RECENSIONE: ECO BIO CREMA VISO IDRATANTE GALENICA BIO

Ciao Ragazze/i! Nonostante l’interminabile testa a testa nei sondaggi di IG, sembra che alla fine l’Eco Bio Crema Viso Idratante Galenica Bio sia riuscita a spuntarla per pochi voti.. quindi eccovi la review! Come sempre vi ricordo che il prodotto mi è stato omaggiato dall’azienda a scopo di recensione.

Continue reading “RECENSIONE: ECO BIO CREMA VISO IDRATANTE GALENICA BIO”

KOREAN HAIR CARE ROUTINE

Ciao Ragazze/i! Le vacanze al mare sono sempre rigeneranti, ma i vostri capelli sono della stessa opinione? Il sale, il vento e il sole infatti, li sfibrano e rovinano tanto da costringerci alla famosa spuntata Settembrina. Qual è dunque la soluzione? Purtroppo non esistono rimedi definitivi, ma posso darvi dei buoni suggerimenti per contenere i danni e prendervi cura al meglio dei vostri capelli. Questi suggerimenti ovviamente non potevano che arrivare dalla patria del Beauty Asiatico: la Corea del Sud! Sul blog vi ho già parlato dei Canoni di Bellezza Asiatici e della celeberrima Skin Care Routine in 10 steps, completo quindi con l’articolo di oggi dedicato alla Korean Hair Care Routine.

Fotografia reperita in rete

Continue reading “KOREAN HAIR CARE ROUTINE”

RECENSIONE: SNAIL BEE HIGH CONTENT LOTION BENTON COSMETICS

Ciao Ragazze/i! Oggi vi propongo l’ultimo articolo in collaborazione con Mybeautyroutine – cosmetici coreani per parlarvi della mia esperienza con la Snail Bee High Content Lotion Benton Cosmetics. Nel caso vi foste persi le “puntate precedenti” vi invito a guardare i link in fondo all’articolo per trovare tutte le informazioni sul brand e sui prodotti.  Continue reading “RECENSIONE: SNAIL BEE HIGH CONTENT LOTION BENTON COSMETICS”

RECENSIONE: JALUS OLIGO FILLER CREMA FITOCOSE

Buongiornooooo! Oggi sono contenta perché Paco con le medicine sembra migliorare così, mentre aspetto l’ora della passeggiata con lui, ho deciso di portarmi avanti con le recensioni. La protagonista della recensione di oggi è la Jalus Oligo Filler Crema Fitocose. Come forse qualcuna di voi ricorderà dal post Haul, non era mia intenzione acquistarla ma mi è stata inviata per errore al posto del siero viso.

_DSC0339 Continue reading “RECENSIONE: JALUS OLIGO FILLER CREMA FITOCOSE”

RECENSIONE: NATURE’S ARGA’ – CC CREAM MINERALE – CREMA UNIFORMANTE CON OLIO DI ARGAN E ACIDO IALURONICO SPF 15

Ciao ragazze! Finalmente trovo il tempo per una recensione! Oggi vorrei parlarvi della mia esperienza di utilizzo con la CC Cream della linea Argà di Nature’s. (Vi ricordo, per trasparenza, che questo prodotto mi è stato inviato gratuitamente e in formato full size a scopo di recensione direttamente dall’azienda. Qui il post haul con i link ai prodotti già recensiti).

Anche se dubito che ci sia ancora qualcuno che non sappia cosa sia questo tipo di prodotto (grazie alla pubblicità Garnier credo lo conoscano anche i sassi), l’acronimo CC (cream) sta per Color control cream. Sorellina della ormai celeberrima BB cream (Blemish balm cream o crema anti imperfezioni), la CC cream dovrebbe aiutare in particolar modo a controllare le discromie, idratare e fornire un’adeguata protezione solare. Nata in Corea dove si segue il mito della pelle perfetta, la particolarità della suddetta starebbe nella capacità di fondersi con qualsiasi tonalità di incarnato, ossidandosi. Da quando questo tipo di prodotto è sbarcato anche sul mercato italiano, quasi tutti i marchi hanno sfornato BB e CC cream a profusione: come non citare appunto la BB cream Garnier o la BB cream di Sephora, vendute entrambe a prezzi modici, facilmente reperibili ma con formulazioni distanti anni luce dalle vere Blemish Balm e Color control cream coreane. Detto ciò, quasi tutte le you tuber e le blogger si sono innamorate di questi prodotti perchè facili da stendere, veramente uniformanti e durevoli nell’arco della giornata. Il problema vero, come al solito, nasce quando si va a leggere l’etichetta perchè tutte le BB e CC cream tradizionali sono piene di siliconi e derivati del petrolio (Comedoni venite a me!!!). Tutto ciò mi ha portata a snobbarle! Quando però mi è stata proposta la collaborazione con la Biosline, leggendo che la loro CC cream era minerale, priva di siliconi e altre schifezze, ho richiesto un campione per poterla provare. Insomma non volevo essere l’unica blogger che non aveva ancora recensito uno straccio di CC cream!  😀 Qui di seguito potete vedere la foto del prodotto in questione..

