RECENSIONE: CRISTALLI LIQUIDI GYADA COSMETICS

Ciao Ragazze/i! Torno finalmente con le recensioni dopo una super carrellata di post haul 😉 Oggi infatti voglio parlarvi della mia esperienza di utilizzo con i Cristalli Liquidi Gyada Cosmetics. Per trasparenza, vi ricordo che il prodotto mi è stato omaggiato dall’azienda a scopo di recensione.INCI

 LINUM USITATISSIMUM OIL*

 PRUNUS AMYGDALUS DULCIS OIL

 VITIS VINIFERA SEED OIL

Immagine PARFUM

 TOCOPHERYL ACETATE

 PANTENOL

 ARGANIA SPINOSA KERNEL OIL*

*Da agricoltura biologica
Vegan
Cruelty free
Nickel tested
100ml – 12,90€

Link utile: Cristalli Liquidi 100ml Gyada

Ho ricevuto i Cristalli Liquidi Gyada Cosmetics, insieme allo Spray Volumizzante, qualche giorno prima del lancio ufficiale della linea. Essendo molto curiosa di testarne le performance, ho cominciato ad utilizzare entrambi i prodotti nell’immediato.

I Cristalli Liquidi Gyada Cosmetics si presentano sotto forma di olio di media densità, dal colore paglierino, contenuto all’interno di un flacone di plastica da 100ml. Il prodotto è caratterizzato da una profumazione mediamente gradevole, non sufficiente però a coprire del tutto l’odore dell’olio di Lino. Nonostante questo, la fragranza dura veramente pochissimo sul capello, complice anche l’esigua quantità di prodotto da impiegare per lo styling.

Secondo le indicazioni dell’azienda, i Cristalli Liquidi Gyada Cosmetics possono essere utilizzati sia sul capello bagnato, sia sul capello asciutto. Trattandosi comunque di un olio, ho sempre preferito il primo metodo applicavo. Ho quindi preso l’abitudine, una volta lavati i capelli, di tamponarli con l’asciugamano e applicare un’erogazione di prodotto su tutte le lunghezze, non limitandomi alle sole punte. Successivamente, proseguo con l’asciugatura a testa in giù per qualche minuto per aumentare l’effetto volume alle radici e con il phon perpendicolare al fusto per coadiuvare quello disciplinante dei Cristalli Liquidi.

Al termine della piega, nonostante abbia i capelli scalati con lunghezze alquanto ribelli, posso dire di notare una maggior lucentezza, morbidezza e una diminuzione del crespo. Inoltre, con l’aumentare del numero delle applicazioni, l’olio di Lino, di Mandorle Dolci, di Vite Rossa e di Argan, svolgono un’azione ricostituente e idratante nei confronti del fusto.

Tirando le somme: credo si tratti di un buon prodotto! Lo consiglio in modo particolare a chi ha bisogno di nutrimento e non ha problemi di capello grasso. E’ necessario però prestare attenzione alle dosi impiegate perché si tratta di un olio molto ricco e piuttosto pesante. Una volta trovata la giusta quantità se ne può apprezzare appieno gli effetti benefici senza rischiare di ungere le lunghezze. Consiglio infine l’applicazione sul capello quasi asciutto o lievemente inumidito alle sole ragazze ricce. Con questo metodo applicativo infatti, i Cristalli Liquidi definiscono maggiormente la forma delle ciocche e ne esaltano l’onda naturale.

Anche per oggi concludo qui! Lasciatemi un commento e raccontatemi quali prodotti Gyada Cosmetics stata testando. Io, come sempre, vi do appuntamento a domani! 😉

Potrebbe interessarti anche:

Published by

NaturalmenteJo

Ciao! Sono Giorgia, ma sul web potresti conoscermi come NaturalmenteJo. Tecnico ambientale con un diploma in grafica pubblicitaria, ho deciso di reinventarmi a 360° dedicandomi a due delle mie più grandi passioni: la scrittura e la cosmesi verde. Un po' eterna Peter Pan, credo ancora che per realizzare i propri sogni basti impegnarsi e perseverare! Il mio motto? La vita è troppo breve per essere sprecata a realizzare i sogni degli altri. Per maggiori info su di me visita la pagina "about me".

Rispondi