RECENSIONE: SHAMPOO ULTRA DOLCE MANDORLA DOLCE E FIORE DI LOTO GARNIER

Ciao ragazze! Oggi vorrei parlarvi di un prodotto che molte di voi conoscono ed utilizzano, ovvero lo Shampoo Ultra dolce alla mandorla dolce e fiore di loto della Garnier.

10384619_889801427720986_2093606666057323731_n
INCI:
Immagine AQUA
Immagine AMMONIUM LAURYL SULFATE (tensioattivo anionico, è il sale di ammonio dell’acido laurilsolforico che non va confuso con l’Ammonium laureth sulfate, una versione sintetica addizionata di ossido di etilene e preparata spesso con componenti di origine petrolifera. E’ un tensioattivo di origine vegetale che, se ben bilanciato in formula, da una resa da prodotto chimico in termini di pulizia, schiuma e lucentezza.)

Immagine COCAMIDOPROPYL BETAINE
Immagine SODIUM CHLORIDE
Immagine SODIUM BENZOATE
Immagine HYDROXYPROPYL GUAR HYDROXYPROPYLTRIMONIUM CHLORIDE (= composto derivato dalla gomma guar con funzione condizionante e tensioattiva, è segnalato con bollino rosso perchè potenzialmente ittiotossico.)

Immagine SODIUM HYDROXIDE
Immagine SALICYLIC ACID
Immagine POLYSORBATE 20 (= tensioattivo non ionico di derivazione vegetale ottenuto dalla reazione di esterificazione del sorbitolo etossilato con acido laurico. Viene impiegato nel settore cosmetico, alimentare e farmaceutico come emulsionante o come solubilizzante.
Nelle normali concentrazioni di impiego il prodotto e considerato sicuro per l’uso cosmetico.)

Immagine NELUMBO NUCIFERA FLOWER EXTRACT
Immagine BENZOIC ACID
Immagine CITRIC ACID
Immagine PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL
Immagine HEXYLENE GLYCOL (= sostanza appartenente alla famiglia dei glicoli, ha capacità umettanti, disperdenti di oli essenziali e pigmenti, chiarificanti nella formulazione di prodotti contenenti tensidi. Presenta inoltre una blanda azione idratante. E’ contrassegnato dal pallino rosso perchè di derivazione petrolifera.)

Immagine PARFUM

Quando ho pubblicato la fotografia di questo shampoo sulla pagina Facebook del blog, le opinioni a riguardo sono state piuttosto divise: c’era chi lo odiava dicendo che gli aveva causato forfora e prurito e c’era chi lo adorava sostenendo che lasciasse i capelli molto morbidi, voluminosi e puliti a lungo. Dopo aver praticamente terminato l’intero flacone posso dire che mi schiero senza ombra di dubbio nel gruppo delle “adoratrici”. Ammetto di aver sempre guardato questo prodotto con molta riluttanza, non gli avrei dato un centesimo ed effettivamente così è stato sino a che mi sono ritrovata totalmente senza shampoo e il mio supermercato mi ha boicottata non tenendo più il mio solito Ultra dolce all’aceto di more ed hennè. Sono stata perciò quasi costretta a comprarlo, perchè le altre proposte sullo scaffale erano di gran lunga peggiori e io dovevo per forza lavarmi i capelli. In realtà una volta utilizzato mi ha veramente stupita: fa una buona dose di schiuma, ha una profumazione di mandorla quasi passabile, non mi secca la cute e lascia il capello pulito per tre giorni. Insomma, inci a parte che contiene qualche pallino rosso nonostante il prodotto si fregi della scritta a caratteri cubitali di “biodegradabile al 95%”, non posso che ritenermi soddisfatta. Inutile dire che una volta terminato penso proprio lo ricomprerò (e magari con una buona dose di coraggio proverò anche il balsamo)!

naturalmenteJo

Published by

NaturalmenteJo

Ciao! Sono Giorgia, ma sul web potresti conoscermi come NaturalmenteJo. Tecnico ambientale con un diploma in grafica pubblicitaria, ho deciso di reinventarmi a 360° dedicandomi a due delle mie più grandi passioni: la scrittura e la cosmesi verde. Un po' eterna Peter Pan, credo ancora che per realizzare i propri sogni basti impegnarsi e perseverare! Il mio motto? La vita è troppo breve per essere sprecata a realizzare i sogni degli altri. Per maggiori info su di me visita la pagina "about me".

4 thoughts on “RECENSIONE: SHAMPOO ULTRA DOLCE MANDORLA DOLCE E FIORE DI LOTO GARNIER

Rispondi