photo
(Clicca per ingrandire)

..e l’Inci:

Immagine AQUA
Immagine GLYCERIN
Immagine HYDROGENATED POLYISOBUTENE (emolliente)
Immagine ETHYLHEXYL METHOXYCINNAMATE (Filtro UV)
Immagine THEOBROMA CACAO SEED BUTTER
Immagine DICAPRYLYL ETHER
Immagine GLYCERYL STEARATE SE (emulsionante)
Immagine CERA ALBA
Immagine CETEARYL ALCOHOL
Immagine ARGANIA SPINOSA KERNEL OIL
Immagine EVODIA RUTAECARPA FRUIT EXTRACT
Immagine SODIUM HYALURONATE (biotecnologico)
Immagine SODIUM ASCORBYL PHOSPHATE (antiossidante)
Immagine PROPANEDIOL (Solvente)
Immagine SODIUM STEAROYL GLUTAMATE (emulsionante/condizionante cutaneo)
Immagine TOCOPHERYL ACETATE
Immagine BUTYL METHOXYDIBENZOYLMETHANE (filtro U.V.)
Immagine LECITHIN
Immagine ASCORBYL PALMITATE
Immagine AMMONIUM ACRYLOYLDIMETHYLTAURATE/VP COPOLYMER (additivo reologico)
Immagine PARFUM
Immagine XANTHAN GUM
Immagine MICA
Immagine CITRIC ACID
Immagine TITANIUM DIOXIDE
Immagine PHENOXYETHANOL (conservante)
Immagine POTASSIUM SORBATE
Immagine ETHYLHEXYLGLYCERIN
Immagine TOCOPHEROL
Immagine BHT (antiossidante)

può contenere:
Immagine CI 77492
Immagine CI 77491
Immagine CI 77499
Immagine CI 77891

Nonostante abbia innegabilmente un inci fantastico rispetto alle altre CC cream, posso dire con sicurezza che purtroppo questo prodotto non fa per me. Probabilmente e quasi sicuramente l’ho caricato di troppe aspettative sperando di trovare le performance di un prodotto siliconico in uno con inci semi-verde.

La CC cream Argà si presenta come una crema beije colorata di media densità, caratterizzata da una profumazione piuttosto sintetica che mi ricorda moltissimo i fondi tradizionali. Il packaging è a tubo, con tappo a vite e contiene 50ml di prodotto per 22,00€ circa di spesa (il prezzo l’ho trovato in rete, potrebbe perciò variare a seconda del punto vendita e della regione). Attualmente è disponibile in due colorazioni:

  • MEDIO CHIARO
  • MEDIO SCURO

Avendo io la pelle piuttosto cadaverica ho optato per la versione chiara. Tralasciando il fatto che a mio avviso ha una profumazione piuttosto forte e persistente (io comunque sono alquanto intollerante alle profumazioni), il vero grande problema di questo prodotto è che non fa quello per cui nasce, ovvero uniformare! O meglio, fa qualcosa, ma personalmente ho un effetto migliore con il mio fondo minerale di Neve e l’F80 di Sigma. E’ giusto però che ne riconosca anche i lati positivi come il contenere un filtro solare (n.b. si tratta di un filtro chimico) e l’effettivo potere mediamente idratante. Molto probabilmente se al posto di CC cream sulla confezione avessi trovato la scritta “crema colorata” sarei stata più indulgente, ma se devo considerarla una Color control cream credo che con questo tipo di prodotto centri poco. In più, una volta sfumata, il colore sembra sparisca totalmente. Ultimo neo per concludere il quadro è sicuramente il prezzo, a mio avviso un pò altino per le prestazioni dimostrate. Tirando le somme mi sentirei di consigliare questo prodotto a persone con una pelle da normale a mista che cercano un primer non siliconico per il make-up piuttosto che un prodotto in crema in grado di sostituire un vero e proprio fondo.

