RECENSIONE: DENTIFRICIO AZ COMPLETE 7 SEGNI DEI DENTI SANI

Ciao Ragazze/i! Continua la serie di articoli dedicati ai prodotti con buon inci/inci accettabile, facilmente reperibili nei supermercati. Il cosmetico di oggi è il Dentifricio AZ Complete 7 Segni dei Denti Sani. Ve l’ho mostrato diverse volte nei prodotti finiti e mi sembrava giusto perdere qualche minuto per parlarvene in modo più approfondito.

INCI

 AQUA

 SORBITOL

 HYDRATED SILICA

 SODIUM LAURYL SULFATE

Immagine AROMA

 CELLULOSE GUM

 ZINC CITRATE

 CHONDRUS CRISPUS POWDER

 SODIUM SACCHARIN (= ingrediente dolcificante sotto forma di sale)

 SODIUM FLUORIDE (1450ppm)

 CI 77891

 HYDROXYETHYLCELLULOSE

 SODIUM CITRATE

 STANNOUS CHLORIDE

 SILICA

 COPERNICA CERIFERA CERA

 GLYCERIN

 MICA

 CI 74260

 CETYLPYRIDINIUM CHLORIDE

 LIMONENE

75ml – da 1,85€ a 3,15€

Link utile: AZ Complete dentifricio 2in1 con Collutorio

Ho acquistato il Dentifricio AZ Complete 7 Segni dei Denti Sani presso un supermercato Coop della mia città. Come sempre, cerco di comprarlo in promozione a 1,85€ e fare scorta. Il Dentifricio si presenta come una classica pasta tricolore (bianca, verde, blu) ed è caratterizzata da un fantastico gusto di menta fresca. Personalmente trovo abbia lo stesso aroma delle Vivident White, le mie gomme preferite.

Il packaging a tubo in plastica morbida è contenuto in un astuccio di cartone ed è sigillato con un sottile strato di alluminio da rimuovere al primo utilizzo. Il Dentifricio è molto buono, non schiuma eccessivamente (purché non esageriate con le quantità), pulisce i denti e lascia l’alito fresco per diverse ore. Non ha effetti sbiancanti, ma se usato con regolarità tende ad eliminare eventuali aloni dallo smalto coadiuvato dall’utilizzo di un buon collutorio.

Sia a me che al mio ragazzo questo dentifricio piace molto e compriamo ormai solo lui. Se però fate parte di quella branca di persone che non vogliono utilizzare prodotti con fluoro, purtroppo dovrete rivolgervi altrove. Giusto per far chiarezza, su tutti i prodotti contenenti Sodium Fluoride per legge deve esserne riportata la quantità. In questo caso, il Dentifricio AZ Complete 7 Segni dei Denti Sani ne contiene 1450 ppm contro un limite di legge di 1500ppm (500ppm per prodotti destinati ai bambini). Tale limite è fissato dalla Direttiva Europea 76/78/CE. Per approfondire l’argomento, vi consiglio caldamente la lettura dell’articolo di Altro Consumo.

L’inci è totalmente verde ad eccezione della Saccarina, un dolcificante sintetico parente dell’Aspartame. Non dovendo ingerire il dentifricio, sinceramente la sua presenza mi preoccupa relativamente, soprattutto se il prodotto viene utilizzato in dosi sensate. La giusta dose di dentifricio è infatti pari a quella di un pisello, quantità sufficiente a pulire efficacemente il cavo orale limitando al minimo il rischio di ingestione. E’ inoltre sconsigliabile abusare di qualsivoglia pasta dentifricia onde evitare di alterare la naturale flora batterica benefica presente all’interno della bocca.

Alla luce di quanto detto sino ad ora, io continuerò ad acquistare il Dentifricio AZ Complete 7 Segni dei Denti Sani, per lo meno sino a quando non troverò qualcosa di altrettanto valido ad un prezzo minore.

Anche per oggi il post termina qui! Spero come sempre di esservi stata utile. Lasciatemi un commento per farmi sapere cosa ne pensate o le vostre esperienze. Mettete un like e condividete nel caso vogliate sostenere il mio lavoro.  A domani <3!

Potrebbe interessarti anche:

Published by

NaturalmenteJo

Ciao! Sono Giorgia, ma sul web potresti conoscermi come NaturalmenteJo. Tecnico ambientale con un diploma in grafica pubblicitaria, ho deciso di reinventarmi a 360° dedicandomi a due delle mie più grandi passioni: la scrittura e la cosmesi verde. Un po' eterna Peter Pan, credo ancora che per realizzare i propri sogni basti impegnarsi e perseverare! Il mio motto? La vita è troppo breve per essere sprecata a realizzare i sogni degli altri. Per maggiori info su di me visita la pagina "about me".

Rispondi