RECENSIONE: EYELINER MASTER PRECISE CURVY MAYBELLINE NEW YORK

Ciao Ragazze/i! Oggi torno a parlarvi di make-up, argomento piuttosto assente sul blog. Proprio per questo motivo sto cercando di impegnarmi e variare i miei acquisti. Se fosse per me comprerei solo creme e shampoo, ma capisco che alla lunga possano anche annoiare 😀 Perciò l’indagato speciale di oggi è l’Eyeliner Master Precise Curvy Maybelline New York!DSC_0666DSC_0667

DSC_0669Come forse qualcuna di voi ricorderà, nel Tag Sette Vizi Capitali di Make-up avevo accennato all’idea di far pace con l’eyeliner e comprarne uno in penna di facile applicazione. Complice la pubblicità martellante a cui sono stata forzatamente sottoposta ogni volta che guardavo un qualsivoglia video su YouTube, mi sono detta che effettivamente il Master Precise Curvy potesse fare proprio al caso mio. Quale stolto rinuncerebbe mai alla totale inutilità bellezza della punta a clessidra?? Ecco.. io da brava polla quale sono, sono subito corsa ad acquistarlo! Penso sia inutile dirlo, ma come immaginerete non si tratta di un prodotto EcoBio! Riporterò comunque l’inci a titolo informativo per chi voglia leggerlo.

INCI

 AQUA

 BUTYLENE GLYCOL

 ACRYLATES COPOLYMER

 GLYCERIN

 BEHENETH-30

 SODIUM LAURETH-11 CARBOXYLATE

 PHENOXYETHANOL

 LAURETH-10

 SODIUM LAURETH-12 SULFATE

 ALCOHOL

 POLYSORBATE 80

 SODIUM DEHYDROACETATE

 POTASSIUM SORBATE

 C11-15 PARETH-7

 CAPRYLYL GLYCOL

May contain:

 CI 77266

0,5g – 7,90€

PAO 6 MESI

Il Master Precise Curvy è un Eyeliner in penna, pensato specificatamente per disegnare linee di spessore modulabile. La punta dalla forma a clessidra, caratteristica peculiare del prodotto, dovrebbe facilitarne l’applicazione e renderla più scorrevole. Il colore nero del prodotto è opaco e pieno, si asciuga piuttosto velocemente e si stratifica senza grossi problemi.

Passiamo adesso ai motivi che mi hanno portata a bocciare il prodotto. La punta a clessidra, per quanto sottile, non permette l’applicazione dell’eyeliner all’attaccatura delle ciglia formando quell’antiestetica righina di pelle non truccata che vi farà dannare l’anima. La punta dura e la formulazione a base d’acqua non aiutano la stesura in quanto non si riesce a tracciare una cat-line dai bordi omogenei (anche tendendo la palpebra) senza contare che  il prodotto tende ad allargarsi nella grana della pelle. Non è waterproof e, pur asciugandosi, se malauguratamente soprappensiero vi toccate l’occhio vi ritroverete un fantastico alone nero sulle dita. Se poi avete anche la tendenza a lacrimare come me, vi trasformerete in un panda nel giro di un quarto d’ora.

200_s

Tutto questo fa si che (almeno) non ci sia siano grossi problemi in fase di struccaggio. Ricomprerei questo prodotto? No. Probabilmente opterei per un prodotto con pennellino flessibile, con formulazione waterproof e magari lievemente più cremosa.
Anche per oggi concludo qui! Se qualcuna di voi ha acquistato il Master Precise Curvy e ha trucchi o consigli per migliorarne la durata/applicazione mi lasci un commento perché serve come il pane 😀 Come sempre vi do appuntamento a domani per un nuovo articolo a tema Beauty 😉

Potrebbe interessarti anche:

logo firma

Published by

NaturalmenteJo

Ciao! Sono Giorgia, ma sul web potresti conoscermi come NaturalmenteJo. Tecnico ambientale con un diploma in grafica pubblicitaria, ho deciso di reinventarmi a 360° dedicandomi a due delle mie più grandi passioni: la scrittura e la cosmesi verde. Un po' eterna Peter Pan, credo ancora che per realizzare i propri sogni basti impegnarsi e perseverare! Il mio motto? La vita è troppo breve per essere sprecata a realizzare i sogni degli altri. Per maggiori info su di me visita la pagina "about me".

Rispondi