Per oggi concludo qui, appena avrò un minuto e il sole a favore cercherò di scattarvi gli swatches della CC cream in modo da rendere la recensione più completa.

Ne approfitto per ringraziarvi nuovamente delle numerose iscrizioni, prima o poi spero di riuscire a fare un giveaway per potervi ringraziare anche “materialmente” per il supporto e per le numerose visualizzazioni che aumentano ogni giorno. Un bacio a tutte <3

naturalmenteJo

L’ANGOLO DEL CAMPIONCINO: CREMA PER PELLI ARROSSATE SPF 20 NATURE’S

Ciao ragazze! Oggi do ufficialmente il via alle recensioni della linea Nature’s con la crema viso per pelli arrossate con SPF 20 all’acqua unicellulare di clementina ed estratto di liquirizia. Come vi ho fatto vedere nell’haul, ho ricevuto 3 campioncini di questo prodotto ed ogni campioncino mi è durato 4-5 applicazioni quindi sono riuscita a provarla un discreto numero di volte.

Questa è la fotografia dei campioncini:

crema viso pelli arrossate
(Clicca per ingrandire)

mentre questa è la full size che potete reperire nei punti vendita:

crema-pelli-arrossate
(Clicca per ingrandire)

Inci:

vv Aqua

r Ethyhexyl methoxycinnamate  FILTRO UV

g Citrus clementina fruit extract* (potrebbe dare problemi di fotosensibilità)

vv Glycerin

g Octocrylene FILTRO UV

vv Cetearyl olivate

vv Glyceryl stearate

v Cetearyl isononanoate

vv Butyrospermum parkii butter

vv Hydroxypropyl starch phosphate

v Dicaprylyl carbonate

vv Sorbitan olivate

vv Olea europea oil

g Phenoxyethanol CONSERVANTE

r Propylene glycol UMETTANTE/SOLVENTE

r Bis-ethylhexyloxyphenol Methoxyphenyl triazine FILTRO UV

vv Ethylhexylglycerin

g Sodium dehydroacetate PRESERVANTE

vv Tocopheryl acetate

vv Ceramide 3

v Hydrolyzed hyaluronic acid

vv Xanthan gum

v Sodium hyaluronate

v Glycyrrhetinic acid

no Alpha-glucan oligosaccharide CONDIZIONANTE CUTANEO

vv Lecithin

no Tetrasodium dicarboxymethyl glutamate

vv Hydrogenated olive oil

vv Citric acid

vv Glycyrrhiza glabra extract/glycyrrhiza glabra root extract LIQUIRIZIA

vv Tocopherol

vv Ascorbyl palmitate

vv Olive oil unsaponifiables

no Parfum

*da agricoltura biologica

Senza parabeni, nickel tested

Prezzo: 19,50 circa (on-line)

La crema si presenta come un’emulsione bianca, piuttosto densa ma non eccessivamente pesante, caratterizzata da una profumazione alla clementina/mandarino molto piacevole che perdura per una 10ina di minuti sul viso. L’idratazione è buona, non scia durante l’applicazione, si assorbe in un tempo relativamente breve se avete la pelle secca. In questo caso può essere utilizzata come base trucco sopratutto perchè contiene filtri UV. La pelle rimane molto morbida al tatto e, nonostante contenga profumo e numerosi ingredienti non mi ha dato nessun problema di reazione allergica (miracolo!). Per quel che mi riguarda sono molto soddisfatta di questa crema anche se non mi è piaciuta la presenza nell’inci del propylene glycol che personalmente cercherei di eliminare dalla formulazione, come cercherei di sostituire almeno uno dei filtri chimici con un filtro fisico; anche se capisco che la presenza di un filtro di questo tipo rischierebbe di compromettere la piacevolezza dell’applicazione. Trovo sia molto azzeccato l’utilizzo del flavonoide della liquirizia, in quanto è un attivo lenitivo che aiuta il microcircolo e di conseguenza a tenere sotto controllo i rossori. Inoltre la presenza degli insaponificabili, dell’acido ialuronico e delle ceramidi giocano sicuramente a favore di questa crema facendo chiudere un occhio su alcuni ingredienti non proprio a pallino verde.

