WHAT’S IN MY BRAIN? #15 – LUGLIO 2016

Ciao Ragazze/i! Nonostante il caldo e nonostante il mare chiami non potevo non pubblicare il post mensile del What’s in my Brain nel quale vi parlo delle mie ossessioni! Come sempre, prima di cominciare, vi lascio i link diretti ai vecchi post:

1.CATEGORIA FILM: questo mese ho terminato la visione di 平成狸合戰ぽんぽこ [Heisei tanuki gasse Pompoko] letteralmente Pom Poko – battaglie Tanuki dell’Era Heisei“, lungometraggio animato del 1994 firmato Studio Ghibli, scritto e diretto da Isao Takahata con il solito zampino di Miyazaki.

Pom-Poko

Continue reading “WHAT’S IN MY BRAIN? #15 – LUGLIO 2016”

HAUL: IL BOTTINO DI UN LUNEDI PIOVOSO (LIDL & MAISONS DU MONDE)

Ciao Ragazze/i,

a grande richiesta vi svelo finalmente cosa ho acquistato questo lunedì! Ero uscita con la scusa di andare a sistemare alcune cose in banca e poi ho allungato (di molto) passando da Lidl per vedere la nuova linea di cosmetici naturali Cien Nature. Mentre stavo per tornare indietro ha cominciato a grandinare in un modo assurdo, tanto che per non ammaccare la macchina mi sono rifugiata dentro il parcheggio al coperto di Maisons du Monde.. e a quel punto era logico che facessi un giro di perlustrazione 😀

Ma bando alle ciance! Ecco il mio bottino 😉 Da Lidl ho acquistato parecchie cosine mangerecce che vi ho già mostrato su Instagram:

13263861_1204629066238219_3657386363749420439_n
In fotografia (da sin. verso dest.): Cioccolata 81 e 60% J.D. Gross, succo di frutta senza zucchero e non da concentrato d’arancia Vitafit, Smothies di sola frutta (senza zuccheri aggiunti) Naturis fragola-banana e mela-mango-banana, bicarbonato Chante Sel.

Continue reading “HAUL: IL BOTTINO DI UN LUNEDI PIOVOSO (LIDL & MAISONS DU MONDE)”

NON TUTTE LE CIAMBELLE RIESCONO CON IL BUCO… MA QUESTA VOLTA MI E’ ANDATA BENE! (Fotoricetta muffin carote e banana)

Ciao ragazze! Questo è un post non preventivato, ma ho pensato che fosse carino condividere con voi la ricettina che ho inventato per utilizzare un pò di ingredienti che avevo in casa e stavano per scadere! premetto che sono andata ad occhio quindi non so quantificare bene la farina, ma se avete già fatto dei muffin avrete un’idea della consistenza che deve avere l’impasto rendendo il tutto molto più semplice!

969287_635132793187852_1371844251_n
(clicca per ingrandire)

Ingredienti:

  • 1 banana matura
  • 3-4 carote tagliate a julienne
  • 3 cucchiai abbondanti di miele (se siete vegetariani)/ 3 cucchiai di malto a vostra scelta o zucchero di canna grezzo (se invece siete vegani)
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 1 bustina di cremor tartaro (io utilizzo il biovegan polvere lievitante per dolci reperibile al naturasì)
  • 1 cucchiaio di olio di semi
  • farina q.b.

Procedimento:

Preriscaldate il forno a 200°C.

Sbucciate la banana e schiacciatela con una forchetta sino a ridurla in purea.

Unite alla banana le carote, il miele o il malto, l’olio, il succo di limone (fate attenzione ai semi) e mischiate.

A questo punto aggiungete poca farina alla volta sino ad ottenere la tipica consistenza appiccicosa dell’impasto dei muffin. Quando vi sembrerà di essere vicine alla consistenza desiderata aggiungete il lievito per dolci ed eventualmente aggiustate!

Preparate lo stampo per muffin con i pirottini e mettete circa due cucchiai di impasto in ognuno di essi. Nel caso vi interessasse, lo stampo per muffin che vedete in fotografia è foderato in ceramica ed è della Tognana; l’ho acquistato tempo fa presso il punto vendita Casanova per 12,90€ circa.

Infornate per 20 minuti nel forno statico e godetevi il profumo di banana caramellata che springionano durante la cottura 😉

Potete renderli vegani sostituendo il miele con lo zucchero, lo sciroppo d’agave, il malto d’orzo o la stevia in polvere. Sono ottimi come colazione o merenda anche per tutti quei bimbi che odiano frutta e verdura, inoltre se non utilizzate lo zucchero sono  piuttosto ipocalorici! 😉

Alla prossima ricetta ragazze <3

naturalmenteJo