RECENSIONE: TONICO ACQUA DI SOLE LUSH

Ciao ragazze!
Eccomi ritornata con una recensione che ormai meditavo di fare già da un pò, ma che continuavo a rimandare.. oggi infatti, vorrei parlarvi del tonico Acqua di Sole di Lush.
Questo è il prodotto:


mentre qui di seguito potete leggere l’inci:

Acqua di Lavanda (Landula angustifolia, Aqua)
Acqua di Rose (Rosa centifolia, Aqua)
Limonene
Linalool
Profumo
Methylparaben

L’Acqua di Sole di Lush è uno degli ultimi prodotti che sono entrati a far parte della mia routine viso e mi è capitato fra le mani per caso, in quanto è stato regalato a mia madre per il suo compleanno. Non essendo lei un’amante dei tonici ne ho approfittato e l’ho utilizzato io. Come tutti i tonici Lush ha una consistenza acquosa, profuma piacevolmente di rosa e viene venduto in una bottiglietta di plastica nera dotata di spray. 
Acqua di sole è acquistabile in 2 formati: 100 ml a 6,00 € (come quella che ho provato io) e 250 ml a 10,00 €. Il pao è di 12 mesi, il prodotto non è testato sugli animali e la plastica di cui sono fatte le confezioni è riciclata nonché riciclabile. 
Il prodotto nasce per le pelli secche ma non contenendo oli lo consiglierei anche alle pelli normali o miste vista anche la presenza dell’idrolato di lavanda, ottimo sulle pelli impure. Sulla confezione si suggerisce di vaporizzare il tonico direttamente sul viso, ma io trovo questa metodologia di applicazione alquanto dispersiva, perciò preferisco tamponarlo aiutandomi con un dischetto di cotone.
Per quel che riguarda l’efficacia trovo che sia un prodotto molto delicato, rimuove facilmente gli ultimi residui di struccante (come latte detergente o simili), rinfresca, decongestiona e sulla mia pelle non ha creato alcun tipo di reazione allergica nemmeno quando l’ho applicato sul contorno occhi e sull’occhio stesso. L’inci è piuttosto basilare e quindi non credo ci sia molto da commentare. Sinceramente penso che Acqua di sole sia un ottimo prodotto, adatto ad un impiego quotidiano (al contrario del fratello al tea tree). Ormai è già qualche anno che utilizzo i tonici lush e nonostante convenga prendere la confezione da 250ml per una questione di prezzo, per esperienza, consiglierei di acquistare in ogni caso la taglia più piccola. Scegliendo la confezione da 100 ml avrete la possibililità di terminare il prodotto entro la data di scadenza, avere un cosmetico sempre “fresco” e provarlo senza troppi sprechi nel caso siate al primo utilizzo.
Paragonando Acqua di Sole all’acqua tonica con olio di rosa mosqueta di Omnia botanica (di cui potete leggere la recensione qui) preferisco la prima, soprattutto in vista dell’estate.

Per oggi è tutto ragazze, spero di tornare quanto prima con un’altra recensione.. un bacio!


Published by

8 thoughts on “RECENSIONE: TONICO ACQUA DI SOLE LUSH

  1. Ciao Miki! ho provato anche acqua di luna ed effettivamente per un uso quotidiano trovo non ci sia paragone.. l'acqua di luna è assolutamente troppo aggressivo da usare su tutto il viso! Io utilizzo acqua di sole tutti i giorni e acqua di luna solo nei punti in cui mi spunta qualche brufoletto e ho l'esigenza di seccarlo!

  2. Ciao Alessandra! Il tonico all'hamamelis di fitocose non l'ho mai provato quindi non saprei fare un paragone, ma come tonico d'emergenza è assolutamente da tenere in considerazione!

Rispondi