HAUL LIBRI

Ciao ragazze! Oggi, approfittando delle ferie del mio ragazzo abbiamo fatto un giro dentro un centro commerciale piuttosto distante da casa mia.. proprio dove si trova la mia libreria preferita! Starei li dentro tutto il giorno!
Essendo che avevo terminato tutti i libri da leggere e  che ultimamente stavo andando avanti a manga, finendo pure quelli, ho deciso che era giunto il momento di shoppingare 🙂 così non ci ho pensato due volte e mi sono fiondata a leggere le varie copertine.. Premetto che non leggo nulla di impegnato, quindi se cercate suggerimenti di letture colte lasciate stare e passate oltre.. per quelle che leggono come me, soprattutto per rilassarsi e per passatempo, mostro il frutto delle mie fatiche:
LIBRO N° 1: LA TATA di Melissa Nathan (18.50 €)
La quarta di copertina mi è piaciuta subito e non ho potuto non prenderlo..
” Vanessa e Dick Fitzgerald sono nei guai. Françoise, la tata, ha deciso di licenziarsi. Adesso chi si occuperà dei loro tre adorabili pargoli? Dopo una sfilata di improbabili candidate, finalmente alla porta si presenta Jo Green, ventitreenne della provincia inglese. L’impatto con Londra e, soprattutto, con la vita quotidiana dei Fitzgerald, è durissimo, ma Jo stringe i denti e s’inserisce alla perfezione nei delicati meccanismi famigliari. Finché una notte non s’imbatte in Josh… Be’, a dire il vero è Josh che cerca di intrufolarsi furtivamente nella casa dei Fitzgerald. Ma è davvero un ladro? Fatto sta che, qualunque siano le sue intenzioni, quel giovane di bell’aspetto viene messo al tappeto da ben sei poliziotti nella stanza di Jo. E con l’irruzione di Josh nella sua vita, Jo inizierà a scoprire che forse non è più innamorata del suo fidanzato come credeva; che in casa Fitzgerald non è tutto oro quello che luccica e che la realtà ha molte più sfumature di grigio di quanto pensasse… “
LIBRO N°2: GIORNI DI ZUCCHERO, FRAGOLE E NEVE di Sarah Addison Allen (19.00 €)

 

 

 

 

 

 

 

Questo libro ha attirato la mia attenzione per via del titolo particolarmente poetico e caramelloso..citatemi le fragole e andrò certamente in paranoia.. non ho potuto perciò esimermi dall’andare a leggere il trafiletto riassuntivo.. e per quel poco k ho letto di Josey, mi sono subito immedesimata in lei..abbiamo gli stessi gusti!

“Josey ha tre certezze: l’inverno è la sua stagione preferita; lei non è il classico esempio di bellezza del sud; i dolci è meglio mangiarli di nascosto. Vive a Bald Slope, il paesino di montagna dov’è nata, rinchiusa nell’antica casa di famiglia ad accudire la vecchia madre.
Ma di notte Josey ha una vita segreta. Si rifugia in camera a divorare scorte di dolci e pile di romanzi rosa.
Finchè un bel giorno, misteriosamente, nello stanzino nascosto dal guardaroba, dove l’aria profuma di zucchero, spunta un’esuberante signora che dice di essere venuta per aiutarla. Chi è quella donna? Perchè il suo corpo odora di fumo di sigaretta e acqua stagnante? perchè sembra scappare da qualcosa o da qualcuno? Josey non farà in tempo a chiederselo, che il suo piccolo mondo sarà messo sottosopra. Accettare questa sfida è la grande prova che Josey dovrà superare. E per lei sarà l’inizio di una nuova vita: la sua.”
Per ora la storia mi intriga molto.. soprattutto per quel velo romantico malinconico che la avvolge..speriamo non si vada a cadere nel banale!
LIBRO N° 3: TI RICORDI DI ME? di Sophie Kinsella (13.00 €)
Ormai quando si tratta della Kinsella  non leggo neppure più la trama.. compro e basta! La adoro! Ho letto praticamente tutti i suoi libri.. diciamo che ormai li colleziono.. anche se non è una cosa di cui vantarsi.. Comunque per chi fosse interessato questa è la quarta di copertina:                      “Quando Lexi si sveglia in un letto di ospedale, non ricorda proprio cosa le sia successo. E’ convinta di avere 25 anni, di essere povera in canna, con una vita sentimentale disastrosa, i denti storti e le unghie mangiate… E invece eccola lì, fresca di parrucchiere, con una bocca perfetta, mani curatissime, un lavoro da super manager e … un sacco di soldi! Si perchè oltretutto è sposata con un bellissimo miliardario. Ma com’è possibile? Lexi non ricorda nulla del suo passato recente, marito compreso, e quando torna a casa – la sua meravigliosa, incredibile nuova casa – deve ricominciare tutto da capo, a partire dal rapporto con suo marito, al momento un perfetto sconosciuto. Ma lui è così collaborativo! Le prepara persino un “Manuale Matrimoniale” per aiutarla a ricordare la loro vita di coppia. Con un pò di buona volontà andrà tutto a posto; e poi ora ha la vita perfetta, e questo sembra davvero un buon inizio… o no?”
Questi erano i miei acquistini.. ora devo solo scegliere cosa leggere per primo!
E voi care Followers leggete? Se si, cosa? Lasciate un commentino.. Accetto suggerimenti anche su titoli di libri 🙂

