CURA DELLA PELLE: GRANI DI MILIO – COSA SONO E COME ELIMINARLI

Ciao ragazze/i! Proprio questa mattina mi sono tolta un Grano di Milio dallo zigomo. Non è una grande notizia, ma mi ha fatto riflettere! Nonostante il mio blog tratti principalmente il tema della skin-care, non ho mai affrontato il tema dei “punti bianchi”. Ho pensato perciò di informarmi e di scrivere un articolo che trattasse in modo esaustivo l’argomento.

COSA SONO I GRANI DI MILIO?

cisti_di_cheratina

I Grani di Milio, conosciuti anche con il nome di punti bianchi o milium, sono cisti di cheratina generalmente localizzate su guance e zona perioculare. Hanno un diametro di 1-2 millimetri e possono formarsi per diverse ragioni:

  • predisposizione
  • alimentazione ricca di grassi
  • come conseguenza di altre problematiche cutanee (traumi, patologie bollose ecc..)
  • problematiche ormonali
  • uso di cosmetici che occludono i pori della pelle (fondotinta, creme siliconiche, primer ecc..)

QUANDO DI PRESENTANO?

I grani di Milio possono presentarsi durante tutto il ciclo vitale. Nel caso in cui si manifestino nel neonato sono dovuti a picchi ormonali. La cheratinizzazione transitoria regredisce in modo spontaneo in breve tempo. In tutti gli altri casi il milium perdura a lungo e difficilmente abbandona la cute senza aiuti esterni.

QUANDO IL MILIUM DIVENTA UN PROBLEMA?

La presenza del milium è ritenuta nella norma se il numero di punti bianchi non supera la decina. Se si ha a che fare con forme eruttive è bene consultare il vostro dermatologo di fiducia.

COME ELIMINARLI?daily-visopulizia

Il metodo ad oggi più usato per rimuovere il Milium è il metodo dell’ago che consiste nel bucare lo strato superficiale di cute che ricopre la cisti facendola fuoriuscire delicatamente. Quest’operazione viene eseguita dalle estetiste durante la pulizia della pelle se il punto bianco non interessa zone particolarmente delicate come la palpebra.

In caso contrario è bene rivolgersi al proprio dermatologo che, oltre a rimuovere i grani, potrà anche prescrivervi creme a base di acido glicolico e acido salicilico per coadiuvarne la rimozione. Se avete la mano ferma e il punto bianco è, come è stato nel mio caso, sulla guancia o sullo zigomo potete rimuoverlo voi stesse utilizzando un ago sterile. Io ho impiegato l’ago di una siringa monouso e ho pulito la zona con del disinfettante. In questo modo si ridurranno al minimo gli esiti cicatriziali.

COME PREVENIRLI?

Per prevenire la formazione del milium è essenziale curare l’alimentazione e avere un occhio di riguardo per i prodotti che si utilizzano sul viso.

E’ opportuno utilizzare un contorno occhi privo di siliconi o petrolati che possano facilitarne la fuoriuscita e struccare a fondo la pelle utilizzando prodotti a risciacquo. L’uso di un tonico astringente giocherà ulteriormente a nostro favore. E’ inoltre consigliabile limitare l’uso di primer, fondotinta e prodotti cremosi che occludano i pori. E’ possibile sostituirli facilmente con valide alternative quali fondotinta minerali e creme colorate con quote grasse ridotte.

Se siete dei soggetti predisposti alla formazione di punti bianchi, è bene infine limitare l’esposizione solare proteggendo il viso con creme adatte.

That’s all folks! Alla prossima! E non dimenticate di lasciarmi un commentino per raccontarmi la vostra esperienza in merito o semplicemente per farmi un saluto 😉

Potrebbe interessarti anche:

logo firma

Published by

NaturalmenteJo

Ciao! Sono Giorgia, ma sul web potresti conoscermi come NaturalmenteJo. Tecnico ambientale con un diploma in grafica pubblicitaria, ho deciso di reinventarmi a 360° dedicandomi a due delle mie più grandi passioni: la scrittura e la cosmesi verde. Un po' eterna Peter Pan, credo ancora che per realizzare i propri sogni basti impegnarsi e perseverare! Il mio motto? La vita è troppo breve per essere sprecata a realizzare i sogni degli altri. Per maggiori info su di me visita la pagina "about me".

7 thoughts on “CURA DELLA PELLE: GRANI DI MILIO – COSA SONO E COME ELIMINARLI

  1. Ma sai che giusto ieri mentre mi spinzettavo le sopracciglia ho notato uno di questi cosi sul mento vicino la bocca? Non ne avevo mai avuti prima O.O
    Questa cosa dell’ago mi mette un po’ in ansia, ma ci proverò 😀 Grazie per l’interessantissimo articolo! ^^

    1. sono malefici perchè se provi a schiacciarli ti massacri la faccia e non riesci a levarli! tranquilla se con l’ago stai proprio sulla punta del milium non senti assolutamente nulla, se senti pungere vuol dire che stai prendendo la pelle e non il grano!

Rispondi