Per oggi è tutto ragazze, spero di esservi stata utile 😉 Alla prossima recensione!

naturalmenteJo

RECENSIONE: CREMA CONTORNO OCCHI PER PELLI SENSIBILI ISEREE

Ciao ragazze! Dopo il post sul versatile blogger award passo alla recensione che vi avevo promesso! oggi vi recensisco un prodottino veramente carino che potete trovare periodicamente nei supermercati Lidl, ovvero la crema contorno occhi per pelli sensibili di Iseree.

_DSC0430
(clicca per ingrandire)
_DSC0431
(clicca per ingrandire)

Inci:

vv Aqua

vv Glycerin

vv Persea gratissima oil

vv Caprylic/capric triglyceride

vv Cetearyl alcohol

v Cetearyl isononanoate

vv Ricinus communis seed oil

r Butylene glycol

g Dibutyl adipate

v Myristyl myristate – da Promiseland: “olietto molto solvente, di natura niente affatto cattiva se ben dosato, al contrario può risultare comedogenico” – funzione emoliente e opacizzante

v Potassium cetyl phosphate

vv Teobroma cacao seed butter

vv Hamamelis virginiana water

vv Titanium dioxide

g Phenoxyetanol (conservante)

vv Xantam gum

vv Panthenol

vv Palmitic acid

vv Stearic acid

vv Tocopheryl acetate

v Ethylparaben

v Methylparaben

v Alcohol

vv Cera alba

rr Diethylamino hydroxybenzoyl hexyl benzoate – filtro solare chimico

no Ethylhexyl triazone  – filtro solare chimico

rr Bis-ethylhexyloxyphenol methoxyphenyl triazine  – filtro solare chimico

v Sodium anisate

v Sodium levulinate

vv Allantoin

vv Silica

g Benzoic acid – conservante

vv Caffeine

g Dehydroacetic acid – conservante

vv Panicum miliaceum extract

v Sodium hyaluronate

vv Chlorella vulgaris/lupinus albus protein ferment

rr Dimethicone

vv Ubiquinone (Q10)

no Taurine

vv Sodium hydroxide

vv Tannic acid

vv Acanthopanax senticosus root extract

v Potassium sorbate

Come vi ho già detto ho acquistato la crema contorno occhi Iseree alla Lidl ad un prezzo di 1.99€ per 15ml di prodotto. Il packaging è a tubetto con un beccuccio molto pratico per l’erogazione mentre l’emulsione è piuttosto ferma e di colore bianco. La profumazione è assente. Per quel che mi riguarda l’ho applicata per un un mese e mezzo circa inizialmente mattino e sera, successivamente solo al mattino, avendo cura di picchiettare il prodotto con l’anulare sino a completo assorbimento. L’emulsione in se è molto carina perchè si assorbe subito, da un lieve effetto di riempimento (dovuto probabilmente a quella minima quantità di silicone in fondo all’inci) e un effetto tensore. Quest’ultimo però ha il problema di portare con sè anche una leggera sensazione di secchezza se esagerate nei dosaggi. Se applicato sotto il make-up aiuta a fissarlo, inoltre è apprezzabile il tentativo di inserire all’interno della formulazione il filtro solare (seppur chimico). E’ presente anche l’ubiquinone, noto anti rughe meglio conosciuto con la sigla di Q10, anche se in quantità irrilevanti per avere un reale effetto anti-age. Nel complesso, dato il prezzo, trovo sia una buona crema da utilizzare prima del trucco, è però insufficiente se cercate un prodotto idratante, ricco e che contrasti l’insorgere delle odiate rughe. Per questo motivo ho preferito sostituire l’applicazione serale con il contorno occhi della Itria, maggiormente indicato alla cura della zona e ricco di attivi. Per concludere: consiglierei questa crema a chi ha un contorno occhi oleoso, a chi vuole un contorno occhi da poter utilizzare tutti i giorni sotto il trucco senza però spendere una fortuna, a chi non ha ancora problemi conclamati di rughe e vuole però cominciare ad utilizzare qualcosa.

Anche per oggi è tutto, spero di esservi stata utile 😉 alla prossima ragazze!

naturalmenteJo

RECENSIONE: JALUS FLUIDO EQUILIBRANTE FITOCOSE

Ciao Ragazze/i! Oggi ho deciso di rilassarmi, perciò ne approfitto per aggiornare il blog parlandovi del celeberrimo Jalus Fluido Equilibrante Fitocose che ho in casa da una vita e di cui non vi ho fatto neppure un haul. Sono irrecuperabile! Tanto per farvi capire da quanto tempo lo utilizzo, sappiate che l’ho praticamente terminato.
recensione-fluido-jalus-equilibrante-fitocose-l-pdrju0