Published by

0 thoughts on “HAUL LIBRI

  1. uhm, io della kinsella non ho mai letto nulla, ho solo sfogliato I love shopping a casa di un'amica.Non credo comprerò mai un suo libro però, trovo i suoi personaggi femminili insopportabilmente frivoli e con lo stesso spessore di un foglio di carta velina -_-“
    Le trame degli altri due invece mi sembrano molto carine!!
    Giò, se ti piacciono questi libri “leggeri” allora ti consiglio assolutamente Zia Mame e Povera Piccina di Patrick Dennis: sono deliziosi!
    per il momento io con lo shopping di libri ho chiuso: ho uno,due,tre,quattro,cinque libri in attesa di lettura e ne sto finendo un altro XD

  2. si io non posso far altro che leggere libri di questo tipo perchè dopo 9 ore di lezioni in università il mio cervello non sopporterebbe letture di un calibro più elevato XD diciamo che la sera è il momento in cui mi rilasso 😀

  3. Dany figurati che io mi sono appassionata di shopping proprio grazie a Becky di I love shopping XD sarà ma io non l trovo affatto frivola, certo non è un peronaggio impegnato ma nemmeno quella tipa a cui strapperesti tutti i capelli, secondo me noi donne siamo tutte un po' come Becky Bloomwood (tranne qualche rara occasione) e ci perdiamo in un bicchier d'acqua per cose un po' sceme delle volte e quando poi troviamo la soluzione, che ci sembrava tanto lontana ed invece era così lampante, ci sentiamo improvvisamente delle tigri. O almeno a me succede così. Io mi trovo similissima a Becky, anche se non ho le manie per la roba firmata che ha lei (diciamoc he non potrei neppure permettermela!), per questo mi piace 🙂
    Gli altri peronaggi della kinsella sono a volte un po' simili a becky a volte secondo me molto diversi, anche se comunque ci troviamo sempre davanti donne isicure, che alla fine tirano fuori le unghie. Quando sei giù, non c'è niente di meglio di un libro della kinsella secondome, ti tira su il morale in una maniera pazzesca… certo parlo sempre di me.
    Poi recentemnte ho socperto che un amico di mai sorela, che mai avrei immaginato, è un fan della kinsella, o meglio di becky bloomwood perchè gli altri non li ha letti ma io glieli ho consigliati, un ragazzo che ti dice che trova fantastico i love shopping è da sposare! peccato che sia già impegnato e che abbia 4 anni meno di me XD
    Riguardo ai libri in lettura io stavo leggendo mesi fa, l'ultimo i love shopping, i love mini shopping, ma non l'ho ancora finoito perchè mi dispiace troppo pensare che sia l'ultimo… ho fatto così anche per i love shopping per il baby… ci ho messo secoli a finirlo, perchè poi io soffro di malinconia, uan votla che mi inisce una serie che ho tanto amato.
    Ho fatto così anche con harry potter, anche se dopo aver letto l'ultimo libro ho avuto la forte tentazione di butrtarlo nell'inceneritore tanto mi ha fatto schifo, credo che sia persino più noioso di “una notte d'inverno un viaggiore” di calvino e “il codice da vinci”, entrambi i libri mi facevano dormire sempre quando li aprivo, idem l'ultimo harry potter… con le premesse degli altri libri avrebbe potuto tirar fuori un capolavoro, invece ha creato una monnezza, bhà! Ormai si sa che ha fatto i soldi, non le interessa più scrivere decentemente, ma ha sicuramente persona una fan.
    Riguardo letture consigliate, nons aprei, non entro in una libreria da mesi perchè vorrei finire prim di leggere tutti i libri che ho ammassati, ma non ho l'ispirazione qundi sarà dura ^^;
    I miei scrittori preferiti sono Paola Mastrocola (appena esce un suo libto lo compro, anche se poi passa un po' per leggerlo, l'ultimo mi manca ma non vedo l'ora *_*), Sophie Kinsella di cui ho letto tutto quello che è uscito anche sotto il suo vero nome, Marilù S. Manzini che è un po' che non sforna niente ed io sono in attesissima perchè ho amato tutti i suoi libri *_* (ma non è letteratura leggera no no, non da leggere quando sei depresso, no no, altriemti ti suicidi XD), Paulo Cohelo anche se ultimamente mi sono un po' arenata e mi mancano gli ultimi 4 libri ^^;;, Tolkien vabbè ma lo devo dire? non appena finirà questa penuria di soldi vado su bol.it e mi compro tuuuuutti i suoi libri che ho una voglia matta di immergermi nella sua antologia, Charles Dickens ma pure questa non è letteratura rilassante XD e poi i vari libri sul santo graal, alieni, piramidi, ecc ecc ne ho letti taaaaantissimi 😀
    Poi ovviamente ci sono i vari libri che ho comprato solo perchè mi ispirava la copertina, tipo L'eleganza del riccio (assolutamente non una roba leggera), 13 (una monnezza totale, non fate il mio stesso erroreeeee) e altri di cui in questo momento ricordo le copertine, ma non i titoli XD

