CRUELTY FREE

Ultimamente si parla spesso di vivisezione e prodotti cruelty free, perciò ho deciso di pubblicare sul blog qualcosa di inerente all’argomento..ma prima di tutto..
COS’E’ UN PRODOTTO CRUELTY FREE?
Un prodotto cruelty free è un prodotto per il quale non sono stati effettuati test sugli animali. Per legge gli ingredienti di tutto ciò che noi ci spalmiamo addosso deve essere stato testato, i prodotti cruelty free utilizzano solo ingredienti che sono stati già testati in passato e largamente utilizzati da anni senza effettuare nuovi test, ne in prima persona ne dando l’incarico a ditte esterne.
Ora purtroppo tutto questo sta cambiando a causa delle nuove leggi recentemente varate, su cui vorrei non entrare nello specifico, in quanto non ne sono così tanto informata da poter scrivere qualcosa a riguardo..rischierei di scrivere cose sbagliate..
Il problema del cruelty free riguarda specialmente i prodotti utilizzati nella cura della persona e prodotti di make up perciò ho pensato di facilitare le cose indicando alcune marche cruelty free:
make up
  • kiko – azienda bresciana che produce cosmetici a basso costo, credo che ormai i loro punti vendita siano ovunque! link: http://www.kikocosmetics.com/ [no ecobio]
  • essence – azienda tedesca che produce cosmetici a basso costo, sono reperibili presso i punti vendita COIN, OVIESSE e UPIM. Link: http://www.essence.eu/it/home.html [no ecobio]
  • E.L.F. – marchio inglese che produce cosmetici a basso costo, producono anche una linea minerale a prezzi contenuti e tutti i prodotti sono vegani, purtroppo qui in italia sono reperibili solo on-line. Link: http://www.eyeslipsface.it/index.htm [no ecobio]
prodotti corpo
  • Provenzali – saponificio genovese, produce prodotti per la detersione del corpo. I prodotti provenzali sono certificati ICEA ed oltre a non testare, aiutano il wwf, utilizzano packaging riciclabile a basso impatto ambientale e sono certificati dalla LAV (lega anti vivisezione). I loro prodotti sono reperibili presso Coop, Auchan, Billa, Conad, Iper, Ipercoop, UPIM, COIN [ecobio]
  • Omnia botanica – azienda che produce prodotti naturali, anch’essa reperibile presso Coop, Auchan, Billa, Conad, Iper, Ipercoop, UPIM, COIN [ecobio]
  • Lush – catena di negozi che vende prodotti “naturali”, anche se di naturale nei loro prodotti non c’è moltissimo e sono venduti piuttosto a caro prezzo sono anch’essi cruelty free, ciò viene segnalato con la simpatica dicitura “testato..sugli inglesi”. Link: http://www.lush.it/main/ 
  • Bjobj azienda di cui ho recensito lo shampoo,trovate tutte le info li 🙂
  • Lavera – marchio tedesco ecobio, reperibile presso i supermercati NaturaSi  
Sicuramente mi sarò dimenticata qualcosa ^^ nel caso non tarderò ad aggiornare la lista.  

Published by

0 thoughts on “CRUELTY FREE

  1. Cara dany, il post è parecchio datato, comunque come ben saprai, ormai nell'unione europea è vietato testare sugli animali per fini cosmetici, il problema ci sarebbe se kiko vendesse i propri prodotti in paesi quali la cina o la corea dove la legge vigente obbliga che i cosmetici vengano testati sugli animali. Non essendo questo il caso di kiko posso dirti con sicurezza che si tratta di una marca cruelty free.

    1. Ciao Roberta! Tecnicamente Omnia botanica è cruelty free in quanto non utilizza ingredienti “nuovi” . Ha formule molto basilari e la maggior parte sono formate da estratti vegetali. Comunque sia ormai è entrata in vigore la legge che vieta di effettuare test sugli animali a fini cosmetici, quindi puoi acquistarla in tranquillità. Personalmente poi sono iscritta alla loro pagina facebook e più di una volta hanno dichiarato di essere contro i test, certo non hanno certificazione alcuna ma credo sia quello che gli permette di tenere i prezzi più o meno contenuti.

Rispondi