SPIGNATTANDO CON NATURALMENTEJO: MASCHERA VISO ALL’ARGILLA VERDE PER PELLI GRASSE E MISTE

Ciao ragazze! Oggi qualche piccolo suggerimento per coccolarsi! Essendo particolarmente provata in quest’ultimo periodo per via dello studio, qualche giorno fa mi sono fatta la pulizia del viso (evento più unico che raro ultimamente) e ho utilizzato la mia maschera all’argilla home made di cui ho ormai affinato la ricetta! Ho pensato perciò di condividerla con voi 🙂
Questa maschera, contenendo argilla verde, non è adatta alle pelli secche; è invece ottima per purificare le pelli impure, stringere i pori e lisciarne la grana! 
 
Ingredienti:
2 cucchiaini di argilla verde ventilata (io utilizzo quella forsan)
2 cucchiaini di yogurt bianco
1 cucchiaino di miele
limone q.b.
 
Se avete la pelle irritata o particolarmente sensibile fate attenzione nel dosaggio del limone.. io ne metto mezzo cucchiaino ma c’è a chi può dar fastidio, perciò magari le prime volte fate qualche prova.
Il composto dovrà avere una consistenza cremosa di modo che la maschera non coli. Questo è quello che ho ottenuto io:
 
 
Mettetela sulla pelle pulita, magari dopo aver fatto uno scrub! Tenete il tutto in posa 15 minuti, (non deve seccare) dopodiché risciacquate con acqua tiepida, magari aiutandovi una spugnetta inumidita. Non rimuovetela con il sapone o vanificherete l’effetto della maschera! 
Con queste dosi potete fare due applicazioni, magari condividetela con un’amica o con sorelle, mamme o fidanzati vanitosi 🙂 
Se invece volete conservarla riponetela in frigo, ma entro 24-48 ore cercate di smaltirla.
 
Buona Spa casalinga a tutte 😀
 
 

Published by

0 thoughts on “SPIGNATTANDO CON NATURALMENTEJO: MASCHERA VISO ALL’ARGILLA VERDE PER PELLI GRASSE E MISTE

  1. io utilizzo quella della Mudd una volta a settimana nonostante abbia la pelle di base secca ho qualche impurità localizzata e mi ci trovo benissimo ma mi piacerebbe fare qualche spignatto, me la segno, grazie!

  2. Prego!Se hai la tendenza ad avere la pelle secca allora magari aumenta il miele 🙂 non conosco la maschera Mudd.. andrò ad informarmi 😀

Rispondi a Alessandra Annulla risposta