  4. Uh dali mi hai tolto le parole di bocca XD XD mi piace becky per i tuoi stessi motivi XD Io I love miny shopping non l'ho ancora comprato in quanto lo volevo nell'edizione tascabile..ma mi sa che se continua così mi dovrò rassegnare.. ho infatti tutta la serie in questo formato e odio avere una serie in formati differenti..sono un pò paranoica lo so.. inoltre sappi che non sei l'unica a starci male quando finisce un libro, infatti impego secoli a finirli perchè me li leggo pian piano..diciamo che me li voglio far durare di più!Non riesco a capire come facciano quelle persone che in 2 giorni finiscono un libro.. mi metterebbe una tristezza infinita!Non per nulla, più trovo libri mattone più sono contenta 😀
    Credo inizierò a segnarmi qualche libro.. prima o poi voglio provare a leggere Tolkien, spero solo che sia meglio dei film che non mi sono piaciuti per nulla 🙁

  5. 😀 son contenta a non essere l'unica allora 🙂
    Io pure vorrei avere tutta la serie nello stesso formato, infatti avevo pensato di vendere quelli che ho ora e comprare il cofanetto, ma questo punto aspetto che ne facciano un altro compreso i love mini shopping XD
    Cosa non ti è piaciuto dei film de il signore degli anelli che io anche essendo una super fan dei libri ho trovato splendidi? (sono nella parte dei fan che li mano, anche perchè c'è una parte dei fan che li detestano XD). Te lo chiedo perchè metti caso siano le stesse cose che ci sono sui libri ti dico subito di lasciar perdere, anche se credo sia impossibile 😀

  6. Non credo che i film del signore degli anelli non mi siano piaciuti per colpa della storia in se, ma per le tempistiche cinematografiche..alcuni punti, per me che non ho letto il libro, non erano molto chiari e soprattutto le scene di battaglia (alcune non tutte) le ho trovate molto caotiche.. dovevi avere l'occhio di lince per carpire che in mezzo a 2000 cosi c'era anche l'alleato che stava morendo ecc.. probabilmente il libro è molto più chiaro e lineare ^^ una cosa che mi piacerebbe assolutamente comprare è la versione a fumetti del signore degli anelli!Ha dei disegni stupendi 🙂

Rispondi