RECENSIONE: LYCIA DEO NATURE SENZA SALI D’ALLUMINIO

Ciao Ragazze/i! Eccomi qui con una nuova recensione 😉 oggi vi parlo del mio infelice rapporto con il Lycia Deo Nature Senza Sali d’Alluminio. L’ho acquistato pensando di risparmiare, ho invece finito per spendere il doppio.dsc_1014

dsc_1015

INCI

Immagine ALCOHOL DENAT.

Immagine BUTANE

Immagine ISOBUTANE

Immagine PROPANE

Immagine AQUA

Immagine GLYCERIN

Immagine PARFUM

Immagine TRIETHYL CITRATE

Immagine DICAPRYLYL CARBONATE

Immagine ETHYLHEXYLGLYCERIN

Immagine TOCOPHERYL ACETATE

Immagine ECHINACEA ANGUSTIFOLIA

Immagine LINALOOL (= Allergene del profumo)

Immagine BUTYLPHENYL METHYLPROPIONAL (= Allergene del profumo)

Immagine POLYGLYCERYL-3 CAPRYLATE

Immagine GERANIOL (= Allergene del profumo, additivo)

Immagine BENZYL SALICYLATE (= Allergene del profumo)

Immagine CITRONELLOL (= Allergene del profumo, additivo)

Immagine PROPYLENE GLYCOL (= Umettante, solvente)

Immagine LIMONENE (= Allergene del profumo)

Immagine ISOEUGENOL (= Allergene del profumo)

Senza sali d’alluminio
150ml – 2.50€

Link Utile: Lycia Deo Nature 150ml

Ho acquistato Lycia Deo Nature Senza Sali d’Alluminio da Tigotà a 2,50€ per 150ml di prodotto, allettata principalmente dal prezzo. Come infatti ho già accennato, ero solita utilizzare il Deo Spray Neutro di Infasil il quale ha un prezzo che varia dai 3,50€ ai 4,00€. Vedendo perciò un potenziale risparmio ho pensato di provarlo. Nel caso ti fossi perso l’articolo con il relativo video sui miei acquisti fatti da Tigotà, ti consiglio di dargli un’occhiata 😉

In questo periodo sto principalmente utilizzando il Deodorante Spray Onda Marina Innovattivi di Officina Naturae, ma preferisco avere in casa anche un prodotto da utilizzare nelle giornate particolarmente intense. Per questo impiego, purtroppo, il Lycia Deo Nature Senza Sali d’Alluminio non mi ha affatto soddisfatta. Se il deodorante di Officina Naturae dura 8 ore pur non contenendo sali d’alluminio ne alcohol, non riesco a capacitarmi come io possa puzzare dopo sole 4 ore scarse con il Lycia. Mi sono consolata leggendo in rete di non essere l’unica ad averlo trovato inefficace. Per concludere il quadro, ne mal sopporto la profumazione estremamente forte e dolciastra. Come tipologia di fragranza la trovo poco adatta a coprire l’eventuale odore di sudore, inoltre non vi permette di indossare alcun tipo di profumo perchè rimane persistente per diverse ore.

A suo favore posso dire che non ha un bruttissimo inci ma, contenendo alcohol e tanti allergeni del profumo, potrebbe facilmente creare problemi sulle pelli più sensibili. E’ inoltre consigliabile evitarne l’utilizzo post depilazione perchè ovviamente brucia. Ne vale la spesa? Sinceramente non credo, nonostante il suo prezzo sia parecchio ridotto. Per quel che mi riguarda sono dovuta tornare all’Infasil. Il Lycia ha preso il volo per casa di mia madre, la quale non solo ha la fortuna di essere atermica e di non sudare, ma sembra persino apprezzarne la fragranza. Ovviamente mi farò dare un parere anche da lei a riguardo.

Anche per oggi è tutto! Vi do appuntamento a domani con una nuova recensione e a venerdì sul canale 😉

Potrebbe interessarti anche:

logo firma

Published by

NaturalmenteJo

Ciao! Sono Giorgia, ma sul web potresti conoscermi come NaturalmenteJo. Tecnico ambientale con un diploma in grafica pubblicitaria, ho deciso di reinventarmi a 360° dedicandomi a due delle mie più grandi passioni: la scrittura e la cosmesi verde. Un po' eterna Peter Pan, credo ancora che per realizzare i propri sogni basti impegnarsi e perseverare! Il mio motto? La vita è troppo breve per essere sprecata a realizzare i sogni degli altri. Per maggiori info su di me visita la pagina "about me".

Rispondi