morte i pelosi! 🙁 )!

naturalmenteJo

PRODOTTI TOP DEL 2012

Ciao ragazze! Finalmente torno ad essere attiva sul blog! 
Per rispettare la tradizione, come ogni anno, ecco il post sui prodotti top del 2012!
 
 
Amo questo prodotto e lo uso in tutti i modi. Ultimamente è entrato a far parte della mia skincare routine al post del siero jalus di Fitocose, terminatomi alla fine di novembre. 
 
– A pari merito si aggiudicano il secondo posto i miei 2 shampoo preferiti che continuo ad utilizzare alternati. Si tratta dello SHAMPOO FLORA e del GARNIER HENNE’ E ACETO DI MORA.
prod-P42029-bigshampoo-forfora-grassa-bellessere-flora
 
 
– SMOKING DI NEVE COSMETICS
Ultimamente sono fissata con gli ombretti matt e smoking è assolutamente il mio preferito! Lo sfrutto sia di giorno, steso uniformemente sulla palpebra mobile, che la sera, spesso sfumato con ombretti satinati per dare un tocco di luce.
 
 
 
 
l’ho appena ricomprato, è l’unico in grado di darmi un tono castano senza riflessi rossi inoltre, una volta risciacquato lascia i capelli molto morbidi e puliti.
 
 
_DSC0032
Anche non è certo il periodo adatto per parlare di protezioni solari, questa è stata in assoluto la mia preferita del 2012! Nessuna scottatura e abbronzatura uniforme! Se vi siete perse la recensione cliccate sul link.
Questi sono principalmente i prodotti che il 2012 mi ha lasciato nel cuore, per concludere vi lascio in compagnia della canzone che quest’anno ho ascoltato più volte..
 


Il video è una cover di 2 youtuber americane e ogni volta che la ascolto mi fa ripensare alla settimana che ho trascorso a Londra. Un bacio a tutte ragazze, sperando che questo 2013 sia ricco di sorprese <3
 
 

LA MIA SKIN CARE ROUTINE AGGIORNATA

Ciao ragazze! Dopo mesi ci riprovo XD speriamo che dopo aver messo on-line questo post non mi spuntino foruncoli in faccia di varia natura, non vadano a male creme o chissà  che altro.. se qualcuna di voi mi seguiva sul canale you tube sa a cosa io mi stia riferendo..
Detto ciò.. oggi vorrei parlare di come si è evoluta la mia skin care routine, perciò bando alle ciance e cominciano la lunga lista di prodotti 😀 

Per cominciare la mattina detergo il viso con l’olio detergente alla calendula di Fitocose, amo questo prodotto e soprattutto ne adoro il profumo. E’ super delicato sulla pelle e se volete saperne di più trovate sul blog la recensione completa!


Asciugato il viso, passo il tonico alla rosa Acqua di sole di Lush a cui, a volte, aggiungo il tonico Acqua di luna (Lush) a base di idrolato di tea tree. Lascio evaporare il tutto!





Ad asciugatura ultimata, nel caso senta la pelle secca, applico la crema idratante per pelli reattive di Fitocose. Come ben saprete, sono anni che uso questa crema e per ora rimane la mia preferita. L’unico neo di questo prodotto è il fatto di essere molto ricco, perciò, nel periodo estivo la mischio con una piccola quantità di gel d’aloe Bioearth.



Nell’ultimo periodo dopo la crema idratante applico una protezione solare, al momento sto utilizzando la Baby color alla carota con spf 50+ di Fitocose.


A questo punto passo al make up, solitamente composto da: fondo minerale Light rose di Neve cosmetics, cipria mineral booster di Elf, matita occhi nera Essence I love rock, mascara Ultratech di kiko e un pò di balsamo labbra.

La sera, quando torno a casa ovviamente mi strucco! Partendo dagli occhi, rimuovo mascara, matita nera ed eventuali ombretti con lo struccante occhi delicato Viviverde coop; per il viso, se ho tempo, opto nuovamente per l’olio detergente alla calendula Fitocose mentre se sono di fretta utilizzo il latte detergente per pelli reattive Fitocose. Passo nuovamente i tonici Lush dosandoli a seconda delle imperfezioni, dopodiché, nell’ultimo periodo, ho cominciato ad utilizzare il siero Jalus di fitocose a base di sodio ialuronato e aloe: su questo prodotto a breve potrete leggere la recensione.
Assorbito il siero riapplico nuovamente la crema viso ed infine concludo con la crema contorno occhi e il balsamo labbra della Martina Gebhardt.




Un volta a settimana faccio uno scrub leggero con lo Scrub al mallo di noce di Omnia botanica.


Mi rendo conto che il susseguirsi di tutti questi prodotti possa spaventare, ma sono gli unici che al momento sulla mia pelle funzionano in maniera efficace senza dare problemi. Involontariamente mi sono accorta che uso moltissimi prodotti della Fitocose, ci terrei perciò a sottolineare che nessuno mi paga per nominarli, ne mi sono stati mandati prodotti gratuiti. Tutti i prodotti citati, in alcuni casi, li utilizzo da quasi 3 anni, sono stati tutti acquistati da me  e ci tengo a nominarli perchè li reputo più che validi con un ottimo rapporto qualità-prezzo!
Bene ragazze.. per oggi è tutto! Lasciatemi un commentino raccontandomi la vostra skin care routine.. alla prossima recensione! 🙂