RECENSIONE: BABY COLOR CAROTA SPF 50+

Ciao ragazze! Essendo tornata momentaneamente a casa ne approfitto per portarmi avanti con le recensioni! Oggi parliamo della baby color carota spf 50+ di Fitocose. Il prodotto:

..e l’Inci:
Aqua
Aloe barbadensis gel*
Titanium dioxide (CI77891 non micronizzato)
Helianthus annuus seed oil*
Coco caprylate
Cetearyl alcohol
Glyceryl stearate citrate
Oryzanol
Butyrospermum  parkji butter*
Sodium lauroyl glutamate
Tocopheryl acetate
Daucus carota oil
Astaxanthin
Beta carotene
Xanthan gum
Capryloyl glycine
Sodium dehydroacetate
Rosmarinus officinalis extract
Brassica napus seed oil
Sodium phytate
Citric acid
CI 77491
CI 77492
CI 77499
Profumo**
Citronellol**
Linalool**
Geraniol**
Limonene**       
*da agricoltura biologica
**da oli essenziali naturali


Certificato di conformità:
Codice verde – Fitocose CV827
99,8% di ingredienti naturali e di orig. naturale
27,5% di ingredienti da agricoltura biologica

Biodizionario.it
24 semafori verdi
5 semafori gialli:Sodium dehydroacetate (conservante ammesso da Cosmos Standard), Linalool**, Citronellol**, Geraniol**, Limonene**(allergeni degli oli essenziali)
0 semafori rossi

Cosmetics organic and natural standard
29 ingredienti conformi al disciplinare europeo sulla cosmesi bioecologica

Ecobiocosmesi ICEA
0 ingredienti in lista negativa

Come vi ho già raccontato, ho acquistato questo prodotto in un negozio della mia città (per le Genovesi, si trova in via Oberdan – Green Store; su facebook trovate anche la fanpage) per tutte le altre è possibile trovare il solare il questione direttamente dal sito Fitocose.
La Baby color carota si presenta come una pasta molto spessa color arancio contenuta in un packaging a tubo di materiale riciclabile (alluminio) da 75ml. Il pao, come per tutti i prodotti Fitocose, è di 4 mesi. Sulla confezione è dichiarato un spf 50+ secondo il test Diffei-Robson. Ho utilizzato questo solare i primi giorni di esposizione e devo dire che ha fatto meravigliosamente il suo lavoro: nonostante sia stata al mare non mi sono scottata, ma sono riuscita comunque a prendere colore. Vorrei infatti sfatare il mito che con la 50 non ci si abbronza! Personalmente da quando uso le alte protezioni non solo mi abbronzo, ma il mio colorito rimane uniforme e duraturo. Tornando al prodotto in se trovo sia molto efficace ma indubbiamente scomodo: come solare è veramente molto denso e asciutto, difficilmente spalmabile, va applicato in piccole dosi e immediatamente massaggiato sulla parte o vi rimarranno delle strisce color arancio sulla pelle. Personalmente più che un solare trovo sia quasi un vero e proprio fondotinta coprente! Altro problema non trascurabile sono le macchie: durante l’applicazione dovete stare attente a non sfiorare inavvertitamente il costume con la crema o rimarrà inesorabilmente macchiato, anche le mani rimangono arancioni e dovete per forza portare con voi delle salviette umidificate o lascerete impronte ovunque. A parte questo problema la crema è super efficiente ed è venuta molto utile anche anche per proteggere cicatrici e bruciature di medusa. Mio cognato infatti ha riportato una bruciatura da medusa e per cercare di limitare i segni dovuti all’esposizione, copriva la cicatrice con la baby color la quale, messa in quantità generose, creava una vera e propria barriera resistente anche a bagni prolungati. Tirando le somme non credo che vada bene come unica crema, ma trovo sia ottima in caso di bambini piccoli, copertura di tatuaggi, cicatrici, bruciature oppure per i primi giorni di esposizione se avete una pelle particolarmente delicata.
Anche per oggi è tutto ragazze! Spero di esservi stata utile! Un bacio a tutte!

  

Published by

0 thoughts on “RECENSIONE: BABY COLOR CAROTA SPF 50+

  1. Mi ero persa questo prodotto Fitocose, non sapevo della sua esistenza! In pratica è una crema colorata con filtro solare alto giusto? Non capisco come mai faccia parte della linea Baby, allora…
    Io lo vedrei bene, semmai, in sostituzione di crema giorno+solare+fondotinta, anche se, incuriosita, ho letto recensioni e ha un grande difetto: macchia :-/
    Aspetto le tue foto. Un abbraccio!

  2. Ciao Vanilla! credo che la crema faccia parte della linea baby perchè come crema colorata per il viso non andrebbe bene.. è veramente color carota! Guardando l'inci credo che abbiano aggiunto i coloranti perchè avendo una così alta percentuale di diossido di titanio avrebbe fatto l'effetto “pasta bianca da clown”; In questo modo invece il colore si fonde maggiormente sulla pelle ma è tutt'altro che naturale, forse potrebbe risultare invisibile su una carnagione con sottotono particolarmente giallo e abbronzato!

Rispondi