IN CUCINA CON NATURALMENTEJO: BISCOTTI VEGAN AL CACAO

Ciao Ragazze!!!
Innanzitutto volevo iniziare il post RINGRAZIANDO le nuove iscritte!! Non so cosa sia successo ma negli ultimi giorni in parecchie si sono iscritte al blog!
GRAZIE GRAZIE GRAZIE GRAZIE <3
Detto questo..vorrei introdurre un argomento che mi sta parecchio a cuore e che era mia intenzione affrontare: la CUCINA VEGAN!
Le mie lettrici più assidue avranno capito che la sottoscritta è abbastanza un catorcio ^^, infatti ho parecchie allergie alimentari che rendono la mia dieta piuttosto monotona.. si aggiunga inoltre che carne e pesce non mi piacciono (sopporto il pesce ma la carne la trovo immangiabile), latte e uova mi fanno star male e in più mi sento molto affine al pensiero vegetariano e vegano.. in conclusione vivo d’aria.. scherzi a parte, nell’ultimo periodo mi sono imposta di cominciare a cucinare qualcosa di sfizioso.. inutile dire che il mio primo pensiero sono stati i biscotti al cioccolato.. dal 2008 infatti ho eliminato totalmente latte e uova, così facendo mi sono giocata praticamente qualsiasi dolce.. in commercio trovo solo delle brioches piuttosto cartonose alla marmellata di albicocche.. ma niente che contenesse del cioccolato!
Ahimè i biscotti non sono mai stati il mio forte e senza una valida ricetta sono sempre stata restia nel provare a fare dei biscotti vegan.. sino a che non sono incappata nel canale you tube di Valentina.. fantastico *________* [clicca qui]. Valentina nei suoi video infatti mostra un sacco di ricettine sfiziose e strordinariamente semplici.. così quando ho visto nel suo video che era possibile fare dei biscotti vegan, non ho potuto resistere e ci ho provato! Questo è il video a cui mi riferisco:
Vi riassumo brevemente ingredienti, dosi e procediemento nel caso vogliate provare anche voi:
  • 350 g di farina 00 (ho usato la farina di riso perchè avevo terminato la 00)
  • 150 ml di latte di soia (avevo il latte di riso in casa e ho utilizzato quello)
  • 100 g di zucchero di canna integrale
  • 1 cucchiaio di zucchero semolato
  • 70 ml di olio di semi (ho utilizzato l’olio di semi di mais)
  • lievito (non ho trovato il cremor tartaro ma ho utilizzato comunque un lievito della biovegan acquistato al NaturaSi)
  • una presa di sale
Ho inoltre aggiunto nell’impasto del cioccolato fondente al 70% grattuggiato [facoltativo]
farina, zucchero, cioccolato, lievito e sale

In una terrina unite la farina, lo zucchero, la cioccolata grattuggiata o del cacao in polvere, lo zucchero, il lievito e il sale.

emulsione di latte vegetale e olio
A parte emulsionate il latte vegetale e l’olio, dopo di che unite la parte liquida alle polveri aiutandovi a stemperare il tutto con una frusta. Una volta incorporato tutto il liquido passate ad impastare con le mani sino ad ottenere una palla di pasta morbida e liscia. Capirete se avrete ottenuto la giusta consistenza se pizzicando la pasta questa non creperà.
Mettere la vostra palla in frigo avvolta in una pellicola per mezz’oretta e nel frattempo accendete il forno a 200°C.
Passata la mezz’ora stendete la pasta ad un’altezza di mezzo centimetro e sbizzarritevi con le formine! Io per i miei biscotti ho scelto delle formine miste.
pasta frolla veg stesa

Adagiate i vostri biscotti su una placca rivestita di carta forno e infornate a 200°C per 15 minuti (ovviamente queste sono le tempistiche del mio forno). 

tutti in forno!!

Una volta cotti, sfornateli e lasciateli raffreddare!
Essendo che non ero ancora soddisfatta.. ho improvvisato una variegatura al cioccolato con i seguenti ingredienti:

  • cioccolato fondente
  • zucchero
  • acqua q.b.
ho fatto sciogliere il tutto a bagno maria e ho tentato una decorazione simile a quella dei tegolini della mulino bianco… ^^””” come noterete il risultato è stato alquanto disastroso..
tralasciando l’aspetto sfigato dei miei poveri biscotti.. posso disrvi che il cioccolato si è solidificato dopo un’oretta 🙂 quindi la glassatura è riuscita!
Inoltre, fatto non trascurabile, sono anche venuti buoni e li ha persino apprezzati il mio ragazzo!
prossimamente credo che replicherò, questa volta munendomi anche di un bel porta biscotti e facendone di più tipi e magari provando a variare la glassatura 🙂
Spero di avervi fatto venire un pò di fame!Alla prossima Followers!

Published by

0 thoughts on “IN CUCINA CON NATURALMENTEJO: BISCOTTI VEGAN AL CACAO

Rispondi