TUTTI GLI INCI DELLE MASCHERE IN TESSUTO I’M REAL TONY MOLY

Ciao Ragazze/i! Scusatemi per il diradamento delle pubblicazioni ma prometto di tornare attiva quanto prima. Nel frattempo cerco di pubblicare un post che in tante mi avete richiesto, ovvero l’elenco INCI delle Maschere I’m Real Tony Moly. Prima di cominciare, vi ricordo che sul blog trovate un articolo dedicato alle Sheet Masks e al loro utilizzo. Continue reading “TUTTI GLI INCI DELLE MASCHERE IN TESSUTO I’M REAL TONY MOLY”

INCI DATABASE: ACQUE MICELLARI ALKEMILLA ECO BIO COSMETIC

Ciao Ragazze/i! Qualche tempo fa vi avevo parlato dell’Acqua di Rose Micellare Alkemilla Eco Bio Cosmetic e di come non ne avessi amato particolarmente la fragranza. Il Signor Alkemilla sembra avermi ascoltato (Giorgia credici!) e  ha lanciato sul mercato due nuovi prodotti adatti a chi, come me, ha un rapporto di amore/odio con la Rosa. Nell’articolo di oggi perciò andremo a scoprire le nuovissime Acque Micellari Alkemilla e i relativi INCI!

Continue reading “INCI DATABASE: ACQUE MICELLARI ALKEMILLA ECO BIO COSMETIC”

RECENSIONE: CREMA VISO PURIFICANTE E OPACIZZANTE NATURAEQUA

Ciao Ragazze/i!

Per la recensione di oggi vi propongo la Crema Viso Purificante e Opacizzante Naturaequa. Come avrete capito, da quando ho scoperto che su Il Giardino di Arianna vendevano tutta la linea Naturaequa mi sono data alla pazza gioia e ho acquistato parecchi prodottini di cui, in parte, vi ho già parlato (Haul dell’ultimo ordine).

DSC_0605

Continue reading “RECENSIONE: CREMA VISO PURIFICANTE E OPACIZZANTE NATURAEQUA”

RECENSIONE: FUMANTINE AL TEA TREE LUSH

Le fumantine sono pastiglie effervescenti, reperibili presso tutte le botteghe Lush, da far sciogliere in acqua calda, utili per fare i vapori al viso, dilatare i pori e purificarli.




Attualmente sono disponibili in 4 versioni:
– al tea tree purificanti (1.75€ per 10g di prodotto, ovvero una pastiglia)
– vaporetto tonificante (1.95€ per 7g di prodotto, ovvero una pastiglia)
– fumantina dream per la pelle sensibile (4.25€ per 7g di prodotto, ovvero una pastiglia)
– fumantina sole-luna rivitalizzante (4.25€ per 7g di prodotto, ovvero una pastiglia)

Io ho acquistato le fumantine al tea tree, qui di seguito potete leggere l’inci:
Sodium bicarbonate
Citric acid
Melaleuca alternifolia
Aloe barbadensis
Aqua
CI 75810 

Le fumantine al tea tree si presentano sotto forma di pastiglia effervescente, hanno una tenue colorazione verde menta e sono molto friabili, infatti si rompono facilmente. Sono contraddistinte dalla lettera T.
Trovo questo prodotto senza infamia e senza lode ma, per quel che contiene, è parecchio costoso. Una volta sciolta la fumantina in acqua, quest’ultima assume una colorazione verdina ed esala il tipico odore dell’olio essenziale di tea tree.
Non ho notato nessun miglioramento sensibile nella grana della pelle e sicuramente non è un prodotto che ricomprerò. Inoltre è facilmente riproducibile in casa mettendo qualche goccia di olio essenziale di tea tree in una pentola d’acqua, accompagnata da un cucchiaio scarso di bicarbonato e qualche goccia di succo di limone.

L’acqua avanzata dalle fumantine, può essere riutilizzata per qualche giorno come tonico viso avendo l’accortezza di conservare il liquido in frigo.


SPIGNATTANDO CON NATURALMENTEJO: DEODORANTE SPRAY ESTIVO LAVANDA E TEA TREE

Ciao ragazze!!
Nuova foto-ricetta 🙂 essendo che andiamo incontro al caldo meglio armarsi di un buon deodorante per non far svenire chi ci sta vicino.. cosa c’è di meglio di un deodorante economico, funzionale e personalizzabile?
 
Ingredienti per 75 ml di deodorante spray:
– 75 ml di acqua demineralizzata
– 1 cucchiaino di allume di potassio
– 6 gocce di o.e. di lavanda 
– 4 gocce di o.e. di tea tree
– conservante
– solubilizzante (facoltativo)
 
Utensili:
– un contenitore spray
– un imbuto
– un recipiente (io ho usato una tazza in ceramica)
– un cucchiaino
 
Premessa: questa ricetta è stata fatta originariamente seguendo il video di Carlitadolce.. in corso d’opera però l’ho un pò modificata! 🙂
 
Preparazione:
Mettete 75 ml di acqua demineralizzata in un recipiente con un imboccatura larga (io ho utilizzato una tazza in ceramica).
 
 
Aggiungete all’acqua demineralizzata la quantità necessaria di allume affinché possiate ottenere una soluzione satura (solitamente con 75 ml basta un cucchiaino di polvere). Mescolate e attendete qualche minuto per far sciogliere l’allume, l’eccedente rimarrà depositato sul fondo della tazza.
 
A questo punto, seguendo le indicazioni di Carlita io ho messo del gel d’aloe su un cucchiaino, vi ho disperso gli oli essenziali e poi ho unito il tutto alla soluzione di acqua e allume.. facendo così però mi sono resa conto che il gel d’aloe resta separato da tutto il resto e non si scioglie perciò dalla prossima volta salterò questo passaggio. Quindi a questo punto travasate direttamente la soluzione nel recipiente definitivo aiutandovi con un imbuto e solo allora mettete gli oli essenziali.. in questo modo non li perdete durante il travaso. Se vi sembra che il vostro deodorante profumi poco potete aumentare gli o.e. sino ad un totale di 15 gocce.
Nel caso in cui abbiate il solubilizzante, solubilizzate a parte la quantità di oli essenziali dopo di che incorporateli al resto.
Adesso aggiungete il conservante: io ho utilizzato il cosgard (16 gocce).
 
 
Agitate e il vostro deodorante è pronto!
 
 
Se non avete utilizzato il solubilizzante ricordatevi di agitarlo sempre prima dell’uso.
Avendo fatto il mio deodorante ieri, oggi l’ho testato e devo dire che ha fatto egregiamente il suo lavoro! ha un buon profumo che comunque non impregna i vestiti (scompare poco dopo averlo applicato), non impedisce la naturale traspirazione della pelle ma contenendo lavanda e tea tree combatte la proliferazione batterica e il conseguente cattivo odore!! per ora promossissimo! 🙂


Nel caso in cui non abbiate il conservante ne l’allume di potassio potete provare a fare la medesima ricetta con il bicarbonato di sodio (lo si acquista tranquillamente al supermercato) il quale non ha bisogno di conservante visto che è notoriamente basico :).. Non so dirvi l’efficacia perchè il bicarbonato non l’ho mai utilizzato.. comunque il principio è lo stesso.. L’unica raccomandazione: quando andate a fare la soluzione abbondate di bicarbonato, aggiungetene sino a che non vedete il deposito di polvere sul fondo del recipiente!
 
Buon spignatto naturine!
 
Dimenticavo.. cosa ne pensate della nuova veste del blog?