RECENSIONE: SHAMPOO ANTIFORFORA DERMOPURIFICANTE BIOKAP BELLEZZA (BIOS LINE)

Ciao a tutte!

Oggi vorrei recensire un prodotto inviatomi dalla Bios line, appartenente alla linea Biokap bellezza, ovvero lo Shampoo antiforfora dermopurificante!

shampoo antiforfora

biokap_shampoo_antiforfora

Inci:

Immagine WATER

Immagine DECYL GLUCOSIDE

Immagine COCO-GLUCOSIDE

Immagine GLYCERIN

Immagine COCAMIDOPROPYL BETAINE

Immagine CAPRYLYL/CAPRYL GLUCOSIDE

Immagine HYDROLYZED WHEAT PROTEIN

Immagine ALUMINUM CHLOROHYDRATE

Immagine DISODIUM COCOAMPHODIACETATE

Immagine MENTHOL

Immagine ALCOHOL DENAT.

Immagine SODIUM LAUROYL GLUTAMATE

Immagine SODIUM CHLORIDE

Immagine SALIX ALBA BARK EXTRACT

Immagine OPUNTIA COCCINELLIFERA FLOWER EXTRACT

Immagine AGAVE RIGIDA EXTRACT

Immagine PIROCTONE OLAMINE

Immagine RIBES NIGRUM LEAF EXTRACT

Immagine HELICHRYSUM ITALICUM EXTRACT

Immagine MELALEUCA ALTERNIFOLIA LEAF OIL

Immagine ROSMARINUS OFFICINALIS LEAF OIL

Immagine PARFUM

Immagine PHENOXYETHANOL

Immagine ETHYLHEXYLGLYCERIN

Come già sapete, ho provato questo shampoo sotto forma di campioncino per un utilizzo complessivo di 3 lavaggi. Il prodotto si presenta come un gel trasparente di colore giallo-verde, caratterizzato da una profumazione erbosa dal sottofondo mentolato. Ha una consistenza piuttosto liquida ma, nonostante ciò, quando lo si applica sul capello si fatica inizialmente a farlo schiumare. Durante lo shampoo si avverte quasi subito sulla cute una sensazione di freschezza (sicuramente piacevole nei mesi estivi, un pò meno durante i mesi invernali) dovuta alla presenza di mentolo a metà inci. I capelli rimangono puliti per diversi giorni e per quel che mi riguarda sono rimasti puliti più del solito, devo però ammettere di averlo trovato un pò troppo aggressivo per essere utilizzato come shampoo unico. Ora passiamo al problema vero e proprio del prodotto: il dopo! Premetto che soffro di dermatite seborroica, quindi nei “periodi no” ho qualche problema di capello grasso, ciò mi spinge spesso a scegliere prodotti antiforfora piuttosto sgrassanti per non dovermi lavare i capelli tutti i giorni e, il mio intento utilizzando questa tipologia di shampoo, era tenere la situazione stabile. Beh.. in realtà è stato un disastro! Finiti i campioncini ho lavato nuovamente i capelli con i miei prodotti abituali e nel giro di un giorno erano letteralmente sporchi. Per farla breve avevo un effetto rebound con i fiocchi! Avendo conservato l’involucro del campioncino per trascriverne l’inci sul blog e, leggendo con più attenzione, mi sono accorta di un ingrediente veramente insolito che potete osservare piuttosto facilmente in quanto è l’unico contrassegnato dal pallino rosso. Per chi fosse poco pratico di inci cosmetici, l’Alluminio cloroidrato è un antitraspirante occlusivo, solitamente utilizzato nei deodoranti a lunga tenuta (le famose diciture “48 ore di freschezza”). Ci sono diverse correnti di pensiero sulla nocività dell’alluminio all’interno dei prodotti destinati alla cura della persona ma, senza entrare in questo terreno minato, rimane il fatto che avendo potere occlusivo sulle ghiandole, induce certamente secchezza. Tutto questo va bene sino a che continuate ad utilizzare lo shampoo.. il problema nasce quando la vostra cute, liberatasi dall’alluminio, si “rende conto”  dell’eccessiva secchezza e fa lavorare doppiamente le ghiandole. In conclusione vi ritroverete, come è successo a me, con i capelli più sporchi di prima. Se poi avete preso questo prodotto per i problemi di forfora (che si sarà sicuramente attenuta per via del piroctolamine, un disinfettante tipico dei prodotti antifungini e antiforfora molto efficace), dovendo fare lo shampoo più spesso del solito, rischierete di vederla comparire nuovamente.

Personalmente sono rimasta delusa da questo prodotto che inizialmente mi aveva fatto una buonissima impressione (motivo per cui ho impiegato molto tempo prima di decidermi a scrivere la recensione) e non mi sento di consigliarne l’acquisto come invece mi sentirei di fare con lo shampoo per capelli grassi della stessa linea, ugualmente molto efficace senza però dare strani effetti collaterali. Per terminare l’articolo, vi ricordo che sul blog sono presenti altre recensioni relative ai prodotti Nature’s e Biosline:

Anche oggi spero di esservi stata utile.. alla prossima recensione ragazze 😉

logo firma

Published by

NaturalmenteJo

Ciao! Sono Giorgia, ma sul web potresti conoscermi come NaturalmenteJo. Tecnico ambientale con un diploma in grafica pubblicitaria, ho deciso di reinventarmi a 360° dedicandomi a due delle mie più grandi passioni: la scrittura e la cosmesi verde. Un po' eterna Peter Pan, credo ancora che per realizzare i propri sogni basti impegnarsi e perseverare! Il mio motto? La vita è troppo breve per essere sprecata a realizzare i sogni degli altri. Per maggiori info su di me visita la pagina "about me".

11 thoughts on “RECENSIONE: SHAMPOO ANTIFORFORA DERMOPURIFICANTE BIOKAP BELLEZZA (BIOS LINE)

    1. Se hai problemi di capello grasso con un pò di desquamazione puoi provare la versione per capelli grassi sempre Biokap ma è parecchio lavante e se il tuo è un problema di dermatite potrebbe non essere indicato come unico shampoo. Puoi usare quello alternandolo con uno shampoo delicato bio per lavaggi frequenti; con un pò di pazienza alla lunga la situazione migliora (parlo per esperienza personale) 😉

  1. l’unico che mi va bene è il Vichy Antiforfora Sensitive, ma volevo sostituirlo con qualcosa di ecobio mi trovo bene con l’omia lab all’aloe ma non è antiforfora, qusto biokap non ha il malefico sodium laureth sulfate quindi volevo provarlo ho un campioncino del biokap per uso frequente forse è meglio quello

    1. non conosco lo shampoo vishy ma posso dirti che il biokap per capelli grassi è piuttosto lavante quindi se non hai problemi di oleosità rischi l’effetto rebound se sgrassi troppo il cuoio capelluto. Occhio a non usare sempre shampoo antiforfora perchè purtroppo contengono quasi tutti il piroctolamine che è un disinfettante e andrebbe usato per brevi periodi. Se hai voglia/tempo ti consiglio di dare uno sguardo alla recensione dello shampoo Flora che trovi sul blog. E’ un’ottima alternativa ai classici shampoo antiforfora perchè sfrutta le proprietà dei soli olii essenziali, inoltre è piuttosto delicato (http://naturalmentejo.wordpress.com/2012/03/29/recensione-shampoo-trattamento-normalizzante-flora/)

Rispondi