ZUCCA: 5 IDEE PER CUCINARLA!

Ciao Ragazze/i! Dopo la pubblicazione sul profilo Instagram della fotografia della zucca e le molte domande su come prepararla, ho pensato di proporvi il post “Zucca: 5 Idee Per Cucinarla!”. Prima di buttarci a capofitto nelle ricette però, direi di cominciare dal principio..14691127_1332457956788662_6413388098916849615_n

USI E PROPRIETA’

La Zucca è un frutto appartenente alla Famiglia delle Cucurbitaceae, famiglia condivisa con cetriolo, zucchina, cocomero e melone. Ne esistono moltissime varietà, molte delle quali commestibili e utilizzate comunemente in cucina, erboristeria, cosmetica e fitoterapia. E’ un alimento tipico del periodo autunnale, ipocalorico (18kcal ogni 100g) e adatto ai diabetici per il suo scarso contenuto glucidico.

La polpa della Zucca è ricca di carotenoidi, pro-vitamina A, Vit. C, vitamine del gruppo B e sali minerali (ferro, fosforo, manganese, potassio). I semi, anch’essi commestibili e dai quali si estrae un olio particolarmente apprezzato in cosmetica, contengono cucurbitinatocoferoli, tocotrienoli, acido oleico, acido linoleicoselenioramezinco e manganese.

RICETTE

La zucca si adatta a mille ricette dolci e salate. Per quelle che vi suggerirò, vi consiglio di utilizzare la varietà Delica riconoscibile per le medie dimensioni e dalla caratteristica buccia verde. E’ facilmente reperibile nei supermercati ed è particolarmente gustosa. Se biologica è inoltre possibile consumarne tranquillamente anche la scorza.

proprieta-zuccaZucca al forno – se siete delle zucca addicted come me, conoscerete sicuramente la semplicissima ricetta della zucca al forno. Sdoganata persino da Marco Bianchi sulla sua pagina Facebook, questa ricetta è un ever green. Viene bene sempre e comunque.. a meno che non la dimentichiate in forno bruciandola!

14567968_1538939392799492_3354799895100577524_n
Credits: Marco Bianchi

Ingredienti:

  • zucca
  • sale
  • olio evo
  • spezie a piacere

Procedimento:

Lavare e tagliare a fette la zucca. Disporla su una leccarda foderata di carta forno e condirla con olio, sale, spezie a piacere. Se non avete fantasia sulle spezie sappiate che la zucca si sposa molto bene con il pepe nero, la paprika, e la noce moscata. Una variante di questa ricetta è la zucca con arancia e zenzero, la quale prevede di disporre sulla zucca alcune fettine di arancia tagliata a vivo completando con una spolverata di zenzero. Una volta condita, infornare a 200°C (forno statico) per 20-30 minuti. La zucca sarà cotta quando risulterà dorata e riuscirete a trapassarne facilmente la polpa con i rebbi della forchetta.

Vellutata di Zucca – ottima per riscaldare cuore e mente nelle fredde serate autunnali, la vellutata di zucca è decisamente un comfort food. Quella che segue è la ricetta rivista da me. Personalmente preferisco fare la vellutata utilizzando la sola polpa di zucca, precedentemente cotta in forno, in quanto trovo sia più gustosa. Ovviamente nessuno vi vieta di seguire la ricetta tradizionale.

vellutata-zucca-carote
Credits: Giallo Zafferano

Ingredienti (2 persone):

  • polpa di zucca precedentemente cotta al forno (al naturale) e priva di buccia
  • brodo vegetale (= cipolla, carota, sedano, acqua, sale, pepe)
  • olio evo
  • aglio in polvere
  • noce moscata
  • pepe
  • frullatore ad immersione

Procedimento:

Tagliare a dadini la polpa di zucca e disporla in una casseruola con i bordi alti. Irrorare la polpa con il brodo e frullare il tutto con l’aiuto di un frullatore ad immersione. Consiglio di aggiungere il brodo poco alla volta in modo da regolare la densità della vellutata secondo il proprio gusto. Aggiustare di sale e aggiungere le spezie a piacere. Nel caso non apprezziate la noce moscata può essere sostituita con del prezzemolo fresco. Aggiungere un giro di olio evo e scaldare la vellutata ottenuta a fuoco dolce per qualche minuto. Servite in ciotole capienti con crostini o una spolverata di grana. Potete aggiungere in alternativa un cucchiaio di formaggio cremoso o della panna acida.

Torta salata di zucca – adoravo questa ricetta quando potevo mangiare le uova e i latticini. Non vi nascondo che ogni tanto la cucino lo stesso eliminando gli ingredienti che mi provocano problemi e aumentando le dosi di zucca. Qui di seguito vi propongo comunque la ricetta originale lasciandovi liberi di apportare i dovuti correttivi a seconda del vostro regime alimentare.torta-salata-zucca

Ingredienti per la pasta:

  • pasta brisé confezionata oppure 280g farina, acqua tiepida q.b., 3 cucchiai d’olio evo, sale

Ingredienti per il ripieno: 

  • polpa di zucca precedentemente cotta
  • 150g di ricotta di capra
  • parmigiano
  • 2 uova
  • olio evo
  • maggiorana
  • pepe nero
  • noce moscata
  • sale

Formate su una spianatoia la fontana di farina, bucatela al centro e aggiungete olio e sale. Addizionate l’acqua tiepida e impastate. Avvolgete l’impasto con la pellicola trasparente e lasciatelo riposare per almeno 30 minuti. Questo passaggio è evitabile nel caso utilizziate la pasta pronta. In una terrina riducete a purea la polpa di zucca e aggiungervi la ricotta, le uova, il parmigiano e le spezie. Assaggiate e aggiustate eventualmente di sale. Preriscaldate il forno a 180°C e foderate con la carta oleata una teglia rotonda di media grandezza. Stendete la pasta con un matterello, adagiatela nella teglia e versatevi il ripieno ripiegando le eccedenze di pasta verso l’interno. Infornate e lasciate cuocere per 30-40 minuti. Servire tiepida accompagnata da un contorno di verdure fresche.

Pumpkin Spice Latte – dal salato si passa al dolce! Chi di voi non ha mai letteralmente sbavato davanti alle fotografie del famoso Pumpkin Spice Latte di Starbucks? beh, riprodurlo in casa non è poi così impensabile! warm-up-with-a-pumpkin-spice-latte

Ingredienti (2 tazze da 200ml):

  • polpa di zucca
  • 400 ml latte (vaccino o di soia al naturale)
  • caffè
  • cannella
  • una stecca di vaniglia
  • noce moscata
  • cacao in polvere
  • zucchero grezzo di canna o dolcificante a piacere
  • monta latte ad immersione
  • passino o setaccio a maglie fini

Schiacciare la polpa di zucca (precedentemente cotta) con i rebbi di una forchetta ottenendo così un cucchiaio di purea per tazza. Per renderla più liscia passarla tra le maglie strette di un colino. In un pentolino scaldare il latte a fuoco dolce senza portarlo ad ebollizione ed aggiungetevi la stecca di vaniglia incisa, la purea di zucca, la cannella, la noce moscata, il dolcificante. Mescolare per qualche minuto. Versare il composto caldo in una tazza addizionandovi il caffè. Montare il latte con il monta latte ad immersione per ottenere la classica schiuma superficiale oppure guarnire con panna montata. Spolverate con cacao amaro e godetevi il vostro Pumpinkin Spice Latte!

Semi di zucca tostati – della zucca non si butta via proprio nulla.. nemmeno i semi! Come abbiamo visto poco più su sono ricchi di nutrienti e anche la grande distribuzione gli ha largamente rivalutati. Comprando la zucca abbiamo perciò una dose extra di questo super cibo e sarebbe un vero e proprio peccato sprecarlo.

semi-di-zucca-586x390

Ingredienti:

  • semi di zucca
  • olio evo
  • sale

Procedimento:

Lavate accuratamente i semi liberandoli dai filamenti. Tamponateli con un panno asciutto e disponeteli su una teglia foderata di carta forno. Spennellateli con un pochino d’olio e infornateli a 150°C per 50 minuti circa. Saranno pronti quando li vedrete dorati e riuscirete a romperne facilmente il guscio esterno. Lasciateli intiepidire e salateli a piacere. I semi di zucca salati possono essere conservati per più giorni in un barattolo di vetro con chiusura ermetica e utilizzati come spezza fame o come snack da film al posto del classico pop corn.

Le miei ricette terminano qui! Ovviamente con la zucca si potrebbero fare altre mille preparazioni, ma quelle che vi ho proposto sono le mie preferite! Se vi va, lasciatemi un commento con le vostre ricette del cuore <3 A domani!

logo firma

Published by

NaturalmenteJo

Ciao! Sono Giorgia, ma sul web potresti conoscermi come NaturalmenteJo. Tecnico ambientale con un diploma in grafica pubblicitaria, ho deciso di reinventarmi a 360° dedicandomi a due delle mie più grandi passioni: la scrittura e la cosmesi verde. Un po' eterna Peter Pan, credo ancora che per realizzare i propri sogni basti impegnarsi e perseverare! Il mio motto? La vita è troppo breve per essere sprecata a realizzare i sogni degli altri. Per maggiori info su di me visita la pagina "about me".

